PDA

Visualizza versione completa : Greenvision...ma sale sempre ???



=LorBax=
10-07-2007, 22.10.16
Vorrei farvi notare questo titolo dimenticato dal mondo .... fa parte dell'Expandi2, recentemente sta facendo dei volumi impressionanti per il titolo che è . Sta solo salendo, ogni giorno sale del 1-1,5% .... la società a livello fondamentale è messa abbastanza bene, fatturato e utile in aumento costante. Il loro core business è la produzione di energia e prodotti di derivazione vegetale. Ho l'impressione che recentemente, diciamo da marzo in poi stiano cercando di far alzare il titolo per aumentarne la capitalizzazione, magari per poter quotarlo nell'Expandi1 con la negoziazione continua.

La stessa cosa è successa a loro tempo per Borgosesia,Servizi Italia,Acque Potabili ...ecc. E da quello che mi ricordo i titoli si sono apprezzati molto prima e appena dopo il passaggio in negoziazione continua.

Ormai la capitalizzazione è di 133 Milioni a questi prezzi, una bella cifra cosiderando il patrimonio netto di 29,9 Milioni.

Io la terrei d'occhio, non vorrei che sia pronta allo scherzetto del passaggio in continua.

Voi cosa ne pensate? quali sono i minimi di capitalizzazione per il passaggio all'Expandi1 ?

Teniamola d'occhio....

EtcTrad
10-07-2007, 23.30.23
Ottima considerazione...prova ad informarti sui vincoli per il salto all'Expandi 1.Mi informerò anche io domani e se so' qualcosa lo posto qui,bella intuizione.

=LorBax=
10-07-2007, 23.37.17
Ottima considerazione...prova ad informarti sui vincoli per il salto all'Expandi 1.Mi informerò anche io domani e se so' qualcosa lo posto qui,bella intuizione.

esatto, domani cerco anch'io .....notte!

EtcTrad
11-07-2007, 00.41.23
Questo è indicativo perchè sembra riferito al mercato expandi in generale e non in particlare all'Expandi 1 però può essere utile in attesa di trovare maggiori dettagli...

=LorBax=
11-07-2007, 02.21.49
trovato qualcosina in più:

Le negoziazioni si possono svolgere secondo le modalità di asta e negoziazione continua. Gli strumenti finanziari sono ripartiti in due classi, a seconda delle modalità di negoziazione stabilite per ciascun strumento finanziario. Gli strumenti finanziari sono inseriti nella classe 1, dove è prevista anche la modalità della negoziazione continua mentre nella classe 2 è prevista la sola negoziazione ad asta, su richiesta dell’emittente e a condizione che sia stato nominato un operatore specialista. Gli operatori specialisti si impegnano a sostenere la liquidità, per ciascuno degli strumenti finanziari sui quali intervengono, esponendo continuativamente sul mercato proposte in acquisto e in vendita per un quantitativo giornaliero prefissato.

Oltre agli operatori specialisti, nel mercato Expandi assumono particolare importanza i Listing Partner, ai fini dell’avvio della procedura di ammissione degli strumenti finanziari, che collaborano con l’emittente per permettere un ordinato svolgimento della procedura stessa. Questo ruolo può essere ricoperto da banche e imprese di investimento nazionali, comunitarie ed extracomunitarie, nonché intermediari finanziari iscritti nell’elenco speciale di cui all’articolo 107 del Testo unico bancario.

Il Listing Partner deve provvedere a comunicare a Borsa Italiana tutti i dati rilevanti di cui è a conoscenza, a informare il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale dell’emittente in ordine alle responsabilità e agli obblighi derivanti dall’ammissione alla quotazione, a verificare la corrispondenza dei requisiti quantitativi di profittabilità e di struttura finanziaria dell’emittente con le misure fissate da Borsa Italiana, a dichiarare di essersi formato il ragionevole convincimento che, alla luce degli investimenti programmati dall’emittente e delle informazioni fornite dall’emittente, non vi siano elementi che rendano prevedibile una situazione di grave squilibrio finanziario per l’esercizio in corso e, infine ad attestare che il collocamento dei titoli, ove previsto, viene effettuato secondo le regole della migliore prassi nazionale e internazionale.

