PDA

Visualizza versione completa : Pignoramenti U.s.a.



pitt
25-07-2008, 10.50.43
MILANO - La crisi dei mutui colpisce ancora Oltreoceano. Nel secondo trimestre i pignoramenti sono cresciuti del +171% rispetto ad un anno fa. Lo ha comunicato RealtyTrac, specificando che rispetto al primo trimestre l'aumento и stato solo del 14%.

pitt
28-07-2008, 08.44.28
CRISI: CHRYSLER NON OFFRE PIU' IL LEASING AUTO
di WSI


Una notizia che conferma come i problemi di Detroit e di Wall Street comincino ad essere fortemente correlati. Per il crollo delle vendite (-22% nella prima meta' 2008) schizzano i costi di finanziamento su $30 miliardi di debito.


Con una notizia che conferma come le crisi di Detroit e di Wall Street comincino ad essere fortemente correlate, la Chrysler ha annunciato a tutta la rete di rivenditori che non offrira' piu' leasing sulle proprie auto, tramite il suo braccio finanziario, una mossa questa che potrebbe dare un ulteriore brutto colpo alle vendite gia' in forte calo del costruttore auto Usa.
La decisione di Chrysler Financial, di cui ha dato notizia il web site del Wall Street Journal, arriva mentre il braccio finanziario di Chrysler stava cercando di raccogliere capitali freschi in un mercato del credito sempre piu' irrigidito dal "credit crunch". Dimostra cioe' come il crollo delle vendite (-22% nella prima meta' del 2008 per Chrysler Usa, con la benzina oltre i $4 al gallone) stia mettendo a repentaglio anche le forme di finanziamento che finora sono state la norma, per il possesso di un'auto in America.

Chrysler Financial stava cercando di persuadere piu' di 20 banche a rinnovare una linea di credito di $30 miliardi garantita da prestiti-auto, leasing, e prestiti alla rete vendita, lanciata l'anno scorso ai tempi in cui esisteva ancora la joint venture DaimlerChrysler AG. Il debito in questione rappresenta una fetta sostanziale dell'enorme capitale operativo, pari a $70 miliardi, di Chrysler Financial. I piu' alti tassi di finanziamento potrebbero complicare ulteriormente gli sforzi della societa' di private-equity Cerberus Capital Management LP, che ha rilevato Chrysler, per rilanciare il malandato colosso auto americano.

pitt
28-07-2008, 14.24.42
15:17:12 USA: CASA BIANCA, NEL 2009 DEFICIT FEDERALE RECORD A 490 MLD (USA TODAY)

(ASCA) - Roma, 28 lug - Si annuncia un nuovo massimo storico per il deficit federale degli Stati Uniti. Secondo quanto scrive il quotidiano Usa Today, la Casa Bianca si appresta a rivedere al rialzo le stime sul deficit 2009 da 407 a 490 miliardi di dollari. ''Le cause risiedono nel rallentamento del ciclo economico e nel costoso pacchetto di stimoli fiscali approvato dal Congresso 168 miliardi'', spiega una fonte al quotidiano. Il precedente massimo storico e' stato raggiunto nel 2004 con un rosso di 413 miliardi. Per il 2008, sempre le stesse fonti confermano che il passivo restera' sotto i 400 miliardi.. Usa Today spiega che nel 2009, il rapporto deficit/pil dovrebbe essere tra il 3% e il 4%, comunque al di sotto del picco del 1983 quando tocco' il 6%.