PDA

Visualizza versione completa : Report per il 28 Ottobre



aplatani
27-10-2005, 22.15.11
Posizioni chiuse nell'ultima seduta:

nessuna


Titoli in portafoglio:

B P UNITE ( acquistata in Open il 18/10 a 17,50 ):
beh non c’è che dire, ha dato una prova di forza notevole in una seduta molto molto difficile e questo è confortante. Il minimo intraday aveva compromesso tutto quello che di buono aveva fatto ieri ma il ritorno sui livelli di ieri è molto ben augurante. Anche i volumi in aumento sono un ottimo segnale.
Al close il Gain è dello 0,70%.
Stop Loss sotto 17,10 in close.

EUPHON ( acquistata in Open il 20/10 a 8,30 ):
questa è stata una bellissima sorpresa perchè sinceramente credevo che, trovandosi in una fase poco tonica, in una seduta come oggi sarebbe potuta soccombere. Invece ecco che spunta un bell’engulfing, che potremmo definire di continuazione rialzista, addirittura accompagnato con volumi in aumento rispetto alle ultime sterili sedute. Anche in questo caso la controtendenza rispetto all0’andazzo generale è un segnale incoraggiante.
Al close il Gain è dell’1,20%.
Stop loss sotto 8,10 in close.


Titoli per la prossima seduta:

CREMONINI:
oltre all’ottima forza che ha sostenuto il prezzo fino al close quando tutto il resto segnava nuovi minimi, c’è da segnalare la figura d’inversione che potrebbe chiudersi già domani. L’1-2-3 rialzista in formazione si chiuderebbe con il break del massimo relativo precedente.
Buy se in close si confermasse sopra 2,08 con almeno 200 mila pezzi scambiati..


Andrea

GRIFONE
28-10-2005, 08.00.53
Nonostante il momento sono in acquisto sopra 2,10 sl 2,0175

peppyy
28-10-2005, 08.23.37
è il momento di tornare ad essere prudenti ,il titolo in questione ha sempre reagito bene sulle medie mobili ,attualmente la mobile a 25 gg passa circa a 2.15 io seguo al limite ciò ,con il vantaggio che sè c'è un ritracciamento del titolo l'aspetterò più giù o magari non lò valuterò più perchè nel ristorante di fianco si mangia meglio :D

aplatani
28-10-2005, 09.28.35
Una puntatina sopra 2,08 l'ha già fatta ;)

Andrea

GRIFONE
28-10-2005, 09.42.42
Infatti il gattone ha messo il buy sopra 2,10... :cool:

Valverde
28-10-2005, 10.37.29
Ho l'impresione che se ne stiano approfittando per creare panico.
In effetti scende tutto...ho visto titoli in 1/2 scambiare 10-20 mila pezzi
ma la meta dei volumi fino ad ora è stata fatta in asta di apertura con vendute al meglio,con lo stesso quantitativo che ritrovi in denaro..le solite 2000-3000-5000-20 mila sulle small sottili.
Ci sono titoli che capitalizzano 450-600 milioni di euro che scendon oda 2-3 sedute,con 30-50-100 mila pezzi cioè con 10-50 mila euro gli fai fare un be l-2-3%.
In generale molte aziende,hanno buone prospettive,contengono o diminuiscono il debito,o li hanno praticamente ridotti a 0,eppure l'occasione sembra ghiotta per fare scappare la gente.......io non sono cosi pessimista.
Lo sarei se avessi aziende in portafolgi che non fanno utili.
Mi sembra un panico diffuso,l'abitudine a voler prendere i minimi......il pessimismo sembra diffondersi.
Buttano l'acqua sporca e pure il bimbo.
Nelle prime 2 settimane di novembre avremo le 3 trimestrali.....ovvio che
cerchino di affossare ora,ma se un'azienda è sana perchè dovrei vendrla?Perchè i soliti ladri occupano il booc in lettera con migliaia di azioni?
Ovviamente spesso con la complicita delle aziende,perchè sono convinto che le aziende sanno sempre chi smuove.
Prendo il caso ad esempio di Linificio.
Con 1500 pz potrebbe andare da 3.015 a 3.17...volete che grossi nomi ...da Pietro Marzotto,a Fineco,a ZIGNAGO,non abbiano 4500 euro?Qaulcuno ha comprato azioni a vagoni fino a 4.5...qualcuno le ha a sti prezzi....e io se gli indici facessero -5% al giorno ...dovrei vendere?Io compro......quest'azienda io se le cose andranno al meglio ...potrebbe,secondo mè valere 5 euro...io non regalo...vado sotto io?Vanno sotto tutti.........anche chi ha comprato fin oa 4.5....non ha derivati che gli parano il sedere.....se io non vendo...i loro short.....non servono a niente.
CIAO.

Virus
28-10-2005, 11.47.48
Ho l'impresione che se ne stiano approfittando per creare panico.
In effetti scende tutto...ho visto titoli in 1/2 scambiare 10-20 mila pezzi
ma la meta dei volumi fino ad ora è stata fatta in asta di apertura con vendute al meglio,con lo stesso quantitativo che ritrovi in denaro..le solite 2000-3000-5000-20 mila sulle small sottili.
Ci sono titoli che capitalizzano 450-600 milioni di euro che scendon oda 2-3 sedute,con 30-50-100 mila pezzi cioè con 10-50 mila euro gli fai fare un be l-2-3%.
In generale molte aziende,hanno buone prospettive,contengono o diminuiscono il debito,o li hanno praticamente ridotti a 0,eppure l'occasione sembra ghiotta per fare scappare la gente.......io non sono cosi pessimista.
Lo sarei se avessi aziende in portafolgi che non fanno utili.
Mi sembra un panico diffuso,l'abitudine a voler prendere i minimi......il pessimismo sembra diffondersi.
Buttano l'acqua sporca e pure il bimbo.
Nelle prime 2 settimane di novembre avremo le 3 trimestrali.....ovvio che
cerchino di affossare ora,ma se un'azienda è sana perchè dovrei vendrla?Perchè i soliti ladri occupano il booc in lettera con migliaia di azioni?
Ovviamente spesso con la complicita delle aziende,perchè sono convinto che le aziende sanno sempre chi smuove.
Prendo il caso ad esempio di Linificio.
Con 1500 pz potrebbe andare da 3.015 a 3.17...volete che grossi nomi ...da Pietro Marzotto,a Fineco,a ZIGNAGO,non abbiano 4500 euro?Qaulcuno ha comprato azioni a vagoni fino a 4.5...qualcuno le ha a sti prezzi....e io se gli indici facessero -5% al giorno ...dovrei vendere?Io compro......quest'azienda io se le cose andranno al meglio ...potrebbe,secondo mè valere 5 euro...io non regalo...vado sotto io?Vanno sotto tutti.........anche chi ha comprato fin oa 4.5....non ha derivati che gli parano il sedere.....se io non vendo...i loro short.....non servono a niente.
CIAO.
La sicurezza e la logica non vanno di pari passo con le "cose" di borsa.
Ciao
Daniele

GRIFONE
28-10-2005, 11.56.14
Evidentemente sei in grado di sopportare psicologicamente una grossa perdita virtuale, però a mio avviso ti assumi anche un grande rischio in quanto la bontà di un titolo quotato è molto difficile da accertare.
Tieni presente che noi non possediamo le informazioni necessarie per valutare società del genere e comunque le quotazioni vengono influenzate da moltissimi elementi che sfuggono al nostro controllo. (Prendi ad esempio la tassