PDA

Visualizza versione completa : sbarca il baffo!



bramantino
13-07-2007, 10.57.34
sottoscrivo!

- E' stato depositato presso Consob il prospetto informativo relativo all'Opvs finalizzata alla quotazione sull'Mta del titolo Bialetti Industrie. Lo si apprende da un comunicato che precisa come l'offerta inizierà il prossimo 16 per concludersi il 20 luglio. Il primo giorno di quotazione è previsto per il 25 luglio. L'offerta avverrà ad un prezzo compreso tra 2,35 euro e un massimo di 3,15 euro per azione, corrispondenti a una valorizzazione del capitale economico compresa tra 141 e 189 milioni di euro.
L'offerta globale ha per oggetto 18,75 milioni di azioni ordinarie, circa il 25% del capitale sociale, in parte (15 mln) rivenienti da un aumento di capitale e in parte (3,75 mln), poste in vendita da Bialetti Holding Srl. L'offerta globale consiste in un'offerta pubblica di sottoscrizione e vendita di un ammontare minimo di 1,87 mln di azioni e in un collocamento privato rivolto a investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali all'estero.

bramantino
13-07-2007, 14.48.18
Non si contano sulle dita di una mano i progetti che Bialetti Industrie ha in mente di realizzare nell'arco dei prossimi tre anni. Primo: la società sbarcherà in India. Bialetti ha in mente di costruire un nuovo stabilimento in India, realizzandolo in una joint venture al 70% con un partner indiano. "L'India è un mercato molto strategico, molto importante che dovrà essere sviluppato", ha precisato Francesco Ranzoni, presidente del gruppo, nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto di quotazione. Secondo: verranno create di nuove filiali commerciali in tutto il mondo, tra cui quella di Hong Kong definita dai vertici strategica, che saranno realizzate entro il 2009. Terzo: entro fine ottobre 2007 arriveranno anche i negozi monomarca Bialetti dei quali 7-8 in Italia e due all'estero, per salire a quota 15 nell'arco dei prossimi tre anni.

bramantino
16-07-2007, 15.39.00
sottoscritti 2 lotti..ma vi rendete conto che sta mattina, in banca, all' ufficio titoli, quando ho chiesto le azioni mi hanno risposto "ah, ma è da oggi che le si prenotano???"

ed io pirla che li difendo sempre:mad: :mad: :mad: :mad:

bramantino
16-07-2007, 16.09.57
Dati di bilancio
Nella tabella seguente sono evidenziati i risultati finanziari di Bialetti Industrie relativi al triennio 2004-2006. Dati in milioni di euro
(Fonte: Bialetti) Esercizio 2006 Esercizio 2005 Variazione
2006/2005 Esercizio 2004 Variazione
2005/2004
Fatturato 208.41 189.04 10.2% 157.68 19.9%
EBITDA (Margine Operativo Lordo) 24.20 14.80 63.6% 14.96 -1.1%
EBITDA Margin 11.6% 7.8% 3.8% 9.5% -1.7%
EBIT (Risultato Operativo) 14.29 5.70 150.8% 7.90 -27.9%
EBIT Margin 6.9% 3.0% 3.9% 5.0% -2.0%
Utile Netto 2.48 0.06 n.s. 0.60 -90.1%
Margin 1.2% 0.0% 1.2% 0.4% -0.4%

Dal 2004 al 2006 la crescita del giro d'affari è stata costante e pari al 15% medio annuo. Nel dettaglio, Bialetti Industrie ha chiuso il 2006 con un giro d'affari di 208,4 milioni di euro, in aumento del 10,2% rispetto ai 189 milioni dell'anno precedente. Nel 2004 i ricavi si erano fermati a 157,7 milioni. Il management di Bialetti Industrie ha precisato che l'incremento del fatturato è stato ottenuto in particolare grazie alle acquisizioni del marchio CEM in Turchia e di Girmi per il segmento degli elettrodomestici. Queste acquisizioni hanno compensato la perdita di fatturato dovuto alla ristrutturazione dell'azienda. La crescita del giro d'affari è costante in tutte le linee di business e nei differenti mercati geografici. Nel primo trimestre del 2007 il fatturato è cresciuto del 9,4%, arrivando a sfiorare i 54 milioni di euro.
La redditività è tornata a crescere nel 2006, dopo la contrazione del 2005, dovuta agli sforzi sostenuti nel finanziare la riorganizzazione delle società acquisite negli anni precedenti. Nel 2006 questi sforzi hanno cominciato a dare i primi importanti risultati. Lo scorso esercizio il margine operativo lordo si era attestato a 24,2 milioni di euro, in aumento del 64% rispetto ai 14,8 milioni del 2005. Tuttavia, l'anno prima l'Ebitda era stato pari a 15 milioni. La marginalità nel 2006 era salita all'11,6% dal 7,8% dell'anno prima, mentre nel 2004 l'Ebitda margin si era attestato al 9,5%. Nel primo trimestre del 2007 il margine operativo lordo è cresciuto del 15,8% a 6,8 milioni di euro, mentre la marginalità è salita al 12,5%. Bialetti Industrie ha chiuso il 2006 con un utile netto di 2,5 milioni di euro, mentre l'anno prima il risultato netto era stato in pareggio. Nel primo trimestre l'utile del gruppo è balzato a 1,7 milioni di euro, contro gli 0,1 milioni dei primi tre mesi del 2006.

