PDA

Visualizza versione completa : Retelit



aplatani
25-06-2005, 16.20.29
Peccato per l'assenza di un'impennata dei volumi perchè sarebbe un oops perfetto :(
Un tentativo forse lo si potrebbe fare comunque.

Andrea

lux69
27-06-2005, 13.11.41
Buon giorno !
Il titolo si sta muovendo benino ... ed a fine mese dovrebbe esser quotato nel segmento STAR che potrebbe dare una spinta al titolo (giusto?) ... inoltre sta guadagnando (pochetto) anche se il mercato perde + di un punto ... ho il titolo in portafolio a 0,342 ... stop loss 0,32 (che penso non raggiungerà cmq meglio proteggersi sempre) ... secondo me il peggio potrebbe esser passato, qualche segnale positivo c'è ! O no ? :)

ND82
27-06-2005, 13.51.37
ho segnalato già da ieri questo titolo nella discussione "due titolini da tenere d'occhio".. credo che si possa spuntare benissimo qualche punto. Il segnale è molto pulito (bullish engulfing). I volumi sono quelli che sono, prendere o lasciare...

ND82

aplatani
28-06-2005, 10.22.28
:D :D :D

Andrea

lux69
28-06-2005, 10.31.32
Secondo voi, ora che sembra "partita" ... che target si potrebbe dare ?

aplatani
28-06-2005, 10.36.58
Secondo voi, ora che sembra "partita" ... che target si potrebbe dare ?

In teoria avrebbe molto campo libero.. in pratica meglio attrezzarasi con uno stop profit e alzarlo man mano che il prezzo sale ;)

Andrea

lux69
28-06-2005, 12.20.18
Mi sa che è stata una falsa partenza ... anche se penso non sia ancora detto ... l'interesse sul titolo comincia ad esserci. Quando e come si saprà se verrà quotato alla fine del mese al nuovo segmento tech ? :confused:

aioo
28-06-2005, 20.50.25
Domani se rompe i massimi di oggi ci provo anch'io......... ;)

gbellelli
29-06-2005, 04.54.10
bella Andre !
:D

ciao
gabriele

lux69
29-06-2005, 12.53.36
Oggi con un mercato positivo perde quasi l'1,5% ! C'è da essere ottimisti ?

Pensier0
30-06-2005, 11.08.19
Siete ancora dentro a Retelit?
Non si sta comportando bene, come la vedete?

aplatani
30-06-2005, 11.31.26
Siete ancora dentro a Retelit?
Non si sta comportando bene, come la vedete?

ciao Pensier0,
ieri appena dopo l'open, nel mio post 'Report per il 29 Giugno, avevo indicato un primo stop profit a 0,349 per un +2% di gain e nel corso della giornata è scattato. Dunque io sono già fuori dalla posizione..

Andrea

Pensier0
30-06-2005, 11.39.40
ciao Pensier0,
ieri appena dopo l'open, nel mio post 'Report per il 29 Giugno, avevo indicato un primo stop profit a 0,349 per un +2% di gain e nel corso della giornata è scattato. Dunque io sono già fuori dalla posizione..

Andrea

Grazie.
Io non ero entrato in quanto non potevo seguirla a PC, e mi chiedevo se era possibile una entrata ora...praticamente mi hai risposto. :)
Ciao

lux69
30-06-2005, 12.33.47
Buon giorno,
fino a che non rompe il minimo di ieri a 0,3470 io non vendo !
Penso sia ancora in corsa per nuovi obiettivi ... 0,37 e 0,38 ... vedremo come si sviluppa ...

felsineo
05-09-2005, 00.27.55
Salve a tutti,sono una new entry del sito.Nessuno ha più Retelit? :confused:

volley
05-09-2005, 09.33.41
io ne ho un bel pò e sono sotto... mooolto sotto.... :(

felsineo
05-09-2005, 10.17.57
io ne ho un bel pò e sono sotto... mooolto sotto.... :(
Mi dispiace,spero per te e per me che ci dia enormi soddisfazioni,anche se oggi per ora i segnali non sono incoraggianti.Ciao ;)

felsineo
05-09-2005, 11.02.07
COMUNICATO STAMPA
ESONERO PUBBLICAZIONE RELAZIONE TRIMESTRALE AL 30 GIUGNO 2005
Milano, 3 agosto 2005. Retelit comunica che ai sensi dell'art. IA 2.4.1, comma 2 delle
Istruzioni al Regolamento del Nuovo Mercato Organizzato e Gestito da Borsa Italiana S.p.A.,
in luogo della Relazione Trimestrale relativa al secondo trimestre dell'anno 2005, pubblicherà
la Relazione Semestrale al 30 giugno 2005 entro settantacinque giorni dalla scadenza del
semestre. Il Consiglio di Amministrazione è stato pertanto fissato il 12 settembre 2005.
La Relazione Semestrale al 30 giugno 2005 sarà redatta in conformità a quanto disposto
dall’art. 81 bis del Regolamento Emittenti 11971/1999 (in conformità alle norme che
disciplinano i bilanci d'esercizio e consolidato relativi all'esercizio precedente corredata dai
prospetti di riconciliazione dei saldi tra tali principi e i principi IAS/IFRS).
Retelit S.p.A. quotata al Nuovo Mercato (LIT.MI) è attiva nella fornitura di servizi di
telecomunicazioni per operatori nazionali ed internazionali, Internet Service Provider (ISP),
Application Service Provider (ASP), enti della Pubblica Amministrazione e grandi aziende. Il
network di Retelit, con un'estensione di oltre 4.566 km, dei quali 1.104 km in ambito
metropolitano, consente di erogare servizi su protocollo IP/MPLS e soluzioni di connettività in
tecnologia SDH/PDH su tutto il territorio nazionale.
Per ulteriori informazioni:
Investors/Analysts Media relation
Retelit S.p.A.
Roberta Biella, tel. 02/2020451
inv.relations@retelit.it
AD HOC Communication Advisors
Paolo Mazzoni, tel. 02/7606741
paolo.mazzoni@adhoccommunication.com
Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili sui siti www.adhoccommunication.it e
www.retelit.it

volley
05-09-2005, 12.38.42
Mi dispiace,spero per te e per me che ci dia enormi soddisfazioni,anche se oggi per ora i segnali non sono incoraggianti.Ciao ;)

In bocca al lupo allora e teniamo d'occhio il titolo.
Ciao ;)

felsineo
05-09-2005, 19.22.26
In bocca al lupo allora e teniamo d'occhio il titolo.
Ciao ;)


Crepi il lupo.CIAO :)

felsineo
12-09-2005, 09.05.19
Oggi la semestrale coi dati di Retelit :eek:

volley
12-09-2005, 09.13.11
o incrociamo le dita? :rolleyes:

felsineo
12-09-2005, 14.03.19
o incrociamo le dita? :rolleyes:



Tutt' e due :D Ciao ;)

felsineo
12-09-2005, 16.27.52
Comunicazione semestrale a borsa chiusa :eek: :eek: :eek: Ciao Volley :cool:

felsineo
12-09-2005, 16.53.10
COMUNICATO STAMPA
APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2005
- Il valore della produzione sale a 13,7 milioni di Euro (+24%), rispetto agli 11,0
milioni di Euro del I semestre 2004
- Forte crescita dell’EBITDA a 4,1 milioni di Euro (da un valore negativo di 0,8 milioni
del I semestre 2004)
- Il risultato netto, pari a -5,9 milioni di Euro, migliora rispetto al 30 giugno 2004
(-9,4 milioni di Euro)
- La posizione finanziaria netta è positiva a 10,9 milioni di Euro (3,8 milioni di Euro al
31 dicembre 2004)
- La Società, in associazione con Siemens Mobile Communications, avvia
sperimentazioni sul Wi-Max
Milano, 12 settembre 2005. Il Consiglio di Amministrazione di Retelit S.p.A., società che gestisce
una rete nazionale in fibra ottica per trasporto e comunicazioni multimediali, riunitosi oggi sotto la
presidenza del Prof. Roberto Ruozi, ha approvato la relazione semestrale al 30 giugno 2005.
Il Gruppo Retelit nel I semestre ha ulteriormente rafforzato il proprio posizionamento nel business
di riferimento ed ha raggiunto, in linea con le previsioni del Piano Industriale, un significativo
miglioramento dei risultati economici e patrimoniali. E’ inoltre cresciuta l’estensione della rete in
fibra ottica che raggiunge i 4.691 km, di cui 1.178 in ambito urbano.
Il crescente riconoscimento da parte degli operatori italiani e stranieri della qualità ed efficienza del
servizio erogato da Retelit hanno permesso al Gruppo di portare il portafoglio ordini da eseguire a
71 milioni di Euro e di incrementare del 27% il numero dei clienti serviti dalla rete del Gruppo,
rispetto a fine 2004.
Nel I semestre il valore della produzione consolidato ha raggiunto i 13,7 milioni di Euro, in
crescita del 24% rispetto agli 11 milioni di Euro del I semestre 2004.
L’elevata redditività del modello di business adottato dalla Società, unitamente ad una attenta
politica dei costi, ha determinato una forte crescita dell’EBITDA consolidato semestrale, positivo
per 4,1 milioni di Euro, rispetto al valore negativo dello stesso periodo 2004 (-0,8 milioni di Euro)
e in continua crescita.
Il positivo andamento dei margini consolidati ha permesso il miglioramento dell’EBIT
consolidato, passato da -8,7 milioni di Euro del I semestre 2004 a -4,7 milioni di Euro del semestre
corrente. Il risultato netto di Gruppo , pur scontando ammortamenti per 7,7 milioni di Euro, risulta
in progresso, attestandosi a -5,9 milioni di Euro, rispetto ai -9,4 milioni di Euro al 30 giugno 2004.
2/6
La posizione finanziaria netta consolidata al 30 giugno 2005 risulta positiva per 10,9 milioni di
Euro, rispetto ai 3,8 milioni di Euro al 31 dicembre 2004.
****
Anche nel secondo semestre l’obiettivo principale del Gruppo è rappresentato dallo sviluppo delle
attività commerciali e, in particolare, dall’incremento dei servizi presso gli attuali clienti e
l’allargamento della base clienti stessa.
Parallelamente il Gruppo Retelit è impegnato a perseguire strade di crescita aggiuntive in settori
innovativi che valorizzino le infrastrutture in fibra ottica.
In tale logica nel mese di luglio il Gruppo Retelit ha avviato, in associazione con Siemens Mobile
Communications S.p.A, la sperimentazione della nuova tecnologia Wi-Max. I risultati dei test, attesi
per la fine dell’anno in corso, permetteranno al Gruppo di valutare gli impatti che tale tecnologia
potrà avere sul business corrente.
Inoltre la Società ha allo studio apparati e tecniche innovative per il trasporto di contenuti,
favorendo in questo modo lo sviluppo delle emittenti televisive locali verso le applicazioni di
personal tv.
Il trend delle acquisizioni di nuovi contratti e la loro elevata marginalità permettono di confermare il
progressivo incremento dell’EBITDA in linea con il piano industriale, che si prevede raggiunga i 7,1
milioni di Euro nel 2005, a fronte di un valore della produzione consolidato superiore ai 25 milioni
di Euro. Il break-even a livello di EBIT consolidato e di risultato netto consolidato è previsto per il
quarto trimestre 2006.
****
In riferimento al progetto di transizione ai principi contabili internazionali IAS/IFRS, la Società ha
predisposto la Relazione Semestrale al 30 giugno 2005 sulla base dei principi contabili italiani;
unitamente alla relazione semestrale è stata predisposta una riconciliazione quantitativa del
patrimonio netto al 30 giugno 2005 e al 31 dicembre 2004, e del risultato economico al 30 giugno
2005. Si conferma che la definitiva introduzione dei principi contabili internazionali sarà applicata a
partire dalla Relazione Trimestrale al 30 settembre 2005, in accordo con le disposizioni di legge.
Retelit S.p.A. quotata al Nuovo Mercato (LIT.MI) è attiva nella fornitura di servizi di
telecomunicazioni per operatori nazionali ed internazionali, Internet Service Provider (ISP),
Application Service Provider (ASP), enti della Pubblica Amministrazione e grandi aziende. Il
network di Retelit, con un'estensione di oltre 4.691 km, dei quali 1.178 km in ambito metropolitano,
consente di erogare servizi su protocollo IP/MPLS e soluzioni di connettività in tecnologia
SDH/PDH su tutto il territorio nazionale.
Per ulteriori informazioni:
Investors/Analysts Media relation
Retelit S.p.A.
Roberta Biella, tel. 02/2020451
inv.relations@retelit.it
AD HOC Communication Advisors
Paolo Mazzoni, tel. 02/7606741
paolo.mazzoni@adhoccommunication.com
Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili sui siti www.adhoccommunication.it e www.retelit.it

Karin
12-09-2005, 17.02.26
Grazie Felsineo. Che belle notizie. Già sono raggiante perchè venerdì ho comprato B. Italease e Retelit. Domani sarà un giorno interessante. :)

felsineo
12-09-2005, 17.51.43
BOOK
2 18010 0.37 0.371 10000 1
1 9500 0.369 0.3715 18770 1
1 35000 0.3675 0.372 44050 1
1 13625 0.367 0.374 103700 5
1 10000 0.366 0.3745 33000 1
Ciao Karin,in bocca al lupo a te,me e ad Antonio ;)

Merc
13-09-2005, 13.31.49
anche tecnicamente è molto interessante,oggi volumoni,sono entrato a 0.39 cioè sopra il max del 6/7,comunque >0.4025 scatta il vero segnale di buy

volley
13-09-2005, 14.01.24
BOOK
2 18010 0.37 0.371 10000 1
1 9500 0.369 0.3715 18770 1
1 35000 0.3675 0.372 44050 1
1 13625 0.367 0.374 103700 5
1 10000 0.366 0.3745 33000 1
Ciao Karin,in bocca al lupo a te,me e ad Antonio ;)

CREPI IL LUPO! Fel sei grande! :D

felsineo
14-09-2005, 09.51.32
CREPI IL LUPO! Fel sei grande! :D


Ciao,chiuso il gap a 0,372,speriamo che riparta ;)

volley
14-09-2005, 10.48.22
Ciao,chiuso il gap a 0,372,speriamo che riparta ;)

0.3765... ancora sale? ne ho un altro pacco... ;)

felsineo
14-09-2005, 16.51.16
17:24:46 0,385 +1,13 10.000 6.085.259 643
17:24:46 0,385 +1,13 5.000 6.075.259 642
17:24:46 0,385 +1,13 5.000 6.070.259 641
17:24:46 0,385 +1,13 10.000 6.065.259 640
17:24:46 0,385 +1,13 50.000 6.055.259 639
17:24:46 0,385 +1,13 20.000 6.005.259 638
17:24:46 0,385 +1,13 15.000 5.985.259 637
17:24:46 0,385 +1,13 15.000 5.970.259 636
17:24:46 0,384 +0,87 15.000 5.955.259 635
17:24:46 0,384 +0,87 20.000 5.940.259 634
17:24:46 0,384 +0,87 95 5.920.259 633
17:24:46 0,384 +0,87 20.000 5.920.164 632
17:24:46 0,3835 +0,74 80.260 5.900.164 631
17:24:17 0,3835 +0,74 300 5.819.904 630
17:23:43 0,383 +0,60 6.000 5.819.604 629
Qualcuno negli ultimi 2 minuti ha fatto la spesa :D

lux69
15-09-2005, 20.46.58
RETELIT - close 0,3846 : In close qualche compratore riporta sistematicamente i pressi al livello d'apertura, l'interesse sul titolo è dunque vivo !
Personalmente intravedo un 1-2-3 rialzista nelle 3 candele 12/9 - 13/9 - 14/9 ... il superamento del massimo del 14/9 confermerebbe lo scenario rialzista. Penso poi che 0,372 sia una buona resistenza dove posizonare lo stop !