Fonte: http://www.saperinvestire.it/index.php?option=com_content&task=view&id=671&Itemid=209

=LorBax=
11-07-2007, 10.17.30
vedi il mio post

occorre però fare attenzione in quanto titolo sottile;)


quando analizzi titoli così sottili, fallo con il settimanale ;)

vedo il tuo post ??? :confused: :confused: :confused:


cmq grazie, appena ho un attimo di tempo posto il settimanale e mensile!
grazie ciao

=LorBax=
19-07-2007, 01.16.39
ho trovato questa news ....anche se è di settimana scorsa..

Greenvision, acquisito il 51% di Ladurner Ambiente per 28,2 mln

(10 Luglio 2007 - 09:09)

MILANO (Finanza.com) - Greenvision ambiente, il gruppo della famiglia Burani specializzato nel settore dell’ambiente, ha annunciato l’acquisizione del 51% di Ladurner Ambiente, società altoatesina di engineering ambientale attiva nella realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. L’operazione prevede un importo complessivo di 28,2 milioni di euro, oltre a un aumento di capitale in Greenvision ambiente di 12,2 milioni. Il gruppo della famiglia Burani stima di realizzare nel 2007 ricavi consolidati per circa 220 milioni di euro, grazie all'acquisizione di Ladurner Ambiente.

(Riproduzione riservata)


http://finanza.com/dettaglionotizia.asp?ActionNum=204713&Tipo=N

pitt
03-09-2007, 16.24.08
SAN POLO D'ENZA (MF-DJ)--L'assemblea dei soci di Greenvision A. ha
approvato l'aumento del capitale sociale, con esclusione del diritto di
opzione, mediante emissione di 508.000 azioni ordinarie al prezzo di 24
euro per azione riservato ai nuovi soci Lukas Ladurner, Andrea Silvestri e
Bruno Abram.

La ricapitalizzazione, informa una nota, si inserisce nell'ambito
dell'operazione di acquisizione del 51% di Ladurner Ambiente, societa' di
engineering ambientale specializzata nella progettazione e realizzazione
di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

I soci hanno inoltre approvato la nomina di due nuovi consiglieri, Marco
Benassi e Lukas Ladurner, provenienti entrambi dalla lista presentata e
pubblicata dal socio di maggioranza, Greenholding Srl, e votata dalla
maggioranza dell'assemblea.

=LorBax=
04-09-2007, 01.03.53
questa lateralità assoluta a 22,40 mi lascia perplesso. sempre aste con scambi contati all'ultimo pezzo, sempre imbalance nullo ...mah ....mi puzza di perenne incrocio. :cool:

mgaruti
28-08-2008, 08.04.23
*GreenVision A.: utile netto 1* sem. sale a 1,4 mln

(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
August 28, 2008 03:03 ET (07:03 GMT)


*GreenVision A.: conferma previsione positiva anche per 2* sem.

(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
August 28, 2008 03:04 ET (07:04 GMT)

kalanag
28-08-2008, 08.26.20
io continua a tenermela stretta :D

kalanag
28-08-2008, 09.15.11
Greenvision A.: utile netto 1* sem. sale a 1,4 mln

MILANO (MF-DJ)--Greenvision ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 1,4 mln euro (+1,1 mln al 30/06/07).
Il primo semestre, si apprende in una nota, ha evidenziato ricavi consolidati pari a 117,5 mln euro registrando una crescita del 64% rispetto ai 71,8 mln del 30/06/07.
Il Mol del semestre e' stato pari a 9,6 mln, in crescita del 56%, contro i 6,1 mln dei primi sei mesi dell'anno scorso.
Il risultato operativo registra 5,9 mln euro (+45%) rispetto ai 4,1 mln del 30/06/07.
Si confermano le buone aspettative per la chiusura dell'esercizio, con nuove commesse in Italia per impianti di compostaggio e biogas e l'ulteriore sviluppo della societa' Greenvision ambiente Photo Solar. com/cf
(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
August 28, 2008 04:12 ET (08:12 GMT)

