PDA

Visualizza versione completa : Aiuto speculazioni in banca



urox
25-04-2008, 10.45.50
Ciao a tutti sn nuovo del forum , volevo avere + informazioni riguardo le speculazioni in banca .....
Ho letto un ebook , ma nn ho ancora capito :
cosè un punto di quotazione
quanto devo pagare per speculare in borsa

Insomma ho capito che per speculare in borsa mi serve :
- un intermediario
Ma tecnicamente cosa devo fare ??? Devo fare cosi :
vado su internet decido di investire sulla quotazione di dow jones , vado nel sito del broker/intermediario , in questo momento quanto devo pagare ???? , poi acquistato , il titolo sale io guadagno tot e decido di vendere ( si può ) ??? Da che cosa dipende il profitto ??? E se il titolo scende , da dove vengono presi i soldi ???
Please aiutatemi !!!!!

NICOLAI81
26-04-2008, 19.04.27
A Quanto Sembra, Parti Da Zero...

Perderesti Solo Tempo E Denaro....

Lascia Perdere....

pigor
27-04-2008, 02.09.51
Beh dai come sei pessimista...nessuno nasce "imparato" :D

però, urox, dalle domande che fai direi che l'ebook che hai letto ti ha confuso le ideee più che chiarirtele... mi sa tanto di uno di quei "finti libri" scritti da qualcuno che non sa nemmeno di cosa sta parlando e che promette di farti riccho in 2 giorni...magari mi sbaglio...:confused:

gbellelli
27-04-2008, 16.26.24
ciao

per poter acquistare un azione ( es. Emi ) devi avere un conto corrente presso una banca ( qualsiasi filiale ha il borsino o un adetto ai titoli ) o presso una sim o qualche banca online.
Le banche che offrono servizio internet sono tantissime, direi tutte.
Su internet i più diffusi sono, in ordine casuale: banca Sella, Directa, Millennium Sim, Twice, IntesaTrade, Iwbank e Fineco.

Una volta aperto un conto con loro e versato i soldi sul conto stesso, puoi operare comprando e vendendo.

I costi sono di 2 tipi: per la piattaforma per comprare e vendere e per le commissioni.

Costi della piattaforma: alcune sono gratuite e altre a pagamento.
occorre verificare i costi ed i servizi banca per banca.

Costi delle commissioni: variano da banca a banca e dal numero delle operazioni che fai.
Se esegui molte operazioni, puoi contrattare i costi.

Per farti un'idea vai sul sito www.directa.it e accedi alla sezione "commissione e mercati".
Potrai farti un idea di come sono organizzate le commissioni e le piattaforme.


Dopo ti serve una banca dati per le quotazioni.
Il programma che utilizzo io è VisualTrader della Traderlink.
E' in italiano e lo puoi provare gratis e senza impegno per 15 giorni ( ma se glielo chiedi ti possono prorogare ulteriormente il periodo di prova ).
Se vuoi vedere il programma e scaricarlo in prova gratuita:
http://www.visualtrader.it/?idfrom=BL01G

Altrimenti ci sono altri programmi come Metastock o Tradestation oppre ProRealTime.

Infine devi capire "come" investire... se non l'analisi tecnica o con l'analisi fondamentale.
Se operare nel medio periodo o nel breve periodo.

Per iniziare ti consiglio 2 cose:
- studia molti libri e fatti una cultura in materia. leggi tutto quello che ti capita. Se cerchi con Google, troverai una marea di materiale valido e gratuito.
- prima di iniziare ad operare con denaro reale, simula le operazioni per molti ( ripeto, per "molti" ) mesi!

Operare in borsa non è un gioco ma un lavoro che può essere a tempo pieno o part time ma che presuppone studio, applicazione e costanza.
Altrimenti diventa solo un hobby molto costoso con cui smenare ( perdere ) molti soldi...

Sul mio sito www.bellelli.biz puoi trovare una lista di libri interessanti e una sezione di didattica.
Per iniziare può essere utile darci un'occhiata

ciao
gabriele