PDA

Visualizza versione completa : Due occasioni short interessanti



ND82
20-10-2005, 18.03.51
Sono SEAT PG e TELECOM ITALIA MEDIA. Vi mostro i grafici e poi fate voi, in quanto non conosco il grado di tolleranza al rischio di ciascuno di voi...

ND82
Short-term trader

qwerty
20-10-2005, 18.15.52
io sono gia short su seat, questo post mi rincuora molto...soprattutto per l affidabilita' della fonte ;)

fello
20-10-2005, 18.18.39
concordo

luxor
20-10-2005, 18.22.52
Sono SEAT PG e TELECOM ITALIA MEDIA. Vi mostro i grafici e poi fate voi, in quanto non conosco il grado di tolleranza al rischio di ciascuno di voi...

ND82
Short-term trader


...mi riferisco allo 'shortare',termine che ho conosciuto in questo piacevole forum. ..perdonate la mia ignoranza...probabilmente far˛ una figuraccia,ma ho voglia di imparare. Dopo aver letto vari post relativi alle posizioni short,credo di essere arrivato a un punto: non conosco il meccanismo proprio della posizione 'short'.
Ringrazio chi mi illuminerÓ in merito :o
grazie mille

saluti a tutti

giuliof
20-10-2005, 20.23.01
...mi riferisco allo 'shortare',termine che ho conosciuto in questo piacevole forum. ..perdonate la mia ignoranza...probabilmente far˛ una figuraccia,ma ho voglia di imparare. Dopo aver letto vari post relativi alle posizioni short,credo di essere arrivato a un punto: non conosco il meccanismo proprio della posizione 'short'.
Ringrazio chi mi illuminerÓ in merito :o
grazie mille

saluti a tutti

shortare = mettersi corti , ossia vendere allo scoperto un tilolo o derivato che non si possiede in portafoglio "ma prendendolo in prestito". Tale strategia si opera in ottica ribassista , ossia sperando in un deprezzamento della quotazione di cio che si e' shortato in modo che il successivo ri-acquisto ad un prezzo inferiore procuri per differenza, un guadagno.
Ovvio che bisogna garantire con denaro chi ci presta titoli da vendere allo scoperto (banca o sim) e in piu' bisogna pagare un' interesse per il prestito.
A fare tale operazioni in un contesto rialzista ovviamente si perdono soldi, poiche si opera al rovescio.

Non tutti hanno la flessibilita' per operare agevolmente con lo short.

Spero di non avere fatto troppo casino ...

gf

luxor
21-10-2005, 08.00.03
shortare = mettersi corti , ossia vendere allo scoperto un tilolo o derivato che non si possiede in portafoglio "ma prendendolo in prestito". Tale strategia si opera in ottica ribassista , ossia sperando in un deprezzamento della quotazione di cio che si e' shortato in modo che il successivo ri-acquisto ad un prezzo inferiore procuri per differenza, un guadagno.
Ovvio che bisogna garantire con denaro chi ci presta titoli da vendere allo scoperto (banca o sim) e in piu' bisogna pagare un' interesse per il prestito.
A fare tale operazioni in un contesto rialzista ovviamente si perdono soldi, poiche si opera al rovescio.

Non tutti hanno la flessibilita' per operare agevolmente con lo short.

Spero di non avere fatto troppo casino ...

gf


grazie giuliof..sei stato chiarissimo

saluti a tutti