Merc
16-09-2005, 11.25.12
scattato il buy a seguito del superamento di 0,4025!!

jeep
16-09-2005, 11.26.04
scattato il buy a seguito del superamento di 0,4025!!
Provato ad anticipare a 0.40, ci sentiamo

Merc
16-09-2005, 12.38.42
non male per ora!

felsineo
16-09-2005, 12.47.51
non male per ora!
Ciao,come la vedi?Upside speculativo o attesa di news rivoluzionarie? :confused: ;)

Merc
16-09-2005, 12.54.06
penso che sia piaciuta la relazione semestrale di alcuni giorni fa,comunque quello che mi interessano sono solo i prezzi e i volumi,attualmente il gain dovrebbe di circa il 4% (0.4025 --> 0.417) si può spostare lo stop profit a +2%.ciao m

Bart67®
16-09-2005, 14.27.02
Ciao,come la vedi?Upside speculativo o attesa di news rivoluzionarie? :confused: ;)

secondo me entrambe: dopo la ottima semestrale, girano voci di interesamento da parte di seiemens per la tecnologia del wi max;

e oggi a roma c'è un salone che parla proprio della banda larga e delle nuove tecnologie di trasmissione;

per quello che mi riguarda è scattato il buy al superamento di 40 con decisione e quindi soino risalito di nuovo anche io sul carro di eplanet ;)

Bart67®
16-09-2005, 23.25.51
oltre due milioni di pezzi in after e +3%

voci di fusione con fastweb e/o elitel,

oggi ha brekkato con violenza una importante resistenza (0,40): ho il
sospetto che lunedi proseguirà la corsa....

:D :D

felsineo
17-09-2005, 09.30.46
RETELIT PRONTA ALLO SHOPPING

L' ad Brunetti:-stiamo guardando aziende che offrono servizi aggiuntivi-Buoni i risultati:il margine operativo lordo si è attestato al 30 % dei ricavi

STEFANIA PESCARMONA

Retelit guarda al futuro.E lo fa con conti risanati.Pronta per lo shopping._il processo di ristrutturazione è terminato-spiega l' amministratore delegato Paolo brunetti-ora dobbiamo aumentare le potenzialità dell' azienda e sfruttare tutti gli ambiti applicativi delle reti,dalla banda larga,alla tv digitale,fino al Wi Max-.
L' obbiettivo è quello di perseguire strade di crescita alternative in settori innovativi che valorizzano le infrastrutture in fibra.-In quest' ottica,abbiamo avviato,in associazione con Siemens Mobile Communications,la sperimentazione della nuova tecnologia Wi Max-,aggiunge Brunetti-i risultati dei test si vedranno a fine anno,ma i primi impatti sui risultati aziendali non si avranno prima di un paio di esercizi.Il problema di fondo-commenta l' AD-è che in Italia,a differenza degli altri Paesi,non sono ancora state assegnate le licenze-.L' esplosione del Wi Max comporterà forti cambiamenti.Sconvolgerà gli equilibri delle TLC determinando una redistribuzione del sistema di accesso all' utente finale,che al momento è,di fatto,gestito dall'ex monopolista Telecom Italia.I piani di crescita di Retelit puntano anche sul digitale terrestre:lòa società sta studiando apparati e tecniche innovative per il trasporto dei contenuti,capaci di favorire lo sviluppo delle emittenti televisive locali verso le applicazioni di personal tv.Negli ultimi due anni,la ex E-Planet ha fatto passi da gigante.Il primo aprile del 2003 aveva un solo cliente,mentre ora ne ha più di 140,tra operatori di tlc nazionali ed internazionali,service provider,enti della pubblica amministrazione,banche e grandi aziende.Anche il network è cresciuto:a fine giugno l' estensione della rete in fibra ottica ha raggiunto 4691 chilometri,1178 dei quali in ambito urbano.
Una crescita che trova conferme anche nei risultati finanziari.Retelit ha chiuso il 'primo semestre 2005 con un MOL di 4,1 milioni,in controtendenza rispetto al valore negativo di 800000 euro dei primi sei mesi dello scorso esercizio.Nello stesso periodo,il valore della produzione si è attestato a 13,7 milioni,in aumento del 24%.
Numeri che fanno ben sperare sulle potenzialità di sviluppo dell' azienda che vanta margini molto elevati:il rapporto ebitda/ricavi è infatti di circa 30 punti percentuali.Anche Sirti,l' azionista di riferimento con il 22,8% del capitale,si è accorta delle potenzialità della collegata e, nelle poste di bilancio,ha spostato infatti la partecipazione delle attività finanziarie alle immobilizzazioni.A fine giugno,intanto,il portafoglio ordini ha superato i 70 milioni e da allora è salito ancora:da luglio sono stati chiusi altri 120 nuovi contratti.-Il core business di Retelit,ossia il trasporto dei dati,cresce a tassi del 30-40% l' anno-.Nei piani di sviluppo è prevista anche una crescita per linee esterne.
-Stiamo analizzando alcuni dossier di società che operano sempre nel nostro settore ma che forniscono servizi aggiuntivi-,dichiara l' ad.Del resto,la cassa non manca:al 30 giugno,la posizione finanziaria netta consolidata risulta positiva per 10,9 milioni,rispetto ai 3,8 di fine 2004.Il manager,ha anche confermato gli obbiettivi del piano industriale,che prevedono,nel 2005,un ebitda positivo per 7,1 milioni,a fronte di un valore della produzione consolidato superiore ai 25 milioni.L' anno successivo,invece,sarà la volta del break-even sia a livello di ebit sia di risultato netto.

Tratto da FINANZA & MERCATI Sette



:D Mi sa che lunedì,davvero sale ancora :eek:

volley
17-09-2005, 11.12.58
sia il caso di prenderne altre? quale valore secondo te Fel?

felsineo
17-09-2005, 12.39.10
sia il caso di prenderne altre? quale valore secondo te Fel?


Beh,se le avevi già in carico ad un prezzo più alto dovresti aver già mediato.Ora sembra aver già consolidato i 0,4 ma è sempre un titolo ad alto rischio,quindi pericoloso.E poi non so che apertura avrà lunedì,se aprirà come ha chiuso dopo l' AH di ieri sera,potrebbe esssere il momento giusto,ma anche no.Ecco,se riapre sui 0,4/0,41 puoi entrare più tranquillamente,ma ricordati che ognuno ha la propria operatività,ed io non mi sento di dirti il da farsi,già faccio fatica a decidere il mio......... :D

volley
17-09-2005, 15.02.45
Fel,
ho fatto le medesime considerazioni. Io farò shopping lunedi, vediamo come va in apertura. Occhi aperti e pronti a muoversi.

Bart67®
19-09-2005, 09.55.37
sembra che voglia tenere, dopo aver chiuso parzialmente il gap col minimo a .423 è tornata verso nuovi massimi con un'ondata di acquisti...

io sto ancora dentro

Bart67®
19-09-2005, 22.21.20
Alla fine ha deciso di andare a chiudere il gap, cmq area 0,420 ha tenuto, almeno nella sessione ordinaria.

Fin qui tutto ok perché dopo una seduta come quella di venerdì un po' di prese di beneficio erano prevedibili, però nella prima fase della giornata - quando soprattutto sono attivi gli operatori professionisti - ci sono state anche grosse ondate di scambi con prezzi in aumento, cosa che farebbe pensare al proseguimento dell'accumulo.
Infatti anche quattro giorni fa, dopo la seduta di forte aumento, si è fermata per tre sedute, prima di ripartire forte (venerdì);
non è escluso che anche stavolta si comporti alla stessa maniera, la semestrale era ottima e dall'estero arrivano ottime news che fanno pensare ad imminenti accordi societari importanti per Retelit.

=============================================

Banda larga wireless: accordo Samsung-Sprint per lo sviluppo di WiMax mobile e WiBro

Sprint e Samsung Telecommunications America hanno deciso di unire le forze per testare lo standard IEEE 802.16e e guidare lo sviluppo di servizi broadband wireless avanzati WiMax e WiBro.

L’intesa implica la sperimentazione di terminali prototipo e la fornitura di attrezzature di supporto, realizzate attraverso test di laboratorio nei centri di ricerca delle due società, test sul campo coinvolgenti gli utenti e test di interoperabilità con i partners di Sprint, per verificare l’attuabilità delle specifiche 802.16e.

“L’accordo con Samsung ci permetterà di allineare le tecnologie e convalidare le necessità per le future offerte wireless” ha spiegato Barry West, CTO di Sprint.

“Stiamo valutando diverse opzioni per le applicazioni 2,5GHz e rafforzare le relazioni strategiche con l’ecosistema di partner, vitali per il progresso delle infrastrutture e dell’accesso a banda larga wireless”.
Lo standard 802.16e aiuterà lo sviluppo della vera banda larga wireless e Samsung “…intende essere la prima compagnia a dimostrare la tecnologia live” nel corso dell’Asia Pacific Economic Cooperation (APEC) Summit.

Wireless Broadband (WiBro) e Mobile WiMax sono i servizi abilitati dallo standard 802.16e e sono considerati le soluzioni migliori per fornire soluzioni mobili su larga scala dalle alte performance.

Sviluppato principalmente da Samsung, WiBro è dedicato alla telefonia mobile e ai palmari (già definito la terza generazione e mezza) e dovrebbe arrivare in commercio entro la prima metà del 2006, supportato dagli operatori coreani – KT e SK Telecom - che si sono già assicurati la licenza della tecnologia e che spenderanno ognuno circa 750 milioni di euro per lo sviluppo delle reti.

Lo standard IEEE 802.16 per WiBro è stato approvato a luglio dello scorso anno e fornisce una connessione veloce a un massimo di 1mbps per ricevitori che si muovano a non più di 70 chilometri orari di velocità.

Secondo alcuni, si starebbe già pensando a un’integrazione tra WiMax e WiBro, nonostante i test su quest’ultima siano incentrati sulle reti mobili data-centriche a banda larga e l’accordo tra Samsung e Sprint sembra andare in questa direzione.

I vantaggi delle due tecnologie rispetto al 3G sono molti, perché si tratta di sistemi centrati sulla trasmissione dati e, soprattutto, sono molto più economici da implementare.

La standardizzazione di WiBro dovrebbe essere conclusa entro la fine di quest’anno e dovrebbe favorire l’adozione internazionale della tecnologia.

“WiBro è WiMax più mobilità. Se si guarda al WiMax, vedi grandi punti d’accesso, in più è una tecnologia fissa e non può essere usata in mobilità”, ha spiegato Lee Keun-Hyeob, direttore generale del Radio Research Laboratori del ministero delle Comunicazioni coreano (MIC).

La tecnologia WiBro, secondo le previsioni del MIC, potrebbe essere utilizzata da oltre 9 milioni di persone entro il 2011.

Alessandra Talarico

andro
20-09-2005, 07.52.21
Come la vedete ripiega poi riparte?
ciao

Bart67®
20-09-2005, 08.47.34
Come la vedete ripiega poi riparte?
ciao


penso proprio di si, vediamo se riesce a tenere almeno quota 41,8 (max di venerdi) e sarebbe anche la chiusura del gap.

felsineo
21-09-2005, 16.39.27
Ciao Volley,ciao Bart
Retelit: realizzera' infrastruttura rete in fibra ottica in Svizzera

(Teleborsa) - Roma, 21 set - Retelit, informa tramite una nota, di aver portato a termine il progetto per la realizzazione di una infrastruttura di rete in fibra ottica destinata a SWITCH - fondazione delle università svizzere per la fornitura di servizi di telecomunicazione alle Università - e a 3 gestori di telecomunicazioni svizzeri, attivi nelle comunicazioni fisse, mobili e nella televisione via cavo.
Il progetto, spiega la nota, del valore di circa 1,4 milioni di Euro, permette di interconnettere le reti afferenti al confine italo/svizzero di Iselle con le reti del Canton Ticino, consentendo agli operatori svizzeri di aumentare la propria capacità trasmissiva ed incrementare l'affidabilità dei propri servizi di telecomunicazione.
La stessa infrastruttura potrà inoltre essere utilizzata dalla locale comunità montana, in collaborazione con RETELIT per la realizzazione di progetti di diffusione della larga banda, che prevedono l'uso combinato della fibra ottica con tecnologie trasmissive di tipo Wireless (Wi-Max).
Per Retelit, si legge sempre nel comunicato, questo progetto rappresenta un ulteriore passo nella propria strategia di posizionamento quale partner italiano per i carrier internazionali, nonché un ulteriore incremento nell'estensione della propria infrastruttura di rete. :eek: Grande notizia.


21/09/2005 - 11:47

volley
21-09-2005, 19.29.59
Cara Fel,
grazie per le tue preziose e precise info. Sono a shopping e penso che continuero'. Continuiamo? Che ne pensi? Bart vuoi seguirci?
Vediamo domani come apre o le prendiamo altre?

Let's keep our fingers crossed :p

taja
26-09-2005, 12.38.15
1 consiglio:

sono dentro da .435 con poche azioni (2500)
ora voi che fareste? incremento la posizione o aspetto un punto particolare di rottura?

grazie 1000
@le

volley
26-09-2005, 16.29.59
ciao @le,
io ho incrementato. Sarebbe interessante sapere anche Fel cosa ne pensa. Sono cmq long.

Toodlepip

taja
26-09-2005, 19.27.44
incrementato anche io in AH vediamo che combina domani
:cool:
@le

volley
27-09-2005, 09.10.23
e io son contentissimo ;) Ma c'e' da fidarsi? Fel, tu che sai tutto che ne pensi?
Toodlepip

felsineo
27-09-2005, 22.38.47
e io son contentissimo ;) Ma c'e' da fidarsi? Fel, tu che sai tutto che ne pensi?
Toodlepip
Purtroppo Antonio,io non so tutto sennò oggi avrei comprato Cell,sono stato ad un passo dal farlo :( Per quanto riguarda la "nostra",ora è attesa da un bello scoglio a 0,5 quindi occhi aperti ed in campana,e soprattutto stop stretti per sicurezza.Ciao ;)

felsineo
27-09-2005, 22.40.08
e io son contentissimo ;) Ma c'e' da fidarsi? Fel, tu che sai tutto che ne pensi?
Toodlepip
Ah,dimenticavo ,prossimi TP 0,55 poi 0,6,poi................... :eek:

taja
28-09-2005, 13.43.50
oggi ho portato a casa il gain di questi giorni... ora ho messo un condizionato che se > 0.51 (ho visto in book una bella resistenza) rientro...secondo voi (vista la mia inesperienza) è meglio lasciare stare questo titolo per un pò fino al prox segnale (preso appunti da un post di aplatani ;) ) o può essere una mucca da continuare a mungere? va bene il 0.51 come soglia di entrata?

grazie aiuto in anticipo
@le

Bart67®
30-09-2005, 14.44.54
oggi ho portato a casa il gain di questi giorni... ora ho messo un condizionato che se > 0.51 (ho visto in book una bella resistenza) rientro...secondo voi (vista la mia inesperienza) è meglio lasciare stare questo titolo per un pò fino al prox segnale (preso appunti da un post di aplatani ;) ) o può essere una mucca da continuare a mungere? va bene il 0.51 come soglia di entrata?

grazie aiuto in anticipo
@le

IO L'HO PORTATO a casa ieri: mollate a 0,508 con un bel +20% di gain, di cui una parte (piccola) già mangiata da un piccolo loss fatto su FullSix (la semestrale mi ha tradito: prese a 7,5, mollate a 7,4, comep peraltro avevo promesso se non decollavano subito.)

adesso seguo Cell.

felsineo
06-10-2005, 15.13.24
Ah,dimenticavo ,prossimi TP 0,55 poi 0,6,poi................... :eek:
:D :D :D Potrei fare l' indovino :p Ciao Volley,ancora dentro?

HotC
06-10-2005, 15.26.39
Ciao FEl

sono da un poco su Retelit.
Tu che la stai seguendo da tempo pensi di alzare i TP oppure di uscirne al momento? ;)
Grazie
Ciao
:)

aldino
06-10-2005, 16.02.38
saranno riammesse alle quotazioni oggi?
qualcuno ne sa qualcosa?

volley
06-10-2005, 16.12.51
:D :D :D Potrei fare l' indovino :p Ciao Volley,ancora dentro?

Ciao Mago Fel! :D E' verissimo, lo hai scritto e infatti mentre ero via avevo segnato la vendita a 0.55
Sono ancora dentro... ho venduto l'investimento e ora le ho a gratissss :p
Ma penso di fare ancora shopping... Che ne pensi tu?

Ben riletti.

HotC
06-10-2005, 16.19.36
Non penso Ala...

l'hanno riaperta 2 volte ma subito chiusa.
La lettera stava scoppiando!
:D

felsineo
08-10-2005, 07.35.50
Ciao Mago Fel! :D E' verissimo, lo hai scritto e infatti mentre ero via avevo segnato la vendita a 0.55
Sono ancora dentro... ho venduto l'investimento e ora le ho a gratissss :p
Ma penso di fare ancora shopping... Che ne pensi tu?

Ben riletti.
Mago Fel,se oggi avesse usato lo SL,le avrebbe comprate molto più basse :mad: Ciao Anto' ;)

felsineo
16-10-2005, 16.37.09
News molto importante:
14 ott 2005

Tlc: Calabro', entro 45 giorni assegnazione frequenze al WiMax

Radiocor - Roma, 14 ott - 'Entro un mese e mezzo' l'Autorita' per le comunicazioni individuera' le frequenze che verranno utilizzate per la nuova tecnologia WiMax, per l'accesso via radio alle reti di trasmissione dati a larga banda. Lo ha detto il presidente, Corrado Calabro', ricordando che, dopo l'assegnazione delle frequenze, sara' il ministero ad occuparsi della ripartizione tra gli operatori interessati al nuovo mercato. Intanto, ha aggiunto, da martedi' prossimo l'Autorita' avviera' il procedimento che portera' alla riassegnazione delle frequenze in via di dismissione della rete di telefonia mobile di prima generazione Tacs. ;)

volley
16-10-2005, 17.43.01
News molto importante:
14 ott 2005

Tlc: Calabro', entro 45 giorni assegnazione frequenze al WiMax

Radiocor - Roma, 14 ott - 'Entro un mese e mezzo' l'Autorita' per le comunicazioni individuera' le frequenze che verranno utilizzate per la nuova tecnologia WiMax, per l'accesso via radio alle reti di trasmissione dati a larga banda. Lo ha detto il presidente, Corrado Calabro', ricordando che, dopo l'assegnazione delle frequenze, sara' il ministero ad occuparsi della ripartizione tra gli operatori interessati al nuovo mercato. Intanto, ha aggiunto, da martedi' prossimo l'Autorita' avviera' il procedimento che portera' alla riassegnazione delle frequenze in via di dismissione della rete di telefonia mobile di prima generazione Tacs. ;)

Mago Fel, tanto per me sei sempre mago ;) , quindi dici che rifacciamo shopping? Io non mi muovo se non vedo la tua bacchetta vibrare. :D

volley
16-10-2005, 17.48.34
Ad ogni modo caro Livio io pensavo di fare shopping alla rottura di 0,52. Questa settimana forse sarebbe il caso di tradare, non sono convinto che, come dicono in molti, siamo in risalita. Anzi, secondo me ci saranno ancora scossoni.

kavaje
16-10-2005, 23.07.04
News molto importante:
14 ott 2005

Tlc: Calabro', entro 45 giorni assegnazione frequenze al WiMax

Radiocor - Roma, 14 ott - 'Entro un mese e mezzo' l'Autorita' per le comunicazioni individuera' le frequenze che verranno utilizzate per la nuova tecnologia WiMax, per l'accesso via radio alle reti di trasmissione dati a larga banda. Lo ha detto il presidente, Corrado Calabro', ricordando che, dopo l'assegnazione delle frequenze, sara' il ministero ad occuparsi della ripartizione tra gli operatori interessati al nuovo mercato. Intanto, ha aggiunto, da martedi' prossimo l'Autorita' avviera' il procedimento che portera' alla riassegnazione delle frequenze in via di dismissione della rete di telefonia mobile di prima generazione Tacs. ;)non mi dire che sei livio , di la............ :D :D :D

kavaje
17-10-2005, 09.20.20
Buon giorno a tutti , non male la partenz di sta mattina , vediamo se ha intenzione di mantenere...... ;)

felsineo
17-10-2005, 09.40.51
Buon giorno a tutti , non male la partenz di sta mattina , vediamo se ha intenzione di mantenere...... ;)
Si,Kava,sono sempre io,il web è piccolo :D :D

kavaje
17-10-2005, 12.16.59
Si,Kava,sono sempre io,il web è piccolo :D :D
Piccolo piccolo come la nostra bambina :D :D :D :D

kavaje
17-10-2005, 17.42.24
miiiiiiiii sospesa in after !!!!!!!!!!!!!!!!! Ma i parametri del after quali sono?? cioe si sospende a +5% o a quando??? Vedo un minimo a 0.563 ed un massimo a 0.568 e 266.587 di pezzi scambiati fin ora 1||||||!!!!!!!! Qualcuno sa niente '?? :confused: :confused:

volley
17-10-2005, 20.34.39
Beh, tutto come previsto... entrato a 0,52 con 10,19% di gain oggi. :D

Credo domani ci sia ancora spazio per tradare e magari incrementare a 0,575. Siete d'accordo? Quali secondo voi sono i TP? Fel pendiamo dalle tue labbra :)

kavaje
17-10-2005, 22.17.52
"Solidità finanziaria e dinamicità sono i paradigmi di Eutelia, società che punta a crescere attraverso ulteriori aggregazioni sinergiche finalizzate alla realizzazione di un polo di Tlc che offra servizi a 360°". Lo ha affermato il presidente di Eutelia, Angelo Landi, nel corso dell'assemblea della società che ha approvato il bilancio d'esercizio chiuso al 30 giugno 2005. La società di telecomunicazioni nel periodo di riferimento ha realizzato un fatturato paria a 234,4 milioni di euro, un Mol a 14,4 milioni e un risultato netto pari a -19,7 milioni. La Posizione Finanziaria Netta si è attesta a -17,9 milioni in miglioramento di 50,1 milioni rispetto a quella pro forma registrata al 31 dicembre 2004.

;) :confused: :confused: :confused:

kavaje
18-10-2005, 08.49.25
Buongiorno a tutti anche sta mattina mi sembra ben intonata la piccola.!!!!!!!!! ;)

Karin
18-10-2005, 10.51.25
Complimenti! Hai comprato il Tir con il gain di Dada e Retelit? Sono invidiosa, perchè ho mollato Retelit con un 10 % di gain che per me era favoloso, per sostituirlo con Fullsix che di questi tempi è un vero flop. Ma Dada lo consiglieresti oggi? Non l'ho seguito troppo. Ciao

kavaje
18-10-2005, 11.45.17
Retelit. Voci di Opa di Sirti spingono titolo
Ilnuovomercato.it

--------------------------------------------------------------------------------
TechStar
--------------------------------------------------------------------------------
Mibtel





Continua il rialzo del titolo Retelit a Piazza Affari. Anche oggi il titolo continua a correre, dopo le grosse performance delle scorse settimane. Nell'arco dell'ultimo mese, infatti, ha quasi raddoppiato la sua capitalizzazione. Questo exploit ha alimentato una serie di voci che parlerebbero di un imminente lancio di Opa su Retelit da parte della controllante Sirti allo scopo di toglierla dal listino. Secondo queste voci, Interbanca starebbe lavorando al progetto per la parte finanziaria insieme agli advisor legali delle parti. Sirti ha il 22,8% del capitale di Retelit, mentre il 10,456% è in mano all'azionista Van Den Heuvel Holger. Sempre secondo queste voci, l'integrazione di Retelit all'interno del gruppo Sirti sarebbe giustificata dal forte interesse di Sirti nella fibra ottica, grazie alle nuove commesse di Wind e ai recenti sviluppi nell'ambito del digitale terrestre, settore in cui Retelit si sta focalizzando. Questa integrazione consentirebbe soprattutto a Sirti di bilanciare il calo dei risultati nella divisione delle reti di accesso in rame che attualmente soffre del calo di investimenti. Interpellata al riguardo Sirti, la società ha dichiarato che: "Queste voci non hanno nessun riscontro con l'attuale realtà, in quanto sono al di fuori di ogni logica industriale".

:D :D :D :D

volley
24-10-2005, 08.20.33
Buongiorno e buon inizio di settimana. Come la vediamo impostata Retelit? Fel hai qualche hint? ;)

volley
31-10-2005, 09.22.11
FEL!!! ma che succede? Passo una settimana in viaggio per l'Europa in full immersion e ritraccia tutto così? Non va proprio, non vi posso lasciare soli...

felsineo
31-10-2005, 10.28.45
FEL!!! ma che succede? Passo una settimana in viaggio per l'Europa in full immersion e ritraccia tutto così? Non va proprio, non vi posso lasciare soli...
Beato te che vai in giro...........Retelit,lamenta una scarsità di volumi che perdura da un po di giorni,sintomo del fatto che secondo me,una buona parte del flottante si trova già al sicuroin qualche cassaforte,credo sia quella di Sirti.
Vedremo in futuro.Ciao Antonio. ;)

volley
31-10-2005, 12.55.22
Grazie Livio,
vado in giro per lavoro.. ma ammetto che mi piace assaje assaje.. il problema è che ora sono sotto con Retelit non avendo avuto modo di monitorarla... mi rimbocco le maniche....

felsineo
04-11-2005, 10.33.32
Buongiorno a tutti anche sta mattina mi sembra ben intonata la piccola.!!!!!!!!! ;)
Ciao grande,ma che fine hai fatto? :confused:

volley
04-11-2005, 11.39.36
Ciao Fel e buona giornata. Hai previsioni sul nostro cavallino?
Su, che il w.e. sta per iniziare... :)

felsineo
04-11-2005, 13.10.25
Ciao Fel e buona giornata. Hai previsioni sul nostro cavallino?
Su, che il w.e. sta per iniziare... :)
Difficile fare previsioni quando i volumi sono così miseri........ :confused: a mio parere siamo in attesa di qualcosa che è già accaduto,mi riferisco aimilioni di volumi di due settimane fa,ed al rumor de ILNUOVOMERCATO,un passaggio di proprietà ancora da divulgare...............ma è solo un mio pensiero,potrei anche sbagliare di grosso :confused: ,il management non fa trapelare nulla e la trimestrale,prevista tra l'8 ed il 14 novembre,non è stata ancora fissata :confused: Vedremo che succede.
Ciao Antonio ;)

mikid
04-11-2005, 14.58.12
Ciao ragazzi sono nuovo , qualcuno e informato su come sta andando la sperimentazione del WI MAX che stanno facendo Retelit e Siemens ?
Ciao e grazie .

felsineo
05-11-2005, 09.26.43
BLOOMBERG BORSA & FINANZA Sabato 5 novembre 2005

Retelit guarda al Wi-Fi di Megabeam Il gruppo tlc guidato da Brunetti sarebbe interessato all' Isp milanese.In tre anni ricavi a 50 milioni

VITTORIO CARLINI

L' imperativo per Retelit,la ex e-Planet,è crescere.La società guidata da Paolo Brunetti sta uscendo,grazie a una dura ristrutturazione,dalle secche della crisi.Nel primo semestre 2005 i ricavi(+24%)hanno raggiunto 13,7 milioni e il mol è salito a 4,1.A fine anno il giro d' affari dovrebbe superare 25 milioni e il 2006 sarà l' anno del break-even a livello di ebit.Ma il core business di Retelit è la fornitura di servizi a banda larga.Un settore in fase di consolidamento e dove la fibra ottica diventa sempre piùuna commodity.Giocoforza è necessario aumentare le dimensioni per sfruttare le economie di scala.Tanto che l' azienda si è fissata un target,per giro d' affari,di almeno 50 milioni di euro.Un obbiettivo che,senza operazioni straordinarie,dovrebbe essere centrato in tre anni.Ma nei suoi piani Retelit,che al 30 giugno aveva una posizione finanziaria netta di 10,9 milioni,ha previsto anche lo shopping.Una strategia finalizzata a rafforzare,e completare,la presenza in business vitali per lo sviluppo.La società ha un network in fibra ottica di 4.566 chilometri.Tuttavia,come un po accade a tutti i concorrenti di Telecom Italia,si pone il problema dell' allacciamento sull' ultimo miglio.Gestire direttamente l' accesso all' utente finale è fondamentale per controllare importanti voci di ricavo.Retelit,così,ha deciso di puntare con forza al collegamento wireless:il Wi-Max e il Wi-Fi.Due tecnologie che permettono di by-passare l' ex incumbent,Telecom Italia.Mentre sul Wi-Max,insieme a Siemens Mobile Communications,l' azienda va avanti con la sperimentazione e attende l' assegnazione delle frequenze,con il Wi-Fi una delle strade intraprese è quella di portarsi a casa le tecnologie necessarie.Fare di Retelit una sorta di collettore tra le diverse realtà hi-tech italiane.Sul tavolo i dossier sono diversi.Secondo quanto risulta a Bloomberg B&F,tra questi dovrebbe esserci anche quello di Megabeam Italia,un marchio storico del mercato Wi-Fi italiano.Primo Wireless Internet Service Provider made in Italy,Megabeam(che ora opera sotto il nome di Linkem) è un'azienda a break-even già dal 2004 e che ha come azionisti di maggioranza Angel Ventures,LM & Partner, e 2G Investimenti.
Se l' operazione andasse in porto,Retelit potrebbe aggiungere un importante anello alla sua catena per il collegamento veloce alla grande Rete.Certo,rimane sempre aperta l' incognita dell' assegnazione delle frequenze per l' anello a monte del Wi-Fi,il Wi-Max.Qui la speranza è che,da parte del ministero delle Comunicazioni,si arrivi ad un passo formaleprima delle elezioni di aprile.Se così non fosse,i tempi tecnici per l' assegnazione slitterebbero almeno di sei mesi.

volley
05-11-2005, 22.27.33
Livio sei grande! Come sempre ;)

felsineo
07-11-2005, 11.16.09
Gracias hombre :D Anche oggi,come vedi il titolo ristagna nella forchetta fra 0,5 e 0,515.Se rompe i 0,5 :eek: Ma i volumi sono ridicoli.Ciao Antonio ;)

felsineo
08-11-2005, 13.45.55
CDA Retelit il 14 novembre
http://www.retelit.it/portale/..%5C...l%2030-9-05.pdf

fabio59
09-11-2005, 18.18.42
CDA Retelit il 14 novembre
http://www.retelit.it/portale/..%5C...l%2030-9-05.pdf
qualcuno ha novità su questo titolo?

felsineo
09-11-2005, 20.42.02
qualcuno ha novità su questo titolo?
Dipende da che novità cerchi.Io sto aspettando i dati della trimestrale.

fabio59
10-11-2005, 09.35.43
Dipende da che novità cerchi.Io sto aspettando i dati della trimestrale.
che prospettive ci sono di gap. Guardando i fondamentali e analisi tecnica buone ma non capisco che TP si possa identificare. Ieri sono entrato a 0,525
mi piacerebbe avere una opinione

felsineo
10-11-2005, 20.37.56
che prospettive ci sono di gap. Guardando i fondamentali e analisi tecnica buone ma non capisco che TP si possa identificare. Ieri sono entrato a 0,525
mi piacerebbe avere una opinione
Purtroppo per te io non sono un grande esperto di AT,ragion per cui ti invito a leggere il 3D di Retelit che io ho aperto sul FOL(Finanza on Line).
PS Credo che se escono le news che io "sospetto",l' AT non sarà molto affidabile.Ciao :cool:

fabio59
11-11-2005, 16.43.20
Purtroppo per te io non sono un grande esperto di AT,ragion per cui ti invito a leggere il 3D di Retelit che io ho aperto sul FOL(Finanza on Line).
PS Credo che se escono le news che io "sospetto",l' AT non sarà molto affidabile.Ciao :cool:
grazie per l'indicazione!Condivido le considerazioni di carattere generale che unitamente all' analisi fondamentale e AT mi sembra che possa avere ottimi gap
ciao

volley
12-11-2005, 20.12.56
Ciao Livio,
non sono riuscito a trovare il tuo tread su FOL, ma dove sta?
Ma quali sono stè news? Mi fai preoccupare ora... :( io le ho a 0,56... :confused:
Buon w.e.


Purtroppo per te io non sono un grande esperto di AT,ragion per cui ti invito a leggere il 3D di Retelit che io ho aperto sul FOL(Finanza on Line).
PS Credo che se escono le news che io "sospetto",l' AT non sarà molto affidabile.Ciao
Rispondi citando

volley
13-11-2005, 00.57.59
anche a me piace James Brown...

Bart67®
14-11-2005, 11.20.01
Agenzia: PMF Data: 14.11.2005-09.25

Oggetto: *Borsa: Sirti, temporanea sospensione in attesa nota
(fine)
MF-DJ NEWS
1409:25 nov 200


e Retelit salicchia un po' con volumi

vediamo se riesce almeno a testare il massimo dell'ultimo mese a 0,54...

meglio ancora se lo brekkasse, sarebbe il decollo :D

fabio59
14-11-2005, 18.36.41
qualcuno è al corrente di quando escono i dati della trimestrale?

Bart67®
14-11-2005, 19.26.15
lunedì 14 novembre 2005
Approvata la relazione trimestrale al 30-9-05

- Il totale ricavi e proventi sale a 21,5 milioni di Euro (+32%), rispetto ai 16,3 milioni di Euro dei primi 9 mesi del 2004
- Forte e progressiva crescita dell’EBITDA che si attesta a 6,4 milioni di Euro (da un valore negativo di 0,2 milioni di Euro al 30/9/2004) al 30% dei ricavi e proventi
- Il risultato netto, pari a –7,0 milioni di Euro, migliora rispetto al 30 settembre 2004 (-11,3 milioni di Euro)
- La posizione finanziaria netta è positiva a 13,7 milioni di Euro (17,3 milioni di Euro al 30 giugno 2005)
- Nel trimestre è proseguita, in associazione con Siemens S.p.A., la sperimentazione Wi-Max


Milano, 14 novembre 2005. Il Consiglio di Amministrazione di Retelit S.p.A., società che gestisce una rete nazionale in fibra ottica per comunicazioni elettroniche multimediali, riunitosi oggi sotto la presidenza del Prof. Roberto Ruozi, ha approvato la relazione trimestrale al 30 settembre 2005, redatta secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Nei primi nove mesi il totale ricavi e proventi consolidato ha raggiunto i 21,5 milioni di Euro, in crescita del 32% rispetto ai 16,3 milioni di Euro dello stesso periodo 2004. Nel III trimestre i ricavi e proventi sono cresciuti del 24% a 6,9 milioni rispetto ai 5,6 milioni di Euro dello stesso periodo 2004.

In forte e progressiva crescita è risultato l’EBITDA consolidato al 30 settembre, che si attesta a 6,4 milioni di Euro, rispetto al valore negativo dello stesso periodo 2004 (-0,2 milioni di Euro). Nel terzo trimestre l’EBITDA è cresciuto del 98% raggiungendo 1,5 milioni di Euro, contro gli 0,8 milioni di euro del periodo luglio-settembre del 2004.
Il considerevole aumento dell’EBITDA (che nei primi 9 mesi del 2005 si attesta al 30% dei ricavi e proventi ) è correlato all’effetto congiunto della crescita regolare dei prodotti e servizi core e dell’ulteriore contenimento dei costi, a conferma della validità del modello industriale.

Il positivo andamento dei margini consolidati ha permesso un significativo miglioramento del risultato netto di Gruppo, che pur scontando ammortamenti e accantonamenti per 11,9 milioni di Euro, risulta in progresso a –7,0 milioni di Euro, rispetto ai -11,3 milioni di Euro al 30 settembre 2004. Il risultato netto trimestrale si attesta a -2,2 milioni di Euro, in miglioramento del 27% rispetto ai -3 milioni del III trimestre 2004.

La posizione finanziaria netta consolidata al 30 settembre 2005 risulta positiva per 13,7 milioni di Euro, rispetto ai 17,3 milioni di Euro al 30 giugno 2005.

Il costante e rapido miglioramento di tutti gli indici reddittuali insieme al positivo trend di nuovi contratti permetteranno al Gruppo di confermare il raggiungimento degli obiettivi del Piano Industriale per il 2005.

Si ricorda che dall’11 novembre 2005 è maturato il diritto di esercizio su n. 9.032.500 opzioni, così come previsto nel Regolamento al piano di stock option approvato dal Consiglio di Amministrazione di Retelit in data 11 maggio 2005. La società di revisione Reconta Ernst & Young ha rilasciato parere favorevole sulla congruità del relativo prezzo di emissione.

Prosegue la sperimentazione del sistema Wi-Max, in associazione con Siemens, i cui risultati permetteranno al Gruppo di valutare gli impatti positivi di tale tecnologia sul business corrente.
Entro fine anno saranno altresì operativi sulla rete in fibra ottica di lunga distanza i servizi di trasporto di segnali video su IP per operatori televisivi basati su sistemi operativi Real Time Open Source.

=======================================

a parte il leggero peggioramento della pfn, tutto il resto è ottimo, forse
al di sopra delle aspettative

vediamo l'autlucc e poi domani credo che toccherà di nuovo almeno 0.54 -
0,55 (sebbene io creda che una puntatina a 060 in settimana ci stia tutta). :D :D

fabio59
15-11-2005, 09.30.33
o,51????? forse il mercato ha già scontato le aspettative

fabio59
15-11-2005, 09.43.52
0,5045 con una trimestrale oserei dire ottima avrebbe dovuto salire. Ultimamente la borsa è strana e indecifrabile!!!!!!!!

volley
15-11-2005, 16.23.32
Raga ma che succede? :o

fabio59
15-11-2005, 16.40.45
titolo in storno pauroso. se regge i o,498 ci sono probabilità di rimbalzo

mau_masc
16-11-2005, 12.31.57
... e meno male che la trimestrale non era pessima!!!!! :o

fabio59
16-11-2005, 12.42.14
uscito..... tp 0,40 per le stock option. Titolo da monitorare nel breve
anche perchè i bilanci sono + che positivi e le prospettive industriali ottime

Bart67®
17-11-2005, 15.52.15
uscito..... tp 0,40 per le stock option. Titolo da monitorare nel breve
anche perchè i bilanci sono + che positivi e le prospettive industriali ottime

quindi dici te, una volta tornato a 040 dovrebbe riprendere a camminare??

ma perché la vendita delle stock option (che i dipendenti hanno a 039 ) dovrebbe fars scendere fino a quel livello il prezzo??

fabio59
17-11-2005, 18.02.28
quindi dici te, una volta tornato a 040 dovrebbe riprendere a camminare??

ma perché la vendita delle stock option (che i dipendenti hanno a 039 ) dovrebbe fars scendere fino a quel livello il prezzo??

Non sono sicuro del livello Ho citato 0,40 per estremizzare una tendenza che potrebbe innescarsi poichè a mio avviso vi è molta speculazione: ci sono ordini nel book a mio avviso "strani" che poi spariscono.Per quanto riguarda SO
se un dipendente ha in mano una azione a 039 e quotata al mercato 0,50
vende per monetizzare

felsineo
19-11-2005, 12.40.57
Non sono sicuro del livello Ho citato 0,40 per estremizzare una tendenza che potrebbe innescarsi poichè a mio avviso vi è molta speculazione: ci sono ordini nel book a mio avviso "strani" che poi spariscono.Per quanto riguarda SO
se un dipendente ha in mano una azione a 039 e quotata al mercato 0,50
vende per monetizzare
Ciao Fabione,un saluto anche a Volley e agli altri che ci leggono.


Su BORSA & FINANZA di oggi c' è una bella intervista a Chiarva,pesidente di Sirti,che illustra le prospettive future del gruppo.
Al quarto capoverso si parla proprio di Retelit.


RETELIT.Con una quota del 22,8%,Sirti è l' azionista di riferimento di Retelit.-Stiamo guardando con ottica opportunistica a tutti gli scenari che si potrebbero creare attorno alla ex e-Planet-commenta Chiarva.Il gruppo ha infatti realizzato un ebitda positivo e non dovrebbe essere molto distante dal raggiungimento dell' utile netto.-Quando questo avverrà,Retelit sarà un asset molto importante-aggiunge il presidente di Sirti.In un mondo,quello delle tlc,destinato ad attraversare un processo di concentrazione,Retelit potrebbe diventare un polo aggregante nel settore delle infrastrutture-.

Commenti?

fracta72
19-11-2005, 16.03.15
Ciao a tutti , con queste notizie il titolo potrebbe arrivare a 0,80€ entro dicembre senza nessun problema .
Io sinceramente non la mollo fin quando non arriva a 1€ !!!!!!!!!!!!!!11

fabio59
21-11-2005, 09.48.35
Ciao Fabione,un saluto anche a Volley e agli altri che ci leggono.


Su BORSA & FINANZA di oggi c' è una bella intervista a Chiarva,pesidente di Sirti,che illustra le prospettive future del gruppo.
Al quarto capoverso si parla proprio di Retelit.


RETELIT.Con una quota del 22,8%,Sirti è l' azionista di riferimento di Retelit.-Stiamo guardando con ottica opportunistica a tutti gli scenari che si potrebbero creare attorno alla ex e-Planet-commenta Chiarva.Il gruppo ha infatti realizzato un ebitda positivo e non dovrebbe essere molto distante dal raggiungimento dell' utile netto.-Quando questo avverrà,Retelit sarà un asset molto importante-aggiunge il presidente di Sirti.In un mondo,quello delle tlc,destinato ad attraversare un processo di concentrazione,Retelit potrebbe diventare un polo aggregante nel settore delle infrastrutture-.

Commenti?
ottimo ho letto anch'io..... ma attendo a entrare che storni verso i 0,48 :)

fracta72
21-11-2005, 13.17.41
Ma secondo voi quando potrebbe ripartire ???
Secondo me entro venerdì è a 0,60

fabio59
21-11-2005, 13.40.36
Ma secondo voi quando potrebbe ripartire ???
Secondo me entro venerdì è a 0,60
siamo in una fase di distribuzione ... vediamo se regge il supporto0,48
a mio avviso qualche ottava per ritornare in buy :)

fracta72
21-11-2005, 14.24.33
sono daccordo con te , ripeto che entro venerdì partirà di brutto !!!!

dimatony
21-11-2005, 18.16.56
sono daccordo con te , ripeto che entro venerdì partirà di brutto !!!!
Scusa se disturbo....Da dove viene questa tua sicurezza???? Hai da postarmi un grafico?? Il supporto a 0,480 ha tenuto.....Consigli di entrare???Grazie....Ciao Tony... ;) :)

felsineo
26-11-2005, 14.38.28
Buongiorno.BORSA & FINANZA insiste:

C'è un risiko in vista anche tra le small cap.Acotel e Retelit sono le prossime candidate

PS tralascio ciò che si dice di Acotel.

Retelit ha le carte in regola per costruire un polo tlc



EDOARDO MONTALBANO



Le grandi manovre in corso nel panorama italiano delle tlc potrebbero ben presto interessare,oltre a realtà del calibro di Fastweb e Tiscali,anche aziende di dimensioni minori.Realtà attive in business affini a quelli dei tradizionali operatori telefonici.
Tra le imprese quotate a Piazza Affari nell' Mtax,cioè l' ex Nuovo Mercato,almeno due società sembrano le più accreditate candidate a partecipare all' attuale risiko italiano del settore telecom:Acotel Group e Retelit..............Retelit,dal canto suo,è un operatore di telecomunicazioni specializzato nella fornitura di servizi a banda larga,grazie ad una rete in fibra ottica di 4.566 chilometri...........Un discorso leggermente diverso,invece,deve essere fatto per Retelit.La società,guidata da Paolo Brunetti,come emerge dai risultati dei nove mesi 2005 con l' ebitda tornatopositivo,sta concludendo la fase di risanamento al termine del quale potrebbe diventare un polo aggregante nel settore delle infrastrutture tlc.Soprattutto,sul fronte del collegamento wireless:Wi-Fi in testa.Sotto questo aspetto,si è fatto il nome di Megabeam(NDS ancora!)Italia,un marchio storico del mercato Wi-Fi italiano.Primo Wireless Internet Service Provider made in Italy,Megabeam(che ora opera sotto il nome di Linkem) è un' azienda a break-even già dal 2004.Allo stato attuale,la ex e-Planet può contare su una posizione finanziaria netta di 13,6 milioni di euro e su un patrimonio netto di oltre 131 milioni.
Numeri sufficienti a permettere al management ampi margini di manovra per avviare un'intensa campagna acquisti.

volley
27-11-2005, 12.58.52
Fel, ben riletto e un grazie quanto una casa, anzi una Wi-House :) , per le tue informazioni. Io la piccola la tengo ancora anche se, dopo vari incrementi sono leggermente sotto. Tu sei uscito o sei ancora dentro? Sono molto ottimista, come sai sono ogni sett a Londra e lì ormai il Wi-Fi e il Wi-Max, a parte che è nato lì (leggi qlc mi articolo ormai datato 2001) sono ovunque.
In bocca al lupo e un abbraccio.

aldino
29-11-2005, 09.16.22
qualcuno ieri ha cavalcato?

e per oggi che ne pensate?

Bart67®
29-11-2005, 15.37.58
dopo i mega volumi e l'altalena di ieri dovuto all'articolo sotto, oggi
tutto tace??

cmq a leggere l'articolo di BORSA E FINANZA sembrerebbe diventato un titolo da cassetto...

aldino
13-12-2005, 14.25.30
il titolo è tornato alla ribalta?

secondo voi, quale potrebbe essere una resistenza chiave oltre la quale andare in acquisto?

surftrader
13-12-2005, 15.27.11
Io un pensierino lo farei al superamento dei max di oggi....
Ciao

Bart67®
13-12-2005, 16.56.23
Io un pensierino lo farei al superamento dei max di oggi....
Ciao

potrebbe essere troppo tardi e io ce l'ho fatto a .479 mezzora fa..

ha toccato di nuovo i max a 0.487 poco dopo (tra l'altro portandosi via quasi 2 milioni di pezzi in lettera... :eek: ) a quanto pare continua a salicchiare...

chissà quali giochi stanno facendo sirti e compagnia??

Pensier0
13-12-2005, 17.03.38
Entrato con pochi pezzi.
Il break che mi interssa è cmq in area 0.492
Che ne dici Bart?
Ciao :)

Bart67®
13-12-2005, 17.17.36
Entrato con pochi pezzi.
Il break che mi interssa è cmq in area 0.492
Che ne dici Bart?
Ciao :)

come detto entrato a .479

se doveva inchiappettarci lo avrebbe già fatto, invece a 10 minuti dal termine è ancora sopra a 48 e i volumi sono i più forti dal giorno in cui era tornata sopra a 50.

In merito ai motivi del rimbalzo e se si tratta dell'inizio di un nuovo rialzo o solo di un episodio, ti riporto la considerazione più sintetica che ho trovato sul Fol:

1 nuovo socio che sta entrando o che sta finendo di entrare
2 acquisizione sulla scia del punto 1
3 si iniziano a fare previsioni di bilancio in questo periodo e i fondamentali inizano a vedersi anche su RETELIT
4 bilanci al fair value. Ovvero il classico rally natalizio per abbellire i bilanci delle controllanti

e la 3 ovviamente è la più realistica...:)

Bart67®
13-12-2005, 17.28.58
close ad un pelo dai max: 0,486 (senza considerare l'asta)... meglio di
cosi....

vuoi vedere che domani apre direttamente al di sopra della res a 0,49 ?? :p

surftrader
13-12-2005, 17.29.16
Anche io sono entrato sul finale vedendo la forza del titolo.
Dai movimenti che ho visto nel book nel finale direi che domani dovrebbe
continuare a correre.
Sperem.
Ciao

Bart67®
13-12-2005, 17.53.18
Approvato dall’IEEE lo standard 802.16e, il WiMax mobile

L’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha approvato con il 98,6 per cento di sì, lo standard 802.16e, la specifica che servirà da base per lo sviluppo del WiMax mobile.

L’annuncio era atteso da quando lo standard era stato completato un paio di mesi fa, ma l’ufficializzazione è stata lo stesso accolta come un evento essenziale per lo sviluppo e l’implementazione dei servizi mobili a banda larga.

Il nuovo standard verrà chiamato ufficialmente 802.16-2005 e consentirà al WiMax Forum di avviare i test e l’iter di certificazione all’inizio del 2006, con i primi prodotti in arrivo sul mercato entro la fine del prossimo anno, o all’inizio del 2007.

“Abbiamo lavorato per due anni per migliorare lo standard fisso e adattarlo alle applicazioni mobili”, ha dichiarato Roger Marks, presidente dell’IEEE 802.16 Working Group.

La differenza fondamentale tra il WiMax fisso e quello mobile è che la connessione può essere mantenuta usando 802.16e anche muovendosi tra le stazioni base. Il nuovo standard supporterà inoltre la più efficiente tecnologia radio OFDMA, che suddivide lo spazio di frequenze disponibili in diversi gruppi di portanti con sottocanali e riduce le interferenze, nonché l’uso di antenne adattative e la scalabilità dell’occupazione dei canali sulla base della disponibilità di banda.

Tutto per consentire un collegamento senza interruzioni fino a una velocità di circa 120 chilometri all’ora.

Il prossimo passo nello sviluppo del WiMax mobile arriverà nella cornice delle Olimpiadi invernali di Torino, quando Telecom Italia e Samsung presenteranno il primo telefonino al mondo basato sulla tecnologia WiBro (la versione coreana del WiMax).

Secondo il rapporto “WiMAX and Broadband Wireless Worldwide Market Analysis and Trends 2005-2010”, nei prossimi anni gli utenti della versione mobile di WiMax saranno oltre 16 milioni e i chip a supporto della tecnologia genereranno profitti per più di 700 milioni di dollari nel 2010.

La tecnologia 802.16e potrebbe però dover affrontare diversi ostacoli sulla strada della commercializzazione e la sua diffusione in Europa potrebbe essere meno forte del previsto, a causa della forte concorrenza esercitata dalle reti 3G avanzate – basate su 1xEV-DO e HSDPA – che saranno ampiamente disponibili in un ecosistema ben definito quando i sistemi WiMax mobile faranno il loro ingresso sul mercato di massa.

Nel frattempo, comunque, molti vendor - Airspan, Alcatel, BT Group, Navini Networks, NextNet Wireless, Samsung e altri – si stanno dando un gran da fare per lo sviluppo della tecnologia, partendo dal presupposto che essa - garantendo l’applicazione dello standard su una base mobile o ‘nomadica’ - sia molto più promettente dell’802.16d, destinato a competere con le linee a banda larga ADSL.

di Alessandra Talarico

© 2005 Key4biz

(13 dicembre 2005, notizia 172269)

p.s.: una news doveva esserci per forza, e chissà come mai noi la veniamo a
conoscere alle 17,36 .........

Pensier0
13-12-2005, 18.26.58
Ullalà.......Bart,
m'hai stordito le orecchie. :)

felsineo
13-12-2005, 21.43.08
Approvato dall’IEEE lo standard 802.16e, il WiMax mobile

L’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha approvato con il 98,6 per cento di sì, lo standard 802.16e, la specifica che servirà da base per lo sviluppo del WiMax mobile.

L’annuncio era atteso da quando lo standard era stato completato un paio di mesi fa, ma l’ufficializzazione è stata lo stesso accolta come un evento essenziale per lo sviluppo e l’implementazione dei servizi mobili a banda larga.

Il nuovo standard verrà chiamato ufficialmente 802.16-2005 e consentirà al WiMax Forum di avviare i test e l’iter di certificazione all’inizio del 2006, con i primi prodotti in arrivo sul mercato entro la fine del prossimo anno, o all’inizio del 2007.

“Abbiamo lavorato per due anni per migliorare lo standard fisso e adattarlo alle applicazioni mobili”, ha dichiarato Roger Marks, presidente dell’IEEE 802.16 Working Group.

La differenza fondamentale tra il WiMax fisso e quello mobile è che la connessione può essere mantenuta usando 802.16e anche muovendosi tra le stazioni base. Il nuovo standard supporterà inoltre la più efficiente tecnologia radio OFDMA, che suddivide lo spazio di frequenze disponibili in diversi gruppi di portanti con sottocanali e riduce le interferenze, nonché l’uso di antenne adattative e la scalabilità dell’occupazione dei canali sulla base della disponibilità di banda.

Tutto per consentire un collegamento senza interruzioni fino a una velocità di circa 120 chilometri all’ora.

Il prossimo passo nello sviluppo del WiMax mobile arriverà nella cornice delle Olimpiadi invernali di Torino, quando Telecom Italia e Samsung presenteranno il primo telefonino al mondo basato sulla tecnologia WiBro (la versione coreana del WiMax).

Secondo il rapporto “WiMAX and Broadband Wireless Worldwide Market Analysis and Trends 2005-2010”, nei prossimi anni gli utenti della versione mobile di WiMax saranno oltre 16 milioni e i chip a supporto della tecnologia genereranno profitti per più di 700 milioni di dollari nel 2010.

La tecnologia 802.16e potrebbe però dover affrontare diversi ostacoli sulla strada della commercializzazione e la sua diffusione in Europa potrebbe essere meno forte del previsto, a causa della forte concorrenza esercitata dalle reti 3G avanzate – basate su 1xEV-DO e HSDPA – che saranno ampiamente disponibili in un ecosistema ben definito quando i sistemi WiMax mobile faranno il loro ingresso sul mercato di massa.

Nel frattempo, comunque, molti vendor - Airspan, Alcatel, BT Group, Navini Networks, NextNet Wireless, Samsung e altri – si stanno dando un gran da fare per lo sviluppo della tecnologia, partendo dal presupposto che essa - garantendo l’applicazione dello standard su una base mobile o ‘nomadica’ - sia molto più promettente dell’802.16d, destinato a competere con le linee a banda larga ADSL.

di Alessandra Talarico

© 2005 Key4biz

(13 dicembre 2005, notizia 172269)

p.s.: una news doveva esserci per forza, e chissà come mai noi la veniamo a
conoscere alle 17,36 .........
Ciao Bart,un saluto da JamesBrown;)

volley
14-12-2005, 09.39.49
Buongiorno James, buongiorno Bart e buongiorno a tutti.
Già prese di beneficio? E che cavolo... :mad: La bimba va o ci crolla oggi?

Pensier0
14-12-2005, 09.39.58
Che si dice Bart?
Si sta mettendo paura a qualcuno o vale la legge "sell on news"?
Mi pare che si risale.
Ciao ;)

Bart67®
14-12-2005, 09.59.28
Che si dice Bart?
Si sta mettendo paura a qualcuno o vale la legge "sell on news"?
Mi pare che si risale.
Ciao ;)

ciao, già postato di la: oggi purtroppo posso seguire poco e per non sapere ne leggere ne scrivere le ho smollate poco fa a 0.4785, in modo da uscire in parità... (... almeno il bel gain fatto con digital bros l'ho messo al sicuro... e domani si incassa il dividendo...)

il movimento in open non mi è chiaro: sono state smollate fino a 463 ben un milione e mezzo di pezzi in pochi istanti.. quindi mi sono detto .. nel dubbio meglio non rischiare...
se Retelit avesse voluto proseguire la corsa avrebbe dovuto bucare subito in open la resistenza a ,49 credo, per ora staziona sotto la resistenza.

Non vorrei che la vicenda Fiorani possa sfiorarci: Gerò su i.e.b. dice di aver letto che è stata spiccata una ordinanza di cusodia cautelare per un certo Boni. Adesso non ho tempo di cercare news perché devo scappare. :rolleyes:

lux69
16-12-2005, 18.49.45
Fino a quando mi colpiranno lo stop un tick sotto il minimo della candela di esplosione di volatilità e volumi ... :mad:

Bart67®
21-12-2005, 15.47.56
Wireless Arena & Decreto Landolfi a convegno
Vnunet.it | 21-12-2005

Una giornata di convegno a Milano, intitolata Wireless Arena & Decreto
Landolfi, promossa da Alvarion, è stata l'occasione per esplorare gli
aspetti della normativa del Decreto Landolfi e del mercato Wireless in
Italia.
Ottanta operatori a convegno hanno illustrato opportunità e implicazione
della tecnologia wireless, destinata a trasformare le aree rurali,
industriali e superare il divario digitale nella banda larga.
Erano presenti, tra gli altri, Marco Amedeo dell'Unione di Comuni Colline di
Langa e del Barolo; Andrea Marco Borsetti, Manager of Alvarion Italy;
Roberto Mariottini, presidente della Comunità Montana del Casentino;
Pierandrea Casati, Vice President Associazione Italia Wireless.

Ciò che è emerso dal convegno su Wireless e le opportunità del Decreto
Landolfi è la possibilità di vendere servizi a livello nazionale attraverso
un'unità di banda collettiva.
Per coprire le aree escluse a oggi dalla banda larga, il Decreto offre i
servizi wireless network alla P.A. locale.
Si apre inoltre uno scenario di mercato anche per WISP (Wireless Internet
Service Provider).
Tra gli esempi positivi portati al convegno va anche annoverato quello del
Midwest Wireless Holding, che ha coperto un'estesa zona rurale con broadband
senza fili.
A trainare il mercato wireless è il supporto VoIP, mercato emergente di
grande interesse.
Alvarion ha infine posto l'accento sul WiMax, attualmente in fase
sperimentale in Italia.

peppyy
28-12-2005, 09.44.26
Ho acq .stamane mettendo uno stop loss sotto il minimo di oggi ,ultimamente molte SGR hanno limato la loro quota a prezzi più elevati ,ora spero che rientrino come di solito succede

peppyy
28-12-2005, 10.31.51
Ho acq .stamane mettendo uno stop loss sotto il minimo di oggi ,ultimamente molte SGR hanno limato la loro quota a prezzi più elevati ,ora spero che rientrino come di solito succede
MORTA :cool:

sugacanal
28-12-2005, 10.52.01
Per evitare rischi, io aspetto il test di 0.40; se da li dovesse ripartire di rialzo ne ha da fare, se dovesse cedere, vai di short alla grande:p

peppyy
29-12-2005, 15.49.37
riprovato long :cool: vediamo se prendo un altro schiacquone

Bart67®
29-12-2005, 17.51.06
dimenticavo di dire che il giorno dopo s. stefano mi è scattato lo stop automatico (ero fuori) a 0,439 (-2% dal mio ingresso a 45).

adesso si è rifermata ma la vedo poco chiara

pare che il 31/12 si deve dimettere il cda

di piu nin so

buon anno a tutti :D :D

peppyy
30-12-2005, 14.46.31
riprovato long :cool: vediamo se prendo un altro schiacquone
Prima di prendermi la perdita aspetterò a fine seduta chissà che chissà altrimenti

lux69
01-01-2006, 16.38.38
Siamo vicini al supporto 0,40 dove passa anche la MM a 200 giorni ... proverò un acquisto + vicino possibile a 0,40 con stop loss 0,3945 ! Secondo me almeno rimbalza (anche se spero in un'inversione), anche per il forte ipervenduto !!! Vedremo se fornirà qualche pattern interessante ... :)

rebel
02-01-2006, 07.42.12
potrebbe fare un rimbalzo,magari di breve......

peppyy
02-01-2006, 09.59.22
Prima di prendermi la perdita aspetterò a fine seduta chissà che chissà altrimenti
bene cosa vuol dire non mettere lo stop loss automatico ,oggi ottima o nooo

Karin
02-01-2006, 15.43.23
bene cosa vuol dire non mettere lo stop loss automatico ,oggi ottima o nooo

Peppyy, non rido più per Retelit, tu invece sì eh? Si vede che non ho bevuto abbastanza a Capodanno. Volevo entrare stamattina sul titolo, ieri sera ho chiesto anche a Lux un prezzo eventuale d'entrata, invece per motivi miei non c'ero tutta la mattinata, e che ti vedo quando rientro, Retelit che guadagna quasi il 9%, ora sta a 0,455. Ho detto questo è Peppyy che s'è vendicato. E mo che devo fare? Tu che prevedi, che continui a salire o se ritraccia posso entrare? Non ti vendicare più eh?:p

peppyy
02-01-2006, 15.46.56
Peppyy, non rido più per Retelit, tu invece sì eh? Si vede che non ho bevuto abbastanza a Capodanno. Volevo entrare stamattina sul titolo, ieri sera ho chiesto anche a Lux un prezzo eventuale d'entrata, invece per motivi miei non c'ero tutta la mattinata, e che ti vedo quando rientro, Retelit che guadagna quasi il 9%, ora sta a 0,455. Ho detto questo è Peppyy che s'è vendicato. E mo che devo fare? Tu che prevedi, che continui a salire o se ritraccia posso entrare? Non ti vendicare più eh?:p
NON DEVI FARE NIENTE E NON TI SOGNARE DI ENTRARE ORA bella donna di poca fede :D

peppyy
02-01-2006, 17.39.22
Chiuso in asta +10% di gain ,grazie e buonanotte :D

Bart67®
03-01-2006, 13.20.40
rientrato solo per sbrigare le solite faccende arretrate prima dell'ultimo
ponticello della befana, vedo che imiei due titolini vanno bene ;-)


in merito a RETELIT, il rimbalzo è dovuto alle voci di ingresso di un nuovo
socio o di una partnership, io purtroppo sono uscito per lo stop automatico
dopo natale e non ho fatto in tempo a rientrare visto che il rimbalzo è
iniziato ieri in open...
vedremo...
prevedo cmq uno storno già oggi (perché sono fuori.. eh???)....

kavaje
03-01-2006, 15.28.59
prevedo cmq uno storno già oggi (perché sono fuori.. eh???)....:D :D :D Vedrai che tra un po si riprende.:D :D :D :D

Bart67®
03-01-2006, 23.45.11
:D :D :D Vedrai che tra un po si riprende.:D :D :D :D

belissimo il camion!!

me lo avevo perduto da tempo!!

te lo rubo subito :p

cmq si, credo sia vicino un grande rally di primavera :D

Bart67®
03-01-2006, 23.45.51
1) credo che la lunga correzione sia finita: dovremo un po' alla volta cominciare ad anticipare i risultati, che saranno resi noti ENTRO il 31 marzo (quindi forse anche a fine gennaio o febbraio) e che dovrebbero essere in netto miglioramento.
A livello grafico per i prossimi giorni mi aspetto un assestamento sul supporto a 045.

2) inoltre la corsa al wi-max è solo cominiciata e qualche grossa company - una volta piazzatasi con frequenze e quant'altro - comincerà a pensare di papparsi una piccola ma succosa vongola come retelit;

3) sirti è uscita/sta uscendo: ma siamo sicuri che distribuisce al mdercato o per caso le cede (magari anche con scambi concordati nel book) a qualche altra grossa??.

p.s.: quando stacca il dividendo sirti?

