PDA

Visualizza versione completa : Quando entrare su un titolo



giannigas
24-06-2005, 09.59.01
Vedo che moltissimi segnali vengono dati alla rottura di resistenze o di massimi (parlo solo dei long) ed anch'io uso spesso questo metodo.
E' anche vero però che il 90% dei traders vede questi segnali che diventano forse troppo banali e facilmente manipolabili dalle mani forti.
Ora mi chiedo, non è forse meglio anticipare questi segnali con tecniche tipo il Trader's Trick di Ross tutelandosi da una buona tecnica di Money management?

gbellelli
24-06-2005, 10.13.37
ciao ganni

>Ora mi chiedo, non è forse meglio anticipare questi segnali con tecniche tipo >il Trader's Trick di Ross tutelandosi da una buona tecnica di Money >management?



le tecniche di trading sono tante e varie... acquisti sulla forza o altri sulla debolezza.
Il punto è scegliere una strategia che sia compatibile con il proprio approccio mentale...

ciao
gabriele

baby
24-06-2005, 10.36.18
to be or not to be....this is the problem

Quando entrare su un titolo se si sapesse con certezza nessuno starebbe qui a discutere....nel senso che si collegherebbe dalla propria suite in chissà quale paradiso terrestre......con questo vi auguro buon trading ;)

Pensier0
24-06-2005, 10.44.03
Vedo che moltissimi segnali vengono dati alla rottura di resistenze o di massimi (parlo solo dei long) ed anch'io uso spesso questo metodo.
E' anche vero però che il 90% dei traders vede questi segnali che diventano forse troppo banali e facilmente manipolabili dalle mani forti.
Ora mi chiedo, non è forse meglio anticipare questi segnali con tecniche tipo il Trader's Trick di Ross tutelandosi da una buona tecnica di Money management?

Il trading se si vuole, è cercare l'approccio filosofico del vile denaro.
Non esiste una "verità" esistono varie teorie, ne usciranno altre...,ogniuno sceglie quella che più si avvicina al proprio sentire.
Come nella vita non si può aderire ad una filosifia ed essere assicurati alla felicità, così nel trading non esiste una sola teoria che ci rende ricchi.
A me piace il trading secco, poco ma in breve tempo, l'ansia mi gioca nel long sempre brutti scherzi e poi non mi fido dei mercati preferisco stare il più possibile fuori.
Noto però che più "studio" più si affina la capacità di prevedere la prossima mossa.
Ciao :D

giannigas
24-06-2005, 10.46.35
Forse non mi sono riuscito a spiegare bene.
La mia considerazione è che tutti, o comunque la maggioranza dei piccoli traders) entriamo con tecniche che vengono spiegate su tutti i libri di analisi tecnica e che trita e ritrita sono sempre le stesse.
Quello su cui volevo porre l'attenzione è se non sia il caso anticipare questi segnali visibili a tutti.
Io personalmente mi sto facendo degli studi sui grafici per vedere quanti segnali anticipati hanno avuto esito positivo, per vedere se è possibile entrare prima della massa. :)

baby
24-06-2005, 10.51.18
e quindi a noi non è consentito di sapere perchè noi siamo.....la massa :D

Iceman
24-06-2005, 11.20.55
Tipologie di trading ne esistono infinite, l'importante è scegliere quella che più si adatta al trader e alle proprie esigenze.
Io per esempio che posso seguire le quotazioni in real time, affianco a questo genere di operatività anche delle tecniche di swing trading che possono esser seguite anche da chi non è al terminale tutto il giorno.
Personalmente io ho tre tipi di portafoglio:
-operatività brevissimo ove opero sfruttando i movimenti intraday.
-operatività di breve/medio attraverso tecniche di swing trading
-operatività di lungo periodo ove sfrutto casi particolari del mercato ( chiara sottovalutazione, ottime prospettive, trend molto forte eccc.) Composto ora da Bonifiche Ferraresi, Marzotto, Erg, Aurora assicurazioni, Credito Valtellinese e convertibile Cred.val, tutte in ampio utile.

Ciao

pdilorenzo
24-06-2005, 11.26.31
Questa è la domanda da 1 miliardo di $... A mio avviso non esiste un sistema migliore in assoluto... Ma quello che meglio ci fa convivere con le perdite (che sono fisiologiche nel trading) Quindi il sistema migliore è quello che NON ci fa venire ansia, stress, sensi dicolpa e di inadeguatezza ecc ecc


Per il futuro vi invito a spostare discussioni di questo genere nella 2' stanza "Analisi, grafici e didattica:Discussioni su tecniche operative e strategie di trading" naturalmente accessibile da www.maidireborsa.it