Al 31 marzo (ultimo dato ufficiale a disposizione) l'indebitamento finanziario netto di Bialetti Industrie ammontava a 85,7 milioni di euro, in calo rispetto ai 92,5 milioni. A fine 2005 l'indebitamento del gruppo era superiore ai 131 milioni di euro, come conseguenza delle acquisizioni effettuate nei trimestri precedenti. Nel prospetto informativo il management di Bialetti Industrie ha anticipato che a fine aprile l'indebitamento era sceso ulteriormente a 81,9 milioni di euro. Sempre nel prospetto la società ricorda che a fine marzo la società aveva un'esposizione di circa 10 milioni di euro (diventati 14 milioni a fine giugno) nei confronti del gruppo Unicredit, l'istituto bancario che tramite la controllata Unicredit Markets & Investment Banking, agisce come coordinatore dell'offerta globale di Bialetti Industrie. Sempre a fine marzo il patrimonio netto del gruppo ammontava a 17,4 milioni di euro.

Tabella - Posizione finanziaria netta di Bialetti Industrie Dati in milioni di euro
(Fonte: Bialetti) 31 marzo 2007 31 dicembre 2006 31 dicembre 2005 31 dicembre 2004
Disponibilità liquide 6.56 4.87 4.14 6.73
Attività finanziare disponibili per la vendita 3.53 4.53 4.40 4.32
Debiti e altre passività finanziarie correnti -77.19 -82.08 -101.16 -72.25
Debiti e altre passività finanziarie non correnti -18.58 -19.85 -38.57 -35.83
Indebitamento finanziario netto -85.68 -92.53 -131.20 -97.02


Nel primo trimestre del 2007 le attività operative del gruppo hanno generato cassa per quasi 9 milioni di euro. Questa liquidità è stata sufficiente per finanziare gli investimenti del periodo e per ridurre l'indebitamento. Nel 2006 dall'attività operativa Bialetti Industrie aveva generato cassa per poco meno di 22 milioni di euro, anche in questo caso sufficiente per coprire gli investimenti e per ridurre il debito.

ma son l' unico che se la fila???:eek: :eek: :eek:

Merc
20-07-2007, 11.24.09
fonte soldi.it

Sì, proprio lui, quello con i baffi, il nasone e la manina alzata, il simpatico amico di tutti i bimbi che andavano a nanna dopo carosello, simbolo dell'industria italiana che fu... l'omino Bialetti che sbarca in Borsa con tanto di prospettone a cui la Consob ha dato il via libera. Noi, al solito, ligi al nostro mestiere siamo andati a spulciarci le 386 pagine con cui l’omino si presenta ai risparmiatori per trarne il consiglio (ahilui, di non aderire all'offerta) di cui vi forniamo dettagli in Ultime analisi . E che spunta fuori da questo prospetto (come anche dai riassunti dello stesso pubblicati sui principali quotidiani)? Tra i dati con cui Bialetti si descrive al pubblico c'è anche il rapporto prezzo utili (il prezzo al metro quadro della società) confrontato con quello della concorrenza. E che fa il buon omino? Usa il prezzo d'offerta di oggi e gli utili per azione di fine anno scorso... Peccato che, però, nel frattempo lo smemorino abbia frazionato le sue azioni, per cui un titolo del 2006 corrisponde a 4 di oggi. Come a dire: "gli altri appartamenti costano 2.000 euro al metro quadro, il mio ne costa 1.500". Ogni quarto di metro quadro, però! Il prospetto è passato per le mani di Unicredit, Borsa Italiana e Consob, possibile che nessuno si sia accorto che il caffé di questa Moka è annacquato? A noi bimbi del Carosello piace pensare che sia stata solo una svista: ti amiamo comunque e così come sei, omino coi baffi!