Bart67®
09-04-2006, 23.22.38
SOLDIONLINE 7 aprile 2006

Questi gli aumenti di capitale in corso, deliberati o comunque attesi a Piazza Affari entro i prossimi mesi:

Deliberati:
ALGOL: dopo aver coperto la perdita risultante dalla situazione economica di Algol Spa al 31 ottobre 2005 mediante l’utilizzo di tutte le riserve disponibili e l’azzeramento del capitale sociale con annullamento di tutte le azioni ordinarie in circolazione e reintegrato il capitale sociale aumentandolo a 2.455.748,64 euro mediante emissione di 5.338.584 nuove azioni del valore nominale di 0,46 euro, e con sovrapprezzo azioni pari a 0,11 euro, da offrire in opzione agli attuali azionisti, aumento interamente sottoscritto dal socio Baphomet S.c.i., Algol attende il rilascio di un parere positivo sul bilancio / situazione patrimoniale della società da parte della società di revisione per poter offrire ai soci in opzione i titoli suddetti; la Consob ha impugnato il bilancio 2004;
BANCA CARIGE: l’assemblea dei soci del 25 gennaio 2006 ha deliberato un aumento di capitale sociale nominale di circa 76,9 milioni di euro, mediante emissione di 76,9 milioni di azioni ordinarie da 1 euro cadauna da offrire in opzione agli azionisti in ragione di 1 nuova azione ordinaria ogni 15 azioni ordinarie o di risparmio convertibili possedute, oppure di obbligazioni facenti parte del prestito obbligazionario “Banca Carige 1,50% 2003-2013”, ad un prezzo unitario di 2,8 euro l’una; contestualmente è stato varato un aumento gratuito del capitale per 164,9 milioni di euro, mediante utilizzo di riserve, che prevede l’assegnazione gratuita di 1 nuova azione ordinaria ogni 7 ordinarie possedute e/o di 1 azione di risparmio convertibile ogni 7 azioni risparmio convertibili. L’operazione dovrebbe essere portata a termine entro il primo semestre 2006;
BUONGIORNO VITAMINIC: il 20 gennaio 2004 la società ha firmato un accordo con Banca Imi in base al quale la banca s’impegna a sottoscrivere e/o a collocare presso investitori istituzionali nuove azioni di Buongiorno Vitaminic fino ad un per massimo di nominali 4.680.000 euro, da effettuarsi mediante l’emissione di massime 18.000.000 di azioni ordinarie del valore nominale di 0,26 euro cadauna, per un controvalore massimo di 25 milioni di euro (comprensivo di valore nominale e sovrapprezzo); l’emissione delle nuove azioni potrà avvenire, a discrezione di Buongiorno Vitaminic, in più tranche, ciascuna delle quali per un massimo di 5 milioni di azioni, entro il 31 dicembre 2005; finora sono state collocate da Banca Imi le prime tre tranche, l’ultima delle quali ha visto l’emissione di 3.122.186 nuove azioni, al prezzo di offerta di 2,68 euro per azione, per un controvalore di circa 8,4 milioni di euro; ad oggi risultano emesse 8.113.936 titoli per un controvalore complessivo di circa 16,46 milioni di euro;
BPI: il Cda della banca lodigiana ha approvato la proposta di aumento di capitale fino ad un massimo, comprensivo di sovrapprezzo, di 800 milioni di euro a sostegno del piano triennale dell’istituto, che dovrà ora essere varato dall’assemblea dei soci; in caso di definitivo via libera l’aumento avrà esecuzione entro la fine del 2006. Mediobanca ha già dichiarato la propria disponibilità a promuovere la garanzia per il buon esito dell’operazione;
CENTENARI & ZINELLI: una nota della società ha informato della sigla di un accordo quadro che prevede l’esecuzione di un aumento di capitale in contanti, per complessivi euro 45 milioni, con diritto di opzione ai soci, che permetterà alla società di acquisire i mezzi finanziari necessari per porre termine alla crisi aziendale e predisporre le basi per un programma di sviluppo imprenditoriale; Investimenti e Sviluppo Holding Srl si è impegnata a partecipare all’aumento di capitale, garantendone la sottoscrizione ed il versamento per 20 milioni di euro nonché a consegnare al Commissario Giudiziale della società quanto necessario al fine di permettere alla stessa società di dar corso alle formalità per addivenire alla cessazione della procedura di Amministrazione Controllata, terminata la quale il nuovo nominando Cda provvederà a dar corso all’aumento di capitale convocando all’uopo una assemblea straordinaria che si prevede di tenere entro la fine del mese di maggio 2006. La prima iniziativa sarà l’investimento da 15 milioni di euro in aumento di capitale nella Bembergcell Spa società italiana con un giro d’affari di 90 milioni di euro leader europea nella produzione e commercializzazione di filati cellulosici (cupro, viscosa ed acetato di cellulosa);
CHL: la società ha fatto sapere che entro il 4 aprile 2006 il Cda lancerà un aumento da 5 milioni di euro, che verrà sottoscritto dal fondo Cornell Capital Partners Lp per il 50,111%; saranno gli azionisti di riferimento Federigo Franchi (25,045%) e Fernando Franchi, (25,066%) a cedere i diritti d’opzione a loro riservati per far spazio al nuovo socio. Al fine di garantire al 100% la riuscita dell’aumento di capitale gli stessi azionisti di riferimento garantiranno direttamente e/o indirettamente l’acquisto delle eventuali azioni rimaste inoptate; il prezzo massimo d’emissione dei nuovi titoli non potrà essere superiore agli 1,38 euro per azione. Sarà inoltre prevista una bonus share ogni 5 sottoscritte trascorsi sei mesi dalla sottoscrizione dell’offerta; Cornell e Chl hanno inoltre sottoscritto un accordo (“SEDA”) per un importo massimo di 10 milioni di euro che prevede la facoltà per Chl di emettere azioni ordinarie in tranches successive sino ad un massimo pari a 10.000.000 di euro (valore nominale e sovrapprezzo), mediante aumenti di capitale riservati a favore del fondo, nell’arco temporale di 24 mesi dalla data del deposito della delibera adottata dall’assemblea prevista entro il prossimo 31 luglio 2006;
CR FIRENZE: il Cda di Banca Cr Firenze Spa ha deliberato di sottoporre all’approvazione dell’assemblea dei soci, prevista per l’aprile 2006, un’operazione sul capitale articolata in un aumento gratuito del capitale sociale per un controvalore massimo di nominali 125,1 milioni di euro effettuato mediante utilizzo di riserve ed in un contemporaneo aumento a pagamento del capitale sociale, da offrire in opzione ai soci, per un controvalore massimo di nominali 66,0 milioni di euro. Successivamente a tali aumenti è prevista un’operazione di raggruppamento di azioni ordinarie per portare il valore nominale delle stesse a 1,00 euro per azione;
DANIELI: l’assemblea dei soci, il 14 ottobre 2004, ha conferito al consiglio di amministrazione della società la facoltà di aumentare il capitale sociale fino ad un importo massimo di 100 milioni di euro e di emettere obbligazioni, anche convertibili, per un importo massimo di 150 milioni;
DATA SERVICE: il Cda della società ha deciso di proporre all’assemblea del prossimo 28-29 aprile la proposta di conferire una delega al consiglio per un aumento di capitale da realizzarsi nei prossimi cinque anni, per un ammontare massimo di 12,95 milioni di euro, oltre eventuale sovrapprezzo, da realizzarsi mediante l’emissione di 5 milioni di azioni;
DUCATI: l’assemblea degli azionisti di Ducati ha approvato la delega al consiglio di amministrazione di aumentare a pagamento, in una o più volte, il capitale sociale sino ad un massimo di 80 milioni di euro entro i prossimi cinque anni, mediante emissione di azioni ordinarie della società da offrire in opzione ai soci;
EUPHON: l’assemblea degli azionisti del 12/13 aprile dovrebbe dare la delega al Cda per un aumento di capitale da 3,57 milioni di euro (pari al 6% della capitalizzazione di mercato), che però, secondo una dichiarazione del Ceo della società, Enzo Badalotti, non è in previsione a breve;
IMMSI: il Cda di Immsi ha deliberato, nell’ambito delle deleghe ad esso conferite dall’assemblea straordinaria del 17 marzo 2003, di aumentare il capitale sociale per massimi nominali 29.744.000,00 euro a pagamento, con emissione, anche in più tranche, di massime 57.200.000 nuove azioni. L’operazione sarà eseguita con l’emissione di 1 nuova azione ogni 5 possedute, da nominali euro 0,52 e con sovrapprezzo unitario di euro 0,88, per cui ogni azione verrà emessa al prezzo complessivo di euro 1,40, per un controvalore complessivo pari a 80,080 milioni di euro. Il termine ultimo per la sottoscrizione del deliberato aumento di capitale è fissato per il 31 dicembre 2006. Gli azionisti di controllo si sono impegnati a esercitare i loro diritti per l’intera quota di competenza, pari al 54,804% del capitale. Sono in corso contatti con un primario istituto di credito diretti a verificarne la disponibilità a costituire un consorzio di garanzia per l’integrale sottoscrizione dell’inoptato;
INNOTECH: il 4 luglio 2005 l’assemblea straordinaria dei soci ha approvato un aumento di capitale, da effettuarsi entro i successivi sei mesi, per 35.009.115 di euro di cui 17.504.557 da offrire in opzione agli attuali azionisti della società (in ragione di 3 nuove azioni ogni 2 azioni possedute) con l’emissione di 15.769.872 azioni del valore nominale di 1,11 euro, alle quali saranno abbinati uguale numero di warrant. Una nota della società ha poi informato che il Cda tenutosi il giorno 11 ottobre 2005 ha revocato la delibera assunta dallo stesso Cda del 6 settembre 2005 ed ha assunto una nuova delibera di aumento di capitale con emissione di “Warrant azioni ordinarie 2005-2009”, sulla base di un nuovo regolamento modificato secondo le indicazioni ricevute da Consob, ma la stessa Consob ha poi impugnato il bilancio 2004 per alcune perplessità in merito ai valori delle partecipazioni nelle controllate Alchera Solutions e nel gruppo RPX;
IT HOLDING: l’assemblea straordinaria degli azionisti il 19-12-2005 ha deliberato di estendere, fino al 31 dicembre 2007, il termine di esercizio della delega ad aumentare il capitale sociale, secondo i termini previsti nella delega già conferita il 20 aprile 2005, per un controvalore complessivo massimo di 100 milioni di euro;
KAITECH: la società dopo aver completato la prima tranche di 4,1 milioni di azioni (pari all’8,71% del capitale) e la seconda di ulteriori 2,5 milioni di titoli (pari ad un aumento del 5% del capitale), entrambe al prezzo di 0,60 euro per azione (0,52 euro di nominale), nell’ambito dell’operazione di aumento di capitale per massimi 17,8 milioni di euro deliberato il 31 gennaio 2005 e da completarsi entro il 30 ottobre 2006, ha portato a termine anche una terza tranche di 5.600.000 azioni (pari al 10,44% del capitale) ad un prezzo di emissione di 0,4686 euro, interamente sottoscritte da SG Corporate & Investment Banking, nell’ambito del programma di Step-up Equity Subscription, annunciato lo scorso 15 dicembre 2004;
MARCOLIN: il Cda della società ha convocato l’assemblea degli azionisti in sede straordinaria, al fine di attribuire al consiglio medesimo la facoltà di aumentare a pagamento il capitale sociale per massimi 50 milioni di euro;
RETELIT (ex ePlanet): il Cda del 28/02/2005 ha approvato un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione pari al 10% del capitale sociale, “funzionale al piano di stock option";
RONCADIN: il Cda ha deliberato, il 18 gennaio 2006, un aumento di capitale a pagamento, in forma scindibile, per un importo massimo complessivo, comprensivo di sovrapprezzo, compreso tra 120.679.018,25 e 134.470.906,05 euro, mediante l’emissione di massime 344.797.195 azioni ordinarie del valore nominale di 0,26 euro cadauna, con sovrapprezzo compreso tra 0,09 e 0,13 euro; le azioni saranno offerte in opzione agli azionisti della società le nuove azioni nel rapporto di 265 nuove azioni ogni 100 azioni possedute, ad un prezzo compreso tra 0,35 e 0,39 euro per ogni nuova azione ordinaria (il prezzo include il sovrapprezzo compreso tra 0,09 e 0,13 euro). L’aumento di capitale dovrà essere sottoscritto e liberato entro il 31 maggio 2006. Arena Holding Spa, azionista di riferimento della società, ha assunto l’impegno di sottoscrivere una quota dell’aumento di capitale in opzione per un controvalore (compreso di sovrapprezzo) di 80 milioni di euro, mediante conversione del credito derivante dall’operazione di integrazione con il gruppo Arena avvenuta il 14 marzo 2005;
UNI LAND (ex Perlier): l’assemblea straordinaria dei soci ha votato a favore dell’effettuazione di aumento gratuito del capitale sociale a 190.621.200 euro mediante parziale utilizzo delle somme destinate a riserva sovraprezzo per 17.329.200 euro, con contestuale emissione di 82.520.000 azioni ordinarie, da assegnare ai soci in ragione di 1 nuova azione gratuita ogni 10 possedute, non appena ricostituito il flottante minimo richiesto da Consob e pertanto entro e non oltre il mese di giugno 2006. L’assemblea ha inoltre deliberato una analoga operazione, da effettuarsi entro il giugno 2007 che prevede un ulteriore aumento di capitale per 19.062.120,00 euro, corrispondenti a 90.772.000 azioni di nuova emissione. Il presidente ha infine comunicato che la riserva da sovrapprezzo potrà consentire l’esecuzione di ulteriori aumenti di capitale gratuiti sino al 2009 compreso;
VEMER SIBER: l’assemblea straordinaria dei soci ha approvato il 16/11/2005 un aumento del capitale a pagamento di massimi nominali euro 3.124.075,52 mediante emissione di 9.762.736 azioni ordinarie, con esclusione del diritto di opzione, destinato a consentire l’attuazione di piani di stock option. Il 17/01/2006 il Cda ha inoltre deliberato di assegnare all’amministratore delegato Andrea Mattarelli 4.881.368 diritti di opzione e ad alcuni dipendenti del gruppo Vemer Siber 1.200.000 diritti di opzione relativi ai suddetti piani di stock option. I diritti d’opzione saranno esercitabili per un terzo dal 31 dicembre 2006 e sino al 30 giugno 2007 (a 0,4170 euro per azione), per un altro terzo dal 31 dicembre 2007 e sino al 30 giugno 2008 (a 0,4360 euro) e per l’ultimo terzo dal 31 dicembre 2008 e sino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2008 (a 0,4549 euro);
VIAGGI DEL VENTAGLIO: l’assemblea degli azionisti ha dato delega al consiglio di amministrazione per procedere ad un aumento di capitale senza esclusione del diritto di opzione fino a 40,0 milioni di euro, con eventuale sovrapprezzo fino a 80,0 milioni di euro. (l.s.)

Bart67®
21-04-2006, 10.04.56
okkio all'open di oggi, sembra buono, potremmo essere alla fine della lunga congestione, la fine del mese di avvicina e per la fine del mese sono attese news importanti; il 28 poi c'è l'assemblea.

sul grafico daily di lungo solo altre due volte gli stocastici avevano disegnato minimi crescenti chiari come questa volta :D

Bart67®
28-04-2006, 18.12.57
EBIDTA +400% (utile da -16 milioni a +1milioni) !!!!

ricavi generali +29%, quelli specifici +77%


ASSEMBLEA ORDINARIA
Approvato il bilancio al 31 dicembre 2005. Nominato il nuovo consiglio di
amministrazione e il nuovo collegio sindacale

Assemblea Ordinaria

- Approvato il bilancio al 31 dicembre 2005: Il Gruppo Retelit chiude l'esercizio
per la prima volta in utile. In netto progresso tutti i risultati economici
e patrimoniali

- Nominato il nuovo consiglio di amministrazione e il nuovo collegio
sindacale. Roberto Ruozi confermato Presidente

- Conferito incarico di revisione alla società Reconta Ernst & Young S.p.A.


Milano, 28 aprile 2006. Si è riunita oggi, sotto la presidenza del prof.
Roberto Ruozi, l'Assemblea Ordinaria Retelit S.p.A., società quotata
all'MTAX che gestisce una rete nazionale in fibra ottica per trasporto e
comunicazioni multimediali.


- Approvazione del bilancio 2005. L'Assemblea ha approvato il bilancio al 31
dicembre 2005 che chiude per la prima volta nella storia della società in
utile e con risultati in costante progresso che superano le previsioni del
Piano Industriale 2003-2005.

In dettaglio i principali risultati economici e finanziari consolidatií al
31 dicembre 2005:

- ricavi e proventi operativi sono cresciuti del 29% a 32 milioni di Euro
(24,9 milioni di Euro nel 2004); i ricavi dell'attività caratteristica sono
cresciuti del 77%;
- l'EBITDA è cresciuto di oltre 5 volte rispetto al 2004 e si attesta a 9,3
milioni di Euro rispetto ai 1,6 milioni di Euro del 2004;
- l'utile netto di Gruppo si attesta a 1,2 milioni di Euro contro una
perdita di 16,1 milioni di Euro del 2004.
- La posizione finanziaria netta si attesta a 7,6 milioni di Euro mentre le
disponibilità liquide sono passate a 5,4 milioni di Euro rispetto a 3,9
milioni di Euro del 2004.
L'Assemblea ha approvato la destinazione dell'utile della Capogruppo, pari a
122 migliaia di Euro, per 6 migliaia di Euro a "riserva legale" e per 116
migliaia di Euro a utili portati a nuovo.

Durante l'Assemblea sono stati illustrati i principali dati del Piano
Industriale 2006-2010 di Gruppo, approvati lo scorso 15 marzo, che, a parità
di perimetro industriale, denota un costante miglioramento dei valori
economici associati ad una continua generazione di cassa.
In particolare il Piano prevede una crescita media annua dei ricavi del
10,7% con obiettivo 2006 di Euro 33 milioni di Euro fino a raggiungere 59
milioni di Euro a fine 2010.
L'EBITDA grazie agli elevati margini del business prevede una crescita media
annua del 20,7% con obiettivo 2006 di 11 milioni di Euro con raggiungimento
di 29 milioni di Euro nel 2010. L'utile netto previsto nel 2010 sarà pari a
13 milioni di Euro.
Gli investimenti relativi all'aumento dei contratti clienti e al
mantenimento della rete previsti nel piano sono pari a 8 milioni di Euro
annui. Nel biennio 2006-2007 è previsto un investimento aggiuntivo
complessivo di 4 milioni di Euro per il rinnovo e potenziamento della rete a
larga banda.

******

- Consiglio di Amministrazione: l'Assemblea ha nominato anche il nuovo
Consiglio di Amministrazione composto da 8 membri: Presidente Prof. Roberto
Ruozi, consiglieri Avv. Stefano Borghi, Ing. Paolo Cason, Dott. Francesco Di
Giovanni, Ing. Leonardo Lombardi, Ing. Ambrogio Lualdi, Dott. Nicolò F.
Rienzi, Avv. Michele Porcelli.
Il Presidente Ruozi e il consigliere Porcelli sono Amministratori
indipendenti.

- Collegio Sindacale: l'Assemblea ha deliberato di nominare quali componenti
il Collegio Sindacale per il triennio 2006-2007-2008 e cioè fino alla data
dell'Assemblea che approverà il bilancio al 31 dicembre 2008 i Signori,
iscritti all'Albo dei Revisori Contabili:
Dott. Lionello Jona Celesia - Presidente; Dott. Luigi Carlo Spadacini -
Sindaco effettivo; Dott. Francesco Tabone - Sindaco effettivo;
Dott.ssa Stefania Bettoni - Sindaco supplente; Dott. Alessandro Barni
Spadacini - Sindaco supplente.

I curricula vitae sono a disposizione dei soci presso la sede della società

Il Presidente ha espresso il proprio ringraziamento all'Ing Paolo Brunetti
che lascia la carica di Amministratore Delegato di Retelit ad esaurimento
del proprio mandato triennale, durante il quale ha raggiunto, con competenza
e tenacia encomiabili in un contesto di particolare difficoltà, gli
obiettivi di sviluppo del business e di raggiungimento della stabilità
economica.

livio1972mi
29-04-2006, 09.36.38
e allora la vogliamo veder partire questa quazzo di retelit ?????

mi ha letteralmente scassato le palle ed io testa di legno ke ad alcuni titoli mi ci affeziono,ora sta maiala non mi stupieri di vederla immobile martedi e poi vederla magari partire nei giorni seguenti,siamo sul supporto,mancano i volumi,praticamente non c'e' nessun segnale.....cosa vi aspettate ?????

Bart67®
30-04-2006, 13.43.10
e allora la vogliamo veder partire questa quazzo di retelit ?????

mi ha letteralmente scassato le palle ed io testa di legno ke ad alcuni titoli mi ci affeziono,ora sta maiala non mi stupieri di vederla immobile martedi e poi vederla magari partire nei giorni seguenti,siamo sul supporto,mancano i volumi,praticamente non c'e' nessun segnale.....cosa vi aspettate ?????

deve chiudersi l'affaire metroweb

venerdi non hanno nominato il nuovo AD, chissà che non ci siano sorprese a
breve;

potrebbe esserci infatti in arrivo un nuovo socio entrante con un pacchetto
di maggioranza, che porteebbe in dote anche il nuovo AD.

speriamo solo che se sbrighino, le news di un mese fa dicevano che
l'accorpamento con Metroweb era in conclusione entro fine aprile, siccome
che Retelitte i sordi pe' comprasse Metroweb nun cell'ha, li potrebbe portà
er socio novo

forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa aaaa!!!!! che me so
rottooooooooooooo!!! :mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :mad:

livio1972mi
30-04-2006, 15.31.30
a me risultava ke fossero i nipoti o i figlia di moratti ke stavano comprando azioni della societa' e ke questi avrebbero fatto un adc riservato a loro per l'acquisto di metroweb,questa fu' una mail ke mi mando' un amico il mese scorso,potrebbe essere una cosa attendibile,x essere + preciso la vecchia e.planet mi disse ke fu' di loro proprieta',sperperarono tutto ed adesso vogliono ricomprarsela.

aspetto vostri pareri.

kavaje
01-05-2006, 21.08.48
deve chiudersi l'affaire metroweb

venerdi non hanno nominato il nuovo AD, chissà che non ci siano sorprese a
breve;

potrebbe esserci infatti in arrivo un nuovo socio entrante con un pacchetto
di maggioranza, che porteebbe in dote anche il nuovo AD.

speriamo solo che se sbrighino, le news di un mese fa dicevano che
l'accorpamento con Metroweb era in conclusione entro fine aprile, siccome
che Retelitte i sordi pe' comprasse Metroweb nun cell'ha, li potrebbe portà
er socio novo

forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa aaaa!!!!! che me so
rottooooooooooooo!!! :mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :mad: :mad::) ;) :) ;)

Bart67®
01-05-2006, 23.41.56
a me risultava ke fossero i nipoti o i figlia di moratti ke stavano comprando azioni della societa' e ke questi avrebbero fatto un adc riservato a loro per l'acquisto di metroweb,questa fu' una mail ke mi mando' un amico il mese scorso,potrebbe essere una cosa attendibile,x essere + preciso la vecchia e.planet mi disse ke fu' di loro proprieta',sperperarono tutto ed adesso vogliono ricomprarsela.

aspetto vostri pareri.

da tempo Ti seguo ma non avevi mai scritto una cosa del genere; :confused:

più o meno coincide con i rumors degli ultimi mesi e con quello che sospettiamo noi; ;)

io spero che tutto ciò sia vero; in questo caso, Ti prego, a nome anche di tutti gli altri, di chiamare subito domani il Tuo amico e chiedergli a che punto è la situazione :D :D :D :D

facce sapé :p :p

Bart67®
03-05-2006, 08.51.39
MF Online - 02/05/2006 11.30
AEM: Zuccoli conferma la cessione di Metroweb "costa 290 milioni"

Aem oggi è debole in Borsa nonostante l'appeal del dividendo. Il titolo
viaggia infatti a 1,728 euro, con un +0,06%, nonostante, su richiesta del
rappresentante del Comune di Milano, l'assemblea degli azionisti venerdì
scorso abbia leggermente incrementato da 5,6 a 6 centesimi il dividendo per
il 2005. Con il nuovo dividendo il rendimento del titolo sale così al 3,48%.

Intanto, in occasione dell'assemblea, il Ceo della municipalizzata, Giuliano
Zuccoli, ha parlato dei principali temi strategici che riguardano la
società: sono in fase di valutazione le dismissioni della controllata
Metroweb e della rete di trasmissione elettrica (che dalla Valtellina scende
fino a Milano), per cui Aem ha ricevuto manifestazioni di interesse da vari
investitori. "Sono molti i fondi d'investimento, oltre alla stessa Terna, ad
essere interessati alla nostra rete di trasmissione", ha spiegato Zuccoli,
"la rete è a disposizione di tutti".

Aem Milano ha infatti dato mandato a Mediobanca per occuparsi
dell'operazione, che peraltro interessa anche il gruppo Edison, a sua volta
intenzionato a cedere gli asset di trasmissione, di cui Zuccoli è
presidente. Quanto all'eventualità di una cessione della controllata
Metroweb, che ha come cliente unico Fastweb, Zuccoli ha voluto precisare che
"l'eventuale dismissione è in una logica prospettica industriale e non certo
per un migliorare i conti di Aem".

"Valutiamo Metroweb circa 290 milioni di euro e la rete di trasmissione 93
milioni. La loro cessione non modifica il posizionamento dell'azienda sul
mercato dell'energia", ha commentato un analista di una primaria sim
milanese, che mantiene il target price del titolo a 2,14 euro. Sempre in
sede d'assemblea, è stata giudicata in salita la strada per un incremento
della quota nella svizzera Atel vista l'indisponibilità degli attuali
azionisti a ridurre la propria quota.

Il gruppo energetico svizzero di cui Aem detiene già il 5% circa al momento
è impegnato in una complessa operazione di fusione societaria che dovrebbe
realizzarsi il prossimo luglio: "ho sempre detto che aveva un significato
per noi rimanere in Atel con una quota di almeno il 20% del capitale", ha
spiegato il presidente, "una quota più bassa ci mette in una posizione di
debolezza, ma per arrivare al 20% occorre che qualcuno dei tanti soci ceda
le sue azioni. Non so dire ora cosa faremo, potremmo accontentarci di una
quota inferiore all'obiettivo prefissato, oppure mantenere la partecipazione
attuale senza spendere un euro in più, o vendere la quota stessa realizzando
una plusvalenza. Posso dire comunque che siamo contenti dell'investimento".

Inoltre, durante l'assemblea, è stato confermato che la società non
effettuerà aumenti di capitale. Tale notizia è abbastanza scontata vista la
presenza tra gli azionisti principali del Comune di Milano.

Antonella Marseglia

Bart67®
04-05-2006, 14.12.23
RETELIT ESTENDE LA PROPRIA RETE
Retelit estende la propria rete nell'area milanese fino a 500 km; acquisita l'infrastruttura di Carrier 1 di oltre 70 km

Milano, 4 maggio 2006. Il Gruppo Retelit, che gestisce una rete nazionale in fibra ottica per trasporto e comunicazioni multimediali, ha incrementato la propria rete per oltre 70 km a Milano, a seguito dell’acquisizione dell’infrastruttura di rete di Carrier 1.

Grazie a questa operazione, che rientra nel piano societario di investimenti, la rete in fibra ottica del Gruppo Retelit a Milano e hinterland raggiunge una copertura di 500 km, ponendo le basi per ampliare ulteriormente il mercato potenziale in una delle aree a maggior utilizzo di banda larga in Italia.

L’acquisizione si inserisce nella strategia del Gruppo di porsi come polo di aggregazione per le infrastrutture di rete in Italia.

Retelit S.p.A. quotata all’MTAX (LIT.MI) è attiva nella fornitura di servizi di telecomunicazioni per operatori nazionali ed internazionali, Internet Service Provider (ISP), Application Service Provider (ASP), enti della Pubblica Amministrazione e grandi aziende. Il network di Retelit, con un'estensione di 5.810 km, dei quali 1.373 km in ambito metropolitano, consente di erogare servizi su protocollo IP/MPLS e soluzioni di connettività in tecnologia SDH/PDH su tutto il territorio nazionale.
============================

p.s.: questa news secondo me conferma che Retelit si sta muovendo verso questa direzione, cioè l'ampliamento della propria rete; e tutto lascia credere che ci sia dietro le quinte qualche big che tra poco uscirà allo scoperto (alcuni soci a marzo hanno dovuto ridurre le loro partecipazioni forse proprio per far spazio a questo nuovo socio, la stessa cosa è successa proprio ad I.net prima del +40% :D :D

giuliof
04-05-2006, 15.09.51
Gain vogliamo , non chiacchiere !!! Allora parte o non parte ? ;) ;) ;)

GF

Karin
04-05-2006, 19.09.06
Agenzia: PMF Data: 04.05.2006-19.11 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Retelit: acquisita infrastruttura Carrier 1

MILANO (MF-DJ)--Il Gruppo Retelit ha incrementato la propria rete per
oltre 70 km a Milano, a seguito dell'acquisizione dell'infrastruttura di
rete di Carrier 1.

Grazie a questa operazione, che come recita una nota rientra nel piano
societario di investimenti, la rete in fibra ottica del Gruppo Retelit a
Milano e hinterland raggiunge una copertura di 500 km.

L'acquisizione -conclude il breve comunicato- si inserisce nella
strategia del Gruppo di porsi come polo di aggregazione per le
infrastrutture di rete in Italia.


ecco giulio, invece una'altra chiacchiera:confused: c'è, allora la posto:) karin

giuliof
04-05-2006, 21.06.01
ecco giulio, invece una'altra chiacchiera:confused: c'è, allora la posto:) karin

Ciao Karin, pronta con ottime info come sempre ... e io le leggo tutte ... :)

La mia frase era ovviamente rivolta a Bart , so che freme molto per questo titolo e mi sono permesso solo perche' "Zio Bart" e' un amico di ieb che leggo da tanto tempo ...

Buon trading

gf

Bart67®
07-05-2006, 23.43.05
Ciao Karin, pronta con ottime info come sempre ... e io le leggo tutte ... :)

La mia frase era ovviamente rivolta a Bart , so che freme molto per questo titolo e mi sono permesso solo perche' "Zio Bart" e' un amico di ieb che leggo da tanto tempo ...

Buon trading

gf


LO zio freme nella speranza di beccare un bel +100%, però qualche soldino con le oscillazioni (ormai regolari) tra 48 e 53, lo zio ce l'ha fatto, grazie alla sua esperienza (mi ricorda tanto STM, che tradavo ai tempi delle mie prime esperienze borsistiche , e che si è mossa per un lungo periodo tra 50 e 70 euro...;) compravo a 50 e vendevo a 70, compravo a 50 e vendevo a 70, è andata avanti cosi per mesi, peccato però che un giorno ho comprato a 50 e poi ho venduto a 30... e quel giorno lo zione conobbe lo stop losse :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-)

Bart67®
10-05-2006, 11.21.13
Firenze - La Provincia di Firenze è pronta a dare una lezione a tutta
Italia: stando a quanto affermato ieri, quando è stato presentato il
nuovo progetto per la banda larga sul territorio, l'area fiorentina si
appresta a diventare quella maggiormente coperta dal broad band nel
Belpaese.

In ballo, infatti, c'è una struttura wired-wireless capace di collegare
23 diversi comuni e di offrire servizi avanzati di connessione ai
residenti anche di zone difficilmente raggiungibili dalle infrastrutture
tradizionali: un obiettivo ambizioso, atteso da moltissimi "aspiranti"
alla banda larga che ne sono stati fin qui esclusi.

Forti gli investimenti, si parla di una spesa iniziale per la Provincia
di 5,6 milioni di euro , una somma a cui si legherà un ulteriore
stanziamento di 500mila euro: nel complesso quest'ultimo dovrebbe
sviluppare ulteriori investimenti per 1,7 milioni di euro. Non a caso:
importanti sono infatti anche i partner della Provincia per lo sviluppo
del progetto. Tra questi Infracom Italia , che guida una cordata
composta da Siemens , Selex , Multilink e Amtec

Bart67®
13-05-2006, 10.14.57
Secondo me ieri hanno approfittato del calo generale per far scattare (tra l'altro con pochissimi volumi rispetto ai giorni in cui saliva...) tutti gli s.l. posti sul supporto di lungo (quota 48) e mettersene in tasca ancora un po' :mad: in vista della buona 3mestrale di lunedi, quando forse saranno comunicate anche news su Metroweb e simili. ;)

anche la Borsa ha i suoi Moggi e De Santis, :( speriamo si sbrighino a smascherarli :D

Bart67®
15-05-2006, 08.47.18
oggi pomeriggio CDA di Retelit e di AEM (proprietaria di Metroweb)

Saint Venant
15-05-2006, 18.28.25
oggi pomeriggio CDA di Retelit e di AEM (proprietaria di Metroweb)

retlit profondo rosso....per me non si riprende più...:(

Bart67®
15-05-2006, 19.03.08
RETELIT: AUMENTANO PORTAFOGLIO ORDINI E RICAVI:D :D

COMUNICATO STAMPA
FRANCESCO DI GIOVANNI NOMINATO AMMINISTRATORE DELEGATO
APPROVATA LA RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2006
- Francesco Di Giovanni nominato Amministratore Delegato
- I dati commerciali ed economico-finanziari sono in linea con il budget 2006:
· Acquisiti 7 milioni di Euro di ordini nel I trimestre che portano il portafoglio
ordini ad oltre 74 milioni di Euro, rispetto a 70,3 milioni di Euro del I trimestre
2005
· I ricavi operativi crescono del 51%, raggiungendo 5 milioni di Euro da 3,3
milioni di Euro del I trimestre 2005
· Il totale ricavi e proventi si attesta a 6 milioni di Euro rispetto a 6,9 milioni di
Euro, caratterizzati da operazioni straordinarie e non ricorrenti,
del I trimestre 2005
· EBITDA positivo per 0,8 milioni di Euro. Nel I trimestre 2005, caratterizzato da
operazioni straordinarie e non ricorrenti, era pari a 2,3 milioni di Euro
· Il risultato netto è pari a –2,9 milioni di Euro rispetto a -1,5 milioni di Euro del
I trimestre 2005, in linea con le previsioni 2006
· La posizione finanziaria netta è positiva a 5,7 milioni di Euro rispetto a 7,6
milioni di Euro del 31 dicembre 2005
Milano, 15 maggio 2006. Il Consiglio di Amministrazione di nuova nomina di Retelit
S.p.A., società che gestisce una rete nazionale in fibra ottica per comunicazioni
elettroniche multimediali, riunitosi oggi sotto la presidenza del Prof. Roberto Ruozi, ha
approvato la relazione trimestrale al 31 marzo 2006, redatta secondo i principi contabili
internazionali IAS/IFRS ed ha nominato nuovo Amministratore Delegato il Dott.
Francesco Di Giovanni, già Direttore Generale.
Manager con esperienza internazionale, maturata nel mondo ICT prima in IBM e poi in
General Electric, Francesco Di Giovanni ha contribuito all’apertura della liberalizzazione
del mercato delle telecomunicazioni italiane guidando gli start-up di Albacom e di
Edisontel. Dal 2003 ha inoltre contribuito allo sviluppo della liberalizzazione del mercato
energia italiano coprendo ruoli di responsabilità in Edison S.p.A.
****
2/3
I risultati economico-finanziari del Gruppo Retelit del I trimestre 2006 sono in linea con
il budget 2006 ed evidenziano in particolare una crescita di oltre il 51% dei ricavi
operativi consolidati, al netto degli altri proventi, che si attestano a 5 milioni di Euro
rispetto ai 3,3 milioni di Euro del primo trimestre 2005.
Il totale consolidato dei ricavi e proventi ha raggiunto i 6 milioni di Euro, rispetto ai
6,9 milioni di Euro del primo trimestre 2005, che sono stati caratterizzati da operazioni
straordinarie e non ricorrenti.
L’EBITDA consolidato del primo trimestre 2006 è positivo per 0,8 milioni di Euro,
rispetto a 2,3 milioni di Euro del corrispondente periodo del 2005, che è stato
caratterizzato da operazioni straordinarie e non ricorrenti.
Il risultato netto di Gruppo prima delle imposte del primo trimestre è risultato negativo
per 2,9 milioni di Euro, rispetto allo stesso dato del 2005, negativo per 1,5 milioni di
Euro.
La posizione finanziaria netta consolidata è risultata positiva per 5,7 milioni di Euro,
rispetto ai 7,6 milioni di Euro al 31 dicembre 2005.
Retelit S.p.A. quotata all’MTAX (LIT.MI) è attiva nella fornitura di servizi di telecomunicazioni per
operatori nazionali ed internazionali, Internet Service Provider (ISP), Application Service Provider
(ASP), enti della Pubblica Amministrazione e grandi aziende. Il network di Retelit, con
un'estensione di 5.810 km, dei quali 1.373 km in ambito metropolitano, consente di erogare servizi
su protocollo IP/MPLS e soluzioni di connettività in tecnologia SDH/PDH su tutto il territorio
nazionale.
Per ulteriori informazioni:
Investors/Analysts Media relation
Retelit S.p.A.
Roberta Biella, tel. 02/2020451
inv.relations@retelit.it
AD HOC Communication Advisors
Giorgio Zambeletti, Paolo Mazzoni,
tel. 02/7606741
paolo.mazzoni@adhoccommunication.com
Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili sui siti www.adhoccommunication.it e
www.retelit.it
3/3
PROSPETTI CONTABILI CONSOLIDATI
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 31/03/2006 31/12/2005
Cassa e altre disponibilità liquide equivalenti 4.214 5.368
Attività finanziarie correnti 20.645 33.053
Attività finanziarie non correnti 5.471 5.459
ATTIVITA' FINANZIARIE 30.330 43.880
Passività finanziarie correnti 19.835 31.458
Passività finanziarie non correnti 4.823 4.823
PASSIVITA' FINANZIARIE 24.658 36.281
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 5.672 7.599
CONTO ECONOMICO 31/03/2006 31/03/2005
Ricavi 5.023 3.318
Altri proventi 928 3.549
TOTALE RICAVI E PROVENTI OPERATIVI 5.951 6.867
Acquisti di materie prime e servizi esterni (2.786) (2.054)
Costi del personale (1.164) (931)
Altri costi operativi (1.196) (1.571)
RISULTATO OPERATIVO ANTE AMMORTAMENTI,
SVALUTAZIONI (EBITDA) 804 2.311
Ammortamenti e svalutazioni delle attività materiali
ed immateriali (3.206) (3.238)
Altri accantonamenti e svalutazioni (209) (105)
RISULTATO OPERATIVO (EBIT) (2.611) (1.032)
Proventi finanziari 115 64
Oneri finanziari (446) (557)
Rettifiche di valore delle attività finanziarie - -
RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE (2.942) (1.525)
Imposte sul reddito del periodo - -
Imposte differite - -
Utile (Perdita) del periodo (2.942) (1.525)
Utile (perdita) di pertinenza della Capogruppo (2.935) (1.518)
Utile (perdita) di pertinenza di Terzi (7) (7)

sugacanal
17-05-2006, 11.35.22
Interessante storno, siamo a contatto con area 0.42.
Visto l'ipervenduto, si potrebbe tentare un long con stop molto stretto..

peppegnocco
17-05-2006, 12.25.48
Interessante storno, siamo a contatto con area 0.42.
Visto l'ipervenduto, si potrebbe tentare un long con stop molto stretto..
visto come è messo aspetto prima l'inversione e poi entro meglio stare calmi

Oreste1980
17-05-2006, 13.38.28
Area 0,42 è un supporto fortissimo inoltre il titolo è in forte ipervenduto.

Tutti questi motivi mi hanno spinto ad entrare poco fà a 0,4255.
Saluti.

Saint Venant
17-05-2006, 18.27.59
Area 0,42 è un supporto fortissimo inoltre il titolo è in forte ipervenduto.

Tutti questi motivi mi hanno spinto ad entrare poco fà a 0,4255.
Saluti.

Non era molto forte.....questo titolo è veramente uno schifo......:(

kavaje
17-08-2006, 14.23.43
Retelit euforico a Piazza Affari
(17/08/2006 15.19.51)

MILANO (Finanza.com) - Su di giri nella seduta odierna il titolo Retelit, che guadagna ora il 4,68% a 0,34 euro. L’attenzione del mercato sull’operatore di telecomunicazioni specializzato nella fornitura di servizi a banda larga è testimoniato dai volumi. Il titolo è infatti tra i più scambiati sull’intero listino meneghino, con un volume di scambi di giornata finora pari 3,695 milioni di pezzi, valore decisamente superiore rispetto a una media a 30 giorni di 1,219 milioni e ai nemmeno 500.000 pezzi scambiati ieri.

lux69
17-08-2006, 19.53.33
Retelit non mi ispira un long ... non per fare l'uccellaccio però ultimamente ad una giornata di volumi alti è seguita una giornata negativa con volumi ancora maggiori, le giornate con volumi più alti sono negative, la SMA50 è a contatto col massimo di oggi ed in generale è una valida resistenza ... ocio ... ;)

kavaje
22-08-2006, 12.10.26
volumi in forte aumento........ oggi. vedremmo se non è il solito fuoco di paglia..............l'anno scorso allo stesso periodo...... si è comportata .........;) :D

lux69
22-08-2006, 12.44.01
Oggi mi sembra valida ;)

kavaje
22-08-2006, 12.57.54
Oggi mi sembra valida ;)
e ce credo............;) :D

Dopo aver rotto le tre resistenze . intra.. e in chiusura oraria ci e rimata sopra...........ottimo direi.........;) :D :D :D :D

lux69
22-08-2006, 13.29.11
:d

volley
22-08-2006, 14.01.49
visto che ne ho in carico 20k a 0,45 credete sia il caso di prenderne ancora?

Bart67®
22-08-2006, 19.05.15
volumi in forte aumento........ oggi. vedremmo se non è il solito fuoco di paglia..............l'anno scorso allo stesso periodo...... si è comportata .........;) :D

comportamento analogo a quello di tre giorni fa: close inferiore al max di giornata, volumi attorno a 6 milioni, vediamo se domani torna ancora indietro o conferma; :rolleyes:
potrebbe essere solo un trappolone oppure qualcuno che piano piano sta entrando in vista di... :cool:

p.s.Ma l'affare metroweb com'è finito??? :confused:

p.p.s: anche Tenerissa ha brekkato 14,50 :D

kavaje
22-08-2006, 19.27.09
]comportamento analogo a quello di tre giorni fa: close inferiore al max di giornata, volumi attorno a 6 milioni, vediamo se domani torna ancora indietro o conferma;[/B] :rolleyes:
potrebbe essere solo un trappolone oppure qualcuno che piano piano sta entrando in vista di... :cool:

p.s.Ma l'affare metroweb com'è finito??? :confused:

p.p.s: anche Tenerissa ha brekkato 14,50 :D
non so se qualcuno se ne accorto.. ma proprio una bella chiusura... quasi sui max di giornata.............. e x lo piu .... quasi 400k in asta........... domani..................;) :D

kavaje
22-08-2006, 19.32.39
p.s.Ma l'affare metroweb com'è finito??? :confused:


http://www.finanzaonline.com/forum/showpost.php?p=11012307&postcount=377
http://img170.imageshack.us/img170/6619/attachmentba1.gif;)

kavaje
22-08-2006, 19.34.10
p.p.s: anche Tenerissa ha brekkato 14,50 :D
:D :D :D :D :D :D

kavaje
22-08-2006, 19.39.33
1 ) Ecco quanto successo . nello stesso periodo del 2005


http://img205.imageshack.us/img205/5179/trim2005retelityv2.jpg

2) ed guarda un po quest' anno.........


http://img92.imageshack.us/img92/3429/trim2006retelithk0.jpg


Non so se sia un caso............. lascio a voi l'interprettazione...........

kavaje
23-08-2006, 10.14.01
1 ) Ecco quanto successo . nello stesso periodo del 2005


http://img205.imageshack.us/img205/5179/trim2005retelityv2.jpg

2) ed guarda un po quest' anno.........


http://img92.imageshack.us/img92/3429/trim2006retelithk0.jpg


Non so se sia un caso............. lascio a voi l'interprettazione...........
;) :D :D :D :D :D e siamo solo al inizio..:D

Baldasar
23-08-2006, 12.24.56
;) :D :D :D :D :D e siamo solo al inizio..:D


Anche oggi è bella carica! Ottimi i volumi e mm50 ormai alle spalle! :D

kavaje
23-08-2006, 12.57.25
Anche oggi è bella carica! Ottimi i volumi e mm50 ormai alle spalle! :D
gia gia .....se poi ci fa un bel finale. tanto meglio..........;) :D

kavaje
23-08-2006, 14.23.34
Anche oggi è bella carica! Ottimi i volumi e mm50 ormai alle spalle! :D
Non so voi... ma secondo. me tra poco supera il max intra...............;) :D

Baldasar
23-08-2006, 14.29.42
Non so voi... ma secondo. me tra poco supera il max intra...............;) :D

Dici??? Sono ancora combattuto tra Retelit e Acotel... da una parte c'è la liquidità che dall'altra nn c'è, ma il book di retelit in compenso nn mi piace moltissimo... :rolleyes:

kavaje
23-08-2006, 14.36.01
Dici??? Sono ancora combattuto tra Retelit e Acotel... da una parte c'è la liquidità che dall'altra nn c'è, ma il book di retelit in compenso nn mi piace moltissimo... :rolleyes:
dici??? mah vedremmo;)

Baldasar
23-08-2006, 14.39.47
dici??? mah vedremmo;)


sarei contentissimo di essere smentito! :) Ma vedo grossi quantitativi in vendita... :rolleyes:

...speriamo che allora vengano spazzati via! ;)

Baldasar
23-08-2006, 14.50.20
Non so voi... ma secondo. me tra poco supera il max intra...............;) :D


Prima dei nuovi max bisogna spazzolare oltre 125.000 pezzi a 0,363... :rolleyes:
chissà! ;)

Baldasar
23-08-2006, 15.18.18
dici??? mah vedremmo;)


Ufff... mi hai convinto... :D :D mi gioco anch'io questa partita! ;)

kavaje
23-08-2006, 21.33.01
Ufff... mi hai convinto... :D :D mi gioco anch'io questa partita! ;)
:D :D :D :D :D ;)

kavaje
23-08-2006, 21.33.45
da notare che nelle ultime tre gionate di borsa. abbiamo minimi e max crescenti..........Poi era un bel pezzo che non si vedevano rialzi x piu di un giorno.........


PS! Ricordatevi ... che e scesa fino a 0.31 circa senza news............e non mi meraviglierei. se facesse il contrario altre tanto senza news. x poi...........;) :D

kavaje
24-08-2006, 09.30.01
Buongiorno...........;) :D :D :D

Pierunner
24-08-2006, 09.32.52
Buongiorno...........;) :D :D :D

Oggi allora la shortiamo :D

kavaje
24-08-2006, 09.35.56
Oggi allora la shortiamo :D
ciao pier pier. tutto e possibile. ma non c'è due senza 3.;) :D

kavaje
24-08-2006, 10.31.28
Non so voi. ma mi sembra. che stia recuperando.;) ;)

Baldasar
24-08-2006, 10.42.33
Non so voi. ma mi sembra. che stia recuperando.;) ;)

0,36 sembra difficile al momento da raggiungere... :rolleyes:
come ci si avvicina viene rispedita giù :cool:

kavaje
24-08-2006, 10.46.09
0,36 sembra difficile al momento da raggiungere... :rolleyes:
come ci si avvicina viene rispedita giù :cool:
e vero... mancano un po di volumi.. chissa se il superamento. viene accompagnato . con un po di volumi........;)

Baldasar
24-08-2006, 11.25.07
E' stato disintegrato a più riprese un muro a 0,3550 :)

su su che andiamo... su... ;)

kavaje
24-08-2006, 11.29.00
E' stato disintegrato a più riprese un muro a 0,3550 :)

su su che andiamo... su... ;)
è ancora presto. porta pazienza.;) :D

Baldasar
24-08-2006, 11.32.54
è ancora presto. porta pazienza.;) :D

Ovvio... :) ma fa bene al morale vedere certe cose! :D

kavaje
24-08-2006, 11.41.07
Ovvio... :) ma fa bene al morale vedere certe cose! :D
ne riparliamo dopo le 14:00;) :D

Baldasar
24-08-2006, 14.34.30
ne riparliamo dopo le 14:00;) :D


kava falle muovere all'insù! :D :D :D
Siamo vicini al nuovo min intraday... :eek: