PDA

Visualizza versione completa : Ordini automatici con VT



Tep
09-08-2005, 16.52.24
Ciao a tutti,
è da poco che mi sto interessando di borsa e ho molti dubbi da sciogliere.
Al momento sto usando Visual Trader in abbinamento ad un conto directa per i dati in tempo reale.

Ho creato un mio personale trading system ed ora vorrei che questo lavorasse in automatico e mi facesse guadagnare :D (spero) mentre io sono al lavoro.

Ho cercato informazioni in proposito ma non sono arrivato a nulla.
Vorrei che mi aiutaste a capire se quello che desidero è possibile con visual trader o in alternativa quali programmi sono necessari.
grazie mille a tutti.
Tep

Alvin
09-08-2005, 17.25.17
Ciao a tutti,

Ho creato un mio personale trading system ed ora vorrei che questo lavorasse in automatico e mi facesse guadagnare :D (spero) mentre io sono al lavoro.

Tep


Ciao.
Penso che tu sia capitato nel posto giusto.
Anche il nome del sito è Ad Hoc per te: "Mai dire Borsa".

Ho abbastanza esperienza per dirti che l'unico modo di guadagnare mentre sei al lavoro è : "Stare al lavoro e lavorare".

Tu sottovaluterai le mie parole, ma stai certo che ti ho dato un grande consiglio!

Ciao

Tep
09-08-2005, 19.36.36
grazie di essere in pensiero per i miei soldi,
ma già ne ho persi tanti, e credo di essere in grado di gestire quei pochi che rimangono :)

tornando seri, se qualcuno mi da una dritta su questi ordini automatici potrei anche pensare di passargli il mio TRADING SYSTEM :D
Attendo fiducioso

Tep

Merc
09-08-2005, 22.14.29
ciao che io sappia forse qui puoi trovare qualcosa http://www.iwbank.it/index.jhtml?ID_NODE=SERVIZI_INV_ORDINI_CONDIZIONAT I

Tep
10-08-2005, 07.40.35
Grazie Merc, il sito sembra molto interessante.

Possibile però che non ci sia nessuno che utilizzi questo o altri strumenti
con il mio stesso scopo?
Per la mia seppur breve esperienza di trader mi sono accorto che quello che mi ha sempre fregato è stato il "fattore umano", cioè il fatto che per un motivo o per un altro non seguivo alla lettera le strategie che mi ero imposto e per questo tutto andava a farsi benedire.

Un programma che funziona in automatico a mio avviso è proprio la soluzione a questo problema.

Resto in attesa di altri consigli
Grazie a tutti

Tep

Merc
10-08-2005, 08.41.31
beh all'inizio il fattore umano mi ha fatto commettere degli errori,ma sono stati importanti anche loro per la mia crescita di trader.Adesso mi controllo piuttosto bene,mi pongo poche ma rigide regole,a volte la tentazione comunque viene lo stesso,però penso che in certe situazioni un computer non possa sostituire "l'occhio" umano.

PS adesso passami il trading system.... :D !scherzo ciao

Pensier0
10-08-2005, 19.56.14
A COSA SERVE UN ORDINE CONDIZIONATO?
La modalità d'uso più diffusa degli Ordini Condizionati è l'impostazione di uno o più livelli di prezzo "Stop Loss" (per limitare le perdite) e/o di "Take Profit" (per monetizzare i guadagni). L'automatismo dell'Ordine Condizionato permette quindi di svincolare l'operatività dal costante monitoraggio del mercato quando si è lontani dal PC.


Meno diffusa ma certamente interessante è la possibilità di porre in essere, mediante una molteplicità di Ordini Condizionati, un "Trading System" totalmente automatico che non richiede la presenza costante davanti al PC.


A CHI SERVE L' ORDINE CONDIZIONATO?
-Al Trader attivo permette maggiore efficienza ed automatismo nel controllo di numerose posizioni aperte sul mercato;
-all'investitore occasionale permette di liberarsi dalla necessità di monitoraggio costante del mercato.


COME FUNZIONA L' ORDINE CONDIZIONATO
L'immissione di un Ordine Condizionato non blocca denaro o titoli sul conto. Al verificarsi della condizione (prezzo) specificata, prima di mandare l'ordine a mercato il sistema verifichera' se in portafoglio vi sono i i titoli (se si vende) o se si ha abbastanza liquidità (se si compra).
Nello specificare il tipo di condizione si hanno tre possibilità:
-"Ultimo Contratto <=": l'ordine viene inviato a mercato se e solo se si registra uno scambio ad un prezzo minore o uguale a quello specificato;
-"Ultimo Contratto >=": l'ordine viene inviato a mercato se e solo se si registra uno scambio ad un prezzo maggiore o uguale a quello specificato;
-"Stop Order" : viene subito inviato a mercato un ordine (di acquisto o di vendita) al quale ne viene automaticamente associato un altro di segno opposto (di vendita o di acquisto).
Si possono immettere Ordini Condizionati in qualsiasi fase di mercato, anche in raccolta ordini o a mercati chiusi. L'invio al mercato degli Ordini Condizionati avviene solo nelle fasi di Negoziazione Continua e TAH. (N.B: Un ordine condizionato inserito a mercato chiuso o nella fase di negoziazione continua e non eseguito, rimane valido anche nella fase di Trading After Hours).
L'Ordine Condizionato può contemplare un limite di prezzo o può essere "al meglio". Ricordiamo che lo Stop Order su MTA ed MCW viene inviato a mercato solo "al meglio".
Si potranno cancellare, in qualsiasi momento, gli Ordini Condizionati. Tuttavia non e' possibile modificarli: occorre cancellare l'ordine e reimmetterlo.
Sono esclusi dagli Ordini Condizionati i titoli negoziati appartenenti al Mercato Ristretto ed al Segmento 10 del Mercato Ufficiale.

Ti ho riportato un intervento da una nota SIM sugli ordini condizionati.
Io ritengo che non sia "igenico" porre tutto in automatico, la presenza, seppur saltuaria nella giornata, è importante in alternativa poter seguire i titoli in portafoglio in particolari frangenti del marcato con un veloce collegamento anche dal lavoro.
Detto questo essere rigidi nelle proprie impostazioni di trading è fondamentale!
Il tuo TS è stato testato solo da te? Da quanto ne hai provato l'efficacia?
Credimi, x esperienza, i TS da più persone sono testati meglio è il risultato, anche xchè si possono apportare modifiche e migliorie.
Ciao.