kalanag
15-09-2008, 08.48.56
Greenvision A.: sigla accordo strategico con Itochu

SAN POLO D'ENZA (MF-DJ)--Greevision A. ha siglato un accordo strategico che consentira' grazie ad un aumento di capitale riservato l'ingresso in Greenvision Ambiente Photo-Solar di Itochu Corporation, con sede a Tokyo, e Itochu Europe PLC, con sede a Londra, multinazionali attive nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni innovative nel settore fotovoltaico.
L'accordo, informa una nota, permettera' a Greenvision A. di accedere ad un network mondiale di fornitura di moduli fotovoltaici e garantira' la continuita' dell'approvvigionamento, l'eccellenza per qualita' e prestazioni dei prodotti e l'accesso alle soluzioni tecnologiche piu' innovative nel settore fotovoltaico.
La societa' giapponese versera' 7,7 mln euro in aumento di capitale per il 43% di Greenvision Ambiente Photo-Solar, societa' attiva nella realizzazione di impianti fotovoltaici. Due dei cinque consiglieri previsti nel Cda di Greenvision Ambiente Photo-Solar saranno nominati dal nuovo azionista Itochu. Marco Benassi, a.d. della capogruppo Greenvision A., sara' alla guida della societa e partecipera all'iniziativa con una quota di minoranza. L'aumento di capitale sar... sottoscritto in un'unica soluzione il 7 ottobre 2008. L'accordo prevede, inoltre, il possibile ingresso futuro di altre societa' industriali giapponesi, attive nella produzione di moduli fotovoltaici, per una quota tale per cui la maggioranza della societa' rimarr... di Greenvision A.
Greenvision A. Photo-Solar, grazie anche al nuovo accordo, ha gia' acquisito un portafoglio ordini (back log) tale da far prevedere una crescita significativa dei ricavi nella divisione fotovoltaica per i prossimi esercizi. Com/mur
(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
September 15, 2008 03:44 ET (07:44 GMT)

kalanag
24-10-2008, 13.14.24
titolo dimenticato....


eppure è sempre sui massimi

maxbarti
24-10-2008, 13.21.11
Potrebbe essere la prossima bolla!

kalanag
24-10-2008, 13.23.50
Potrebbe essere la prossima bolla!

sono certo che la prossima bolla o sarà per l'acqua o per energie alternative

maxbarti
24-10-2008, 13.25.48
Quali titoli? Cominciamo a preparare le armi!

kalanag
28-11-2008, 07.49.25
Per chi segue il titolo o l'ha messo nel cassetto, segnalo la relazione


http://www.greenvisionambiente.it/PDF/Relazione_3Q2008.pdf

kalanag
01-04-2009, 09.25.29
oplà


31 Marzo 2009
Greenvision ambiente, nel 2008 ricavi in rialzo del 15% a 213 mln di euro
Il consiglio di amministrazione di Greenvision (Milano: VIS.MI - notizie) ambiente, società controllata dalla
famiglia Burani, ha approvato ieri il progetto di bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre
2008. Nel dettaglio, il gruppo di San Polo D'Enza ha terminato l'esercizio con ricavi pari a 213,3 milioni di
euro rispetto ai 185,5 milioni del 2007 (+15%). Il risultato operativo lordo (ebitda) di Greenvision ambiente ha
evidenziato un progresso del 18% rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente, passando da 17
milioni a 20 milioni. In crescita anche il risultato operativo (ebit) a 13,8 milioni (+15%). Greenvision ambiente
ha riportato un utile netto pari 6,1 milioni di euro dopo imposte per 3,5 milioni. Il consiglio di amministrazione
ha deciso di proporre un dividendo di 0,120 euro per azione. Inoltre, il cda ha deliberato di proporre ai soci il
rinnovo per ulteriori 12 mesi della facoltà di acquisto di azioni proprie.