apuo
20-07-2007, 11.33.08
fonte soldi.it
Tra i dati con cui Bialetti si descrive al pubblico c'è anche il rapporto prezzo utili (il prezzo al metro quadro della società) confrontato con quello della concorrenza. E che fa il buon omino? Usa il prezzo d'offerta di oggi e gli utili per azione di fine anno scorso... Peccato che, però, nel frattempo lo smemorino abbia frazionato le sue azioni, per cui un titolo del 2006 corrisponde a 4 di oggi. Come a dire: "gli altri appartamenti costano 2.000 euro al metro quadro, il mio ne costa 1.500". Ogni quarto di metro quadro, però! Il prospetto è passato per le mani di Unicredit, Borsa Italiana e Consob, possibile che nessuno si sia accorto che il caffé di questa Moka è annacquato? A noi bimbi del Carosello piace pensare che sia stata solo una svista: ti amiamo comunque e così come sei, omino coi baffi!

Traduttore mode on:
Per i più attempati: " E che? C' ho scritto Joe Condor? "
Per i giovanotti: " E chi sono io? Babbo Natale?"

Traduttore mode off...

Saluti Si,si,si... Sembra facile! Prodotti Bialettiiiiiiiiiiii
apuo

bramantino
20-07-2007, 12.41.23
Traduttore mode on:
Per i più attempati: " E che? C' ho scritto Joe Condor? "
Per i giovanotti: " E chi sono io? Babbo Natale?"

Traduttore mode off...

Saluti Si,si,si... Sembra facile! Prodotti Bialettiiiiiiiiiiii
apuo


allora mi sa che ho fatto una boiata..:o :o :o :o

frankmastino
20-07-2007, 13.15.42
allora mi sa che ho fatto una boiata..:o :o :o :o


Altra considerazione...........

Patrimonio netto 17.4 milioni di euro
Indebitamento finanziario 85.68 milioni di euro


Boh! ! :confused: :eek:

$ebastian
20-07-2007, 14.12.35
Bialetti: Altroconsumo, in prospetto errato rapporto P/E

MILANO (MF-DJ)--La situazione economico-patrimoniale della Bialetti descritta nel prospetto informativo secondo Altroconsumo non e' veritiera.
Lo si apprende da una nota, dove Altroconsumo precisa che nel calcolo del rapporto prezzo-utili il prezzo considerato e' quello di oggi, rapportato all'utile per azione dello scorso anno. Nel frattempo pero' l'azienda ha frazionato le sue azioni e un titolo del 2006 corrisponde a 4 di oggi.
Altroconsumo chiede alla Consob che sia fatta rettificare l'informazione. Bialetti, secondo quanto appreso da Mf-Dow Jones, dovrebbe fornire chiarimenti in una nota nel corso della giornata. com/pl
(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2007 MF-Dow Jones News Srl.
July 20, 2007 09:05 ET (13:05 GMT)


Se questa truffa e' vera e non ci sono smentite, magari con l'intervento della Consob rimandano la quotazione... :eek:
Altrimenti e' IPO-SHORT :D

tradders
20-07-2007, 14.15.07
Bialetti: Altroconsumo, in prospetto errato rapporto P/E

MILANO (MF-DJ)--La situazione economico-patrimoniale della Bialetti descritta nel prospetto informativo secondo Altroconsumo non e' veritiera.
Lo si apprende da una nota, dove Altroconsumo precisa che nel calcolo del rapporto prezzo-utili il prezzo considerato e' quello di oggi, rapportato all'utile per azione dello scorso anno. Nel frattempo pero' l'azienda ha frazionato le sue azioni e un titolo del 2006 corrisponde a 4 di oggi.
Altroconsumo chiede alla Consob che sia fatta rettificare l'informazione. Bialetti, secondo quanto appreso da Mf-Dow Jones, dovrebbe fornire chiarimenti in una nota nel corso della giornata. com/pl
(END) Dow Jones Newswires
Copyright (c) 2007 MF-Dow Jones News Srl.
July 20, 2007 09:05 ET (13:05 GMT)


Se questa truffa e' vera e non ci sono smentite, magari con l'intervento della Consob rimandano la quotazione... :eek:
Altrimenti e' IPO-SHORT :D




azz che notizia.........se fosse vera forse sarebbe meglio che non venga neanche ammessa alle quoatazioni......:mad:

tradders
20-07-2007, 14.20.02
vedo or ora che la notizia era gia postata.........che schifo di ipo:cool: :mad: ...........

=LorBax=
20-07-2007, 15.14.20
Seconda IPO che farei Short dopo quella di iwbank ....