PDA

Visualizza versione completa : Fornitura dati Intraday e EoD



darietto
23-06-2010, 12.54.33
Ciao a tutti

chi mi consiglia un buon fornitore di dati Intraday e EoD per il mercato italiano ?

grazie e ciao
dario

ARCHIBRIX
26-06-2010, 11.30.50
mi servo da anni da dati4trader senza aver mai avuto troppi problemi, per altro molto conveniente

gbellelli
27-06-2010, 14.25.41
ciao

>chi mi consiglia un buon fornitore di dati Intraday e EoD per il mercato italiano ?

Traderlink

Freestocks

Dbstocks

Bull&Bear

Io ti sconsiglio vivamente i dati gratuiti.
La qualità dei dati, si paga.
C'è poco da fare...

ciao
gbellelli

IuliusFabius
30-06-2010, 15.50.46
ciao

>chi mi consiglia un buon fornitore di dati Intraday e EoD per il mercato italiano ?

Traderlink

Freestocks

Dbstocks

Bull&Bear

Io ti sconsiglio vivamente i dati gratuiti.
La qualità dei dati, si paga.
C'è poco da fare...

ciao
gbellelli

Sono nuovo: saluto tutti.
Scusami la precisazione: i dati Freestocks non sono gratuiti.
Anch' io sono fautore della disponibilità gratuita per il motivo che i dati, credo in forza di legge o di regolamenti, dovrebbero essere pubblici.
Ovviamente altra cosa è se il fornitore abbina tale disponibilità ad un suo trading system.
Imho.

gbellelli
30-06-2010, 16.40.20
ciao

benvenuto!

>Scusami la precisazione: i dati Freestocks non sono gratuiti.
>Anch' io sono fautore della disponibilità gratuita per il motivo che i dati, credo in >forza di legge o di regolamenti, dovrebbero essere pubblici.

no, non mi sono spiegato bene.
Ho elencato solo fornitori a pagamento ed ho sconsigliato di usare dati gratuiti.
La qualità nei dati la si paga tutta.
Basta far girare lo stesso trading systems su database di diversi fornitori per vedere le differenze.
E le differenze maggiori sono proprio verso i fornitori di dati gratuiti.

Il discorso che i dati dovrebbero essere gratuiti, è poi un altro discorso.
I dati gratuiti esistono, basta andare sul sito di borsa italia per poterli prelevare gratuitamente.
Il problema è poi creare il programma che li estrapoli e rielabori.

ciao
gbellelli

IuliusFabius
04-07-2010, 05.42.29
ciao

benvenuto!

>Scusami la precisazione: i dati Freestocks non sono gratuiti.
>Anch' io sono fautore della disponibilità gratuita per il motivo che i dati, credo in >forza di legge o di regolamenti, dovrebbero essere pubblici.

no, non mi sono spiegato bene.
Ho elencato solo fornitori a pagamento ed ho sconsigliato di usare dati gratuiti.
La qualità nei dati la si paga tutta.
Basta far girare lo stesso trading systems su database di diversi fornitori per vedere le differenze.
E le differenze maggiori sono proprio verso i fornitori di dati gratuiti.

Il discorso che i dati dovrebbero essere gratuiti, è poi un altro discorso.
I dati gratuiti esistono, basta andare sul sito di borsa italia per poterli prelevare gratuitamente.
Il problema è poi creare il programma che li estrapoli e rielabori.

ciao
gbellelli

Ma il CSV non è un formato comunissimo?
Io penso, ma forse sono troppo sospettoso, che lo facciano di proposito.
Intendo a trasmettere dati farlocchi.
Buona domenica.

gbellelli
04-07-2010, 14.39.13
ciao

>Io penso, ma forse sono troppo sospettoso, che lo facciano di proposito.
>Intendo a trasmettere dati farlocchi.

e perchè ?

Confesso che le teorie dei complottisti non mi hanno mai convinto molto.

ciao
gbellelli

IuliusFabius
04-07-2010, 15.16.30
ciao

>Io penso, ma forse sono troppo sospettoso, che lo facciano di proposito.
>Intendo a trasmettere dati farlocchi.

e perchè ?

Confesso che le teorie dei complottisti non mi hanno mai convinto molto.

ciao
gbellelli

Ma no, nessun complotto. Si tratta semplicemente di una politica commerciale.
Se io ho un sito dove ci sono degli inserzionisti che rendono disponibili a pagamento i dati di borsa, sarà mia premura non trasmetterli io gratis.
Non vorrò mica suicidarmi! Ma poichè gli interessi in gioco sono diversi
(devo tener conto della necessità di avere anche una vasta platea) farò in modo che "la mia trasmissione gratuita" sia di scarso livello.
Sono anni ormai che i sistemi operativi dei pc vengono aggiornati via web
in assoluta tranquillità; l' invio di un semplicissimo database, anche solo con i
dati giornalieri, in formato CSV non dovrebbe presentare problema alcuno.
Se invece tale trasmissione viene abbinata ad un ts proprietario, il discorso
sarà diverso, ovviamente.
Buona domenica.

IuliusFabius
07-07-2010, 14.54.56
Argomento scabroso; meglio non sentire.
Saluti.

sambukino
07-07-2010, 15.05.02
Mi collego alla richiesta.

da dove posso esportare una serie consistente ( 2 anni ??) di dati orari (O,H,L,C) del FTSE MIB .. gratuiti ...

Un saluto a tutti!

gbellelli
07-07-2010, 15.20.24
>Argomento scabroso; meglio non sentire.

non l'ho capita ?

ciao
gbellelli

gbellelli
07-07-2010, 15.24.28
Ma no, nessun complotto. Si tratta semplicemente di una politica commerciale.
Se io ho un sito dove ci sono degli inserzionisti che rendono disponibili a pagamento i dati di borsa, sarà mia premura non trasmetterli io gratis.
Non vorrò mica suicidarmi! Ma poichè gli interessi in gioco sono diversi
(devo tener conto della necessità di avere anche una vasta platea) farò in modo che "la mia trasmissione gratuita" sia di scarso livello.
Sono anni ormai che i sistemi operativi dei pc vengono aggiornati via web
in assoluta tranquillità; l' invio di un semplicissimo database, anche solo con i
dati giornalieri, in formato CSV non dovrebbe presentare problema alcuno.
Se invece tale trasmissione viene abbinata ad un ts proprietario, il discorso
sarà diverso, ovviamente.
Buona domenica.


non ho risposto, perchè francamente non ho capito la tua risposta.
Ipotizzi che le società che vendono i dati, falsifichino di proposito i dati ?

ciao
gbellelli

IuliusFabius
09-07-2010, 08.13.11
non ho risposto, perchè francamente non ho capito la tua risposta.
Ipotizzi che le società che vendono i dati, falsifichino di proposito i dati ?

ciao
gbellelli

Non si tratta di falsificare sfacciatamente. Basta affidarsi a servizi di scarsa qualità. Una scusa si può sempre trovare: il server ha trasmesso le quotazioni delle ore 16 invece che quelle di chiusura; era sovraccarico ed altre stupidaggini. E' arcinota l' espressione: "i dati farlocchi di.....", omissis.
Fino a che qualcuno non mi spiegherà in modo convincente che ho torto rimango della mia opinione. Ripeto: vengono aggiornati in tutta tranquillità via web interi sistemi operativi dei pc. Trasmettere in formato CSV i dati di borsa dovrebbe essere la cosa più banale di questo mondo. Basta volerlo ma non si vuole. Ma a pagamento tutto si può. Improvvisamente i dati diventano precisi ma il modo di trasmetterli può essere sempre lo stesso semplice comunissimo CSV.
Bada che questa non vuole essere una polemica.
Ciao.

IuliusFabius
10-07-2010, 09.28.58
Conclusione.
Nessuno è obbligato a trasmettere gratis i dati di borsa.
Ma se lo fa è obbligato a trasmetterli veritieri. Trasmettere notizie false o non veritiere (nel ns. caso la distinzione tra i due aggettivi è ardua) è un reato penalmente perseguibile, essendo irrilevante la gratuità. Mi domando perchè nessun "Garante" intervenga. Domanda sciocca: io non frequento siti off limits, non comunico a nessuno il mio indirizzo (nè sull' elenco telefonico nè tantomeno ai vari siti web), se chiedo un prestito in banca, devo firmare una montagna di moduli sulla "privacy", ebbene quando ritorno a casa per il pranzo una suadente e cretina voce al telefono mi fa: c' è il sig. Fabio ? ( chi li autorizza a simile familiarità?) noi siamo la ditta x e,solo a persone come lei, (sic) desideriamo (ma non è esattamente anche il mio desiderio) offrirLe... ecc.ecc. E così io ho la digestione rovinata mentre il Garante della privacy probabilmente la digestione se la gode sotto un bel palmeto in qualche paese tropicale.
C' est l' Italy.
Questi sono i problemi veri e reali che toccano la stragrande maggioranza dei cittadini e che nessuno, cittadini in primis, si sogna di esporre in modo civile.Ma lo fa invece anche in modo incivile (violento) quando la propria armata politica "da il segnale". Se la questione riguarda una trascurabile
fetta della società non conta. Non entro nei particolari ma affermo che nel ns. paese di libertà ce n' è fin troppa, compresa quella di dare qualunque notizia; se è falsa o non esatta, chi se ne fre....
C' est l' Italy.
Buona domenica.

gbellelli
11-07-2010, 13.09.46
Chi è che distribuisce gratuitamente i dati "farlocchi" ?

ciao
gbellelli

IuliusFabius
12-07-2010, 08.11.19
Chi è che distribuisce gratuitamente i dati "farlocchi" ?

ciao
gbellelli

Ti ho risposto privatamente.
Ciao.