PDA

Visualizza versione completa : Flash News Del 23 Maggio 2007



Karin
23-05-2007, 08.05.06
Buongiorno a tutti:) e buon trading:)

CHIUSURA BORSE PRINCIPALI

Wall Street: chiude senza verve, bene Nasdaq

(Teleborsa) - Roma, 23 mag - Wall Street termina la seduta senza grandi scossoni, dopo i nuovi massimi toccati la vigilia, in attesa di qualche indicazione sul fronte economico. Il Dow Jones ha terminato gli scambi limando lo 0,02% a 13.539,95 punti così come lo S&P500 -0,06% a 1.524,12 punti. Ha fatto meglio invece il nasdaq che ha portato a casa un guadagno dello 0,36% a 2.588,02 punti, sostenuto dal settore tecnologico.
Nel paniere del Dow30, va segnalata la buona performance di Merck. Bene anche Intel che ha annunciato la creazione di una JV con STM nelle memorie flash. La newco sarà quotata in Borsa. Fra i migliori anche Altria e 3M. Debole invece la Honeywell.
Tra i singoli titoli, sugli scudi la MGM Mirage, dopo che Tracinda di Kirk Kerkonian ha manifestato l'interesse all'acquisto del Bellagio e del CityCenter. Tracinda sta anche valutando tutte le opzioni per valorizzare la sua partecipazione maggioritaria nel gestore di casino'.


dow jones -0,02 ytte:) cmq è scritto limando, quindi è corretto


Borse asiatiche: Tokyo chiude poco sopra la parita'

(Teleborsa) - Roma, 23 mag - La borsa di Tokyo ha archiviato la seduta odierna con il principale indice in lieve rialzo, dopo il finale misto di ieri di Wall Street. In denaro le banche e le maggiori società esportatrici. L'indice Nikkei ha chiuso con un vantaggio dello 0,14% a 17.705,12 punti mentre il Topix mostra una risalita dello 0,49% a 1.740,08.
In prevalenza positive le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le contrattazioni, eccetto Hong Kong che lima lo 0,11%. Singapore sale invece dello 0,34%, Jakarta dell'1,16% e Kuala Lumpur dell'1,51%.

Pensier0
23-05-2007, 08.05.37
Azz...buongiorno!
E' tornato il flash mattutino :D ;)

Karin
23-05-2007, 08.08.31
commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Si prevede un avvio incerto per le borse europee dopo la
contrastata chiusura di Wall Street, nonostante le voci di takeover che
hanno fatto salire le azioni degli operatori di Casino', e il frazionale
rialzo della borsa di Tokyo.

A Milano, in una seduta priva di dati macro di rilievo in arrivo da
Oltre Oceano, attenzione a Mediobanca che riunisce oggi il Patto per
discutere della nuova governance. Da seguire anche Alitalia che
pubblichera' oggi i risultati dell'esercizio 2006, Stm all'indomani
dell'annuncio della jv con Intel e Francisco Partner nel business delle
memorie Flash e Italcementi dopo che Lehman Brothers ha avviato la
copertura con equalweight e Tp a 24,5 euro.

Tra gli altri big del listino da monitorare Rcs al centro di voci su
nuovi dossier all'attenzione del management (Editis) e sulla spaccatura
del Patto. Secondo quanto riportato da MF, l'ipotesi avanzata da Geronzi e
Bazoli su una Fondazione per il controllo del gruppo avrebbe infatti
diviso i grandi soci.

Occhio tra i titoli a media/bassa capitalizzazione a Cobra che punta a
concludere nuove acquisizioni entro fine anno e a Tamburi I.P. in scia
all'accordo per l'acquisto del 20% del capitale di Umbra Group. Attenzione
infine a IW Bank, che debutta oggi sul mercato Expandi dopo una ipo che ha
ricevuto sottoscrizioni pari a 7 volte il quantitativo di titoli offerti.

peppyy
23-05-2007, 08.09.11
buongiorno bej ragazzi :D

Karin
23-05-2007, 08.14.23
I TEMI DEL GIORNO


AEM/ASM: Giuliano Zuccoli ha affermato che la fusione tra le due
utilities e' alla stretta finale.

ALITALIA: riunisce oggi il Cda per l'approvazione
dei risultati 2006.

B.STABILI: inizia a giugno l'Opa di Fonciere des Regions sulla societa'.

COBRA: punta a compiere altre acquisizioni entro la fine dell'anno. A
disposizione 28 mln per due/tre deal.

EDISON: via libera della Ue alla deroga sulle pipeline di gas che
connettera' l'Italia e la Grecia.

FONSAI: ha acquistato da Meliorbanca il 40% del capitale di Banca Gesfid
al prezzo di 47 mln di franchi svizzeri.

GEMINA: avrebbe trovato un accordo con Macquerie sul nome del mediatore
per AdR. Si tratta, secondo un quotidiano, di uno studio inglese
specializzato in temi industriali.

GENERALI ASS.: ha smentito l'acquisto di una quota nella compagnia russa
Ingosstrakh.

INTESA SANPAOLO: il presidente della Compagnia di Sanpaolo, Franzo
Grande Stevens, avrebbe scritto una lettera al consiglio di gestione della
banca per chiedere il rispetto dei tempi della quotazione di Eurizon.

IW BANK: debutta oggi sul mercato Expandi.

MEDIOBANCA: si tiene oggi la riunione del patto di sindacato per la
nuova governance. A detta di Marina Berlusconiun ingresso di Fininvest
nel patto della banca non e' all'ordine del giorno.

RCS: secondo MF, per alcuni soci l'ipotesi Fondazione avanzata da
Geronzi e Bazoli rischia di compromettere ancora di piu' il modesto
flottante e potrebbe avere riflessi pericolosi sulla redditivita'. A detta
di un quotidiano il gruppo torna a guardare a Etidis.

SEAT P.G.: i fondi azionisti hanno precisato che il mandato dato a
Lehman ha una durata di sei mesi. Piu' lontana quindi l'ipotesi della
cessione.

Stm: l'a.d. Bozotti ha affermato che la nuova societa' creata con Intel
per il business delle memorie Flash in futuro verra' quotata.

TAMBURI I.P.: ha stipulato un accordo con Umbra Group per l'acquisto del
20% del capitale dell'azienda.

UNICREDITO/CAPITALIA: tra gli obiettivi di Profumo anche quello di
confermare il management team della banca romana.

Karin
23-05-2007, 08.45.25
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-08.49 Tipo: ECONOMIA

Oggetto: Mediobanca: Geronzi per ora rifiuta presidenza (stampa)

ROMA (MF-DJ)--Il presidente di Capitalia, Cesare Geronzi, per ora dice
no alla presidenza del consiglio di sorveglianza di Mediobanca.

Lo scrive la "Stampa" ricordando che proprio oggi si riuniranno il patto
di sindacato e il Cda di Piazzetta Cuccia per varare la governance
dualistica che dal 1* luglio prossimo introdurra' un consiglio di gestione
composto da un minimo di 4 a un massimo di 9 consiglieri e uno di
sorveglianza, in rappresentanza degli azionisti, che contera' da 10 a 21
componenti.

Il presidente di Capitalia, spiega il quotidiano, non intende
assolutamente, per il momento, lasciare il suo ruolo nella banca romana e
in prospettiva in UniCredito, dove ricopre la funzione di vicepresidente
con delega alle partecipazioni. Il motivo e' che Geronzi considera se'
stesso "garante della fusione" per gli azionisti di via Minghetti e in
questa veste dovra' seguire l'iter dell'operazione con UniCredito almeno
fino al suo completamento. La fusione dovrebbe essere operativa dal 1*
ottobre prossimo, prima di quella data non appare probabile che Geronzi si
muova. Anche il "Corriere della Sera" scrive che "Geronzi andra' alla
presidenza di Mediobanca ma dopo il decollo del nuovo gruppo".

Karin
23-05-2007, 08.49.34
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-09.00 Tipo: DN_PKP

Oggetto: Mediobanca:M.Berlusconi,gia' acquistato a marzo 1% (Corsera)

ROMA (MF-DJ)--Il presidente di Fininvest, Marina Berlusconi, rivela che
la holding e' in possesso dell'1% di Mediobanca.

In un'intervista al "Corriere della Sera" dichiara che "a marzo avevamo
gia' l'1%, molto tempo prima quindi" della fusione tra UniCredito e
Capitalia, di cui la holding di famiglia e' anche azionista.

"L'investimento in Mediobanca - precisa - rientra in una strategia di
diversificazione che ha un unico obiettivo: il ritorno sull'investimento".

Karin
23-05-2007, 11.50.16
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-12.10 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Mediobanca: Cda ok all'unanimita' per governance duale

MILANO (MF-DJ)--Il Cda di Mediobanca ha approvato all'unanimita'
l'adozione della governance duale.

Lo si apprende da fonti finanziarie le quali precisano che nel corso del
consiglio non si e' parlato di cariche, ma che comunque il consiglio di
sorveglianza dovrebbe avere 4 indipendenti mentre quello di gestione 1.
mcn/ds

Karin
23-05-2007, 11.51.41
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-12.37 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Mediobanca: il 27/6 assemblea per adozione duale -2-

MILANO (MF-DJ)--Il Cda di Mediobanca ha approvato la relazione
all'assemblea straordinaria per l'adozione di modifiche statutarie in
adesione al modello dualistico, ispirato ad un principio di netta
separazione tra l'attivita' di controllo e di indirizzo, attribuita al
Consiglio di Sorveglianza, e quella di gestione ed amministrazione del
Gruppo, affidata al Consiglio di Gestione.

Il Consiglio, si legge in una nota, ha provveduto a convocare
l'assemblea il 27 giugno prossimo (seconda convocazione 13 luglio), in
sede straordinaria per deliberare, subordinatamente all'autorizzazione di
Banca d'Italia, sulle proposte di modifiche statutarie e in sede ordinaria
per la nomina del Consiglio di Sorveglianza.

Per la presentazione delle liste per l'elezione del consiglio di
Sorveglianza, il Consiglio ha provveduto ad inserire nello statuto una
norma transitoria di adeguamento alle norme procedurali che saranno
esplicitate nell'avviso di convocazione, precisandosi che le liste
potranno essere presentate da tanti azionisti che rappresentano la
percentuale minima di capitale sociale prevista nel Regolamento (1% del
capitale).

Karin
23-05-2007, 11.53.39
Mediobanca: il 27/6 assemblea per adozione duale -3-

La separazione dei ruoli e delle responsabilita' degli organi sociali,
prosegue la nota, determina un funzionamento della governance piu' consono
all'assetto dell'azionariato di Mediobanca ed alle sue esigenze operative
e piu' efficacemente asseconda la crescente presenza del Gruppo sui
mercati internazionali.

Il Consiglio di Sorveglianza sara' composto da un minimo di undici ad un
massimo di ventuno componenti, di cui almeno quattro indipendenti e due
espressione delle minoranze. Oltre alle competenze ex lege (nomina e
revoca del Consiglio di Gestione, verifica dell'adeguatezza del sistema
dei controlli) al Consiglio di Sorveglianza spetta l'approvazione delle
proposte del Consiglio di Gestione in merito ai piani industriali e
finanziari, al progetto di bilancio, alle proposte di modifiche statutarie
e alle operazioni sul capitale.

Al Consiglio di Sorveglianza competono anche le delibere relative: alla
movimentazione della partecipazioni strategiche per quote superiori al 15%
del possesso, alle operazioni che comportino variazioni del perimetro del
Gruppo Bancario di importo unitario superiore a 750 mln.

Karin
23-05-2007, 11.54.15
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-12.40 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Mediobanca: 11/06 assemblea patto per lista C.sorveglianza

MILANO (MF-DJ)--L'assemblea dei partecipanti al patto di sindacato di
Mediobanca, riunitasi oggi, ha espresso all'unanimita' parere favorevole
all'adozione del sistema di governance dualistico.

L'assemblea, si legge in un comunicato, ha indicato per la cooptazione
in CdA e per la nomina nel comitato esecutivo Marco Tronchetti Provera, in
sostituzione del dimissionario Carlo Buora.

L'assemblea ha dato mandato al comitato direttivo di predisporre le
modifiche del patto connesse all'adozione del nuovo sistema di governance
in Mediobanca, riservandosi di esaminarle in una riunione da convocarsi
per il prossimo 11 giugno. In tale occasione, verranno assunte le
determinazioni in ordine alla lista di candidati da proporre all'assemblea
ordinaria chiamata, ove sia approvato il nuovo sistema di governance, a
nominare il consiglio di sorveglianza e il suo presidente.

L'assemblea, infine, ha preso atto del mandato che sara' conferito a
Mediobanca da Capitalia e UniCredito per la dismissione, che avverra'
successivamente alle delibere assembleali di fusione dei due istituti e
secondo le procedure del patto stesso, della quota facente capo ai due
istituti eccedente il 9,39% del capitale di Mediobanca, riservandosi ogni
determinazione di propria competenza al riguardo.

Karin
23-05-2007, 11.55.41
Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-12.32 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Telecom I.: Gamberale (F2i), se rete in vendita ci saremo-2-

MILANO (MF-DJ)--"Ci saremo per assicurare una presenza di lungo periodo
nelle strutture del Paese".

Lo ha detto Vito Gamberale, a.d. del fondo F2i, ai giornalisti che gli
chiedevano se sarebbero stati interessati alla rete Telecom in caso di
vendita aggiungendo che per "quello che verra' messo in vendita delle
infrastrutture noi ci saremo".

Karin
23-05-2007, 13.00.44
Agenda del 23 maggio
di Edoardo Fagnani
22-05-07


IW Bank debutta al segmento Expandi. In agenda il consiglio di amministrazione di Alitalia per l'esame del bilancio del 2006. Si riunisce l'assemblea degli azionisti di Enel.


ITALIA
Borsa Italiana
- IW Bank debutta al segmento Expandi.

Consigli di Amministrazione
- Alitalia (esame del bilancio 2006).
- I.Net (esame del bilancio 2006/2007).

Assemblee degli azionisti
- Enel. Approvazione del bilancio (anche in sede straordinaria).
- Kme Group. Approvazione del bilancio.

IPO
- Terzo giorno a disposizione per aderire all'opv di Zignago Vetro.
- Terzo giorno a disposizione per aderire all'opv di MutuiOnLine.


Trimestrali
Europa
- EMI Group (Gran Bretagna, preliminari esercizio 2006)

Stati Uniti
- Abercrombie & Fitch (1° trimestre 2007)
- Computer Associates (4° trimestre 2006/2007)
- Limited Brands (1° trimestre 2007)
- Network Appliance (4° trimestre 2006/2007)
- Target Corporation (1° trimestre 2007)



MACROECONOMIA
ITALIA
- Vendite al dettaglio a marzo (ore 10.00). Consensus: +0,9% a/a.

EUROPA
- Nuovi ordinativi industriali a marzo (ore 11.00). Consensus: +5,9% a/a.

GRAN BRETAGNA
- La Banca d'Inghilterra pubblica i verbali dell'ultimo incontro (ore 10.30).

GIAPPONE
- Indice industriale complessivo a marzo (ore 01.50). Consensus: -1,3%.

STATI UNITI
- Scorte settimanali di petrolio (ore 16.30).

Karin
23-05-2007, 13.03.34
BORSA: RIALZO A META' SEDUTA, MIBTEL +0,41%, IN LUCE ENEL

(AGI) - Milano, 23 mag. - Borsa valori in buon rialzo a meta' seduta, con l'indice Mibtel che segna un +0,41%, a 33.954 punti. Stesso guadagno per l'S&P/Mib, mentre l'All Stars sale dello 0,29%. Tra le blue chip in evidenza Enel, in progresso dell'1,7%, mentre tra gli altri energetici Aem segna +0,8% e Asm +1,5%, dopo le dichiarazioni di Zuccoli che parlano di accordo vicino; positivi anche Acea (+3,9%), Edison (+1,7%) Hera (+1,3%), Iride (+1,6%). Ferme le Eni. Prevalenza di rialzi tra i bancari, con Unicredit +0,9%, come Capitalia, Mediobanca +0,8%, Intesa +0,1%. Attiva Mediolanum (+1,2%). Resta in calo Bpm (oggi -0,3%). Sul listino si nota la ripresa di Alitalia (+1,2%) dopo le novita' comunicate ieri dal Tesoro per la gara di vendita, il +0,9% di Telecom, il +1,3% di Autogrill. Bene Rcs (+1,8%) spinta dalle voci su un ritorno d'interesse per la francese Editis. In calo Stm (-0,8%) dopo il rialzo di ieri conseguente all'accordo con Intel.

Karin
23-05-2007, 13.05.23
BANCHE: ABI, CONTI IN SALUTE, +24% UTILI 2006 (18 MLD)

(AGI) - Roma, 23 mag. - Bilanci in salute, patrimoni solidi, redditivita' in crescita. Le banche italiane salutano il 2006 mettendo assieme utili netti per 18 miliardi di euro, con un balzo del 24% rispetto al 2005. Il Roe e' arrivato al 12,6% a fronte del 12,1% di dodici mesi prima. La fotografia scattata dalle "Semestrali Abi" testimonia il buon momento del settore creditizio nazionale ma Palazzo Altieri non manca di rilevare la perdurante debolezza nel confronto internazionale. "I bilanci dei gruppi bancari italiani", si legge nel rapporto, "hanno evidenziato nel 2006 un miglioramento delle performance economiche rispetto a quanto segnato nel 2005, rimanendo, tuttavia, ancora su livelli inferiori a quelli medi registrati dai principali gruppi bancari europei". (AGI)

23/05/2007 - 13:47

Karin
23-05-2007, 20.50.39
ESTERO

Agenzia: PMF Data: 23.05.2007-19.29 Tipo: COMMENTO03

Oggetto: BT: sigla accordo con Nestle' per gestire rete mondiale

ROMA (MF-DJ)--BT ha siglato un nuovo accordo di fornitura di servizi di
comunicazione a livello globale con Nestle', societa' leader mondiale nel
mercato food.

A seguito di questo contratto, informa una nota, BT si occupera' della
gestione e dello sviluppo dei servizi di rete Nestle', a livello mondiale,
per altri 3 anni. In particolare, l'accordo prevede lo sviluppo e la
gestione di una rete VPN (Virtual Private Network) in tecnologia MPLS che
colleghera' oltre 1000 siti in tutto il mondo (Italia inclusa).

Sulla rete, viaggeranno anche i servizi multimedia quali video e audio
conferenza. BT si occupera' anche della gestione della sicurezza del
traffico Internet in entrata e in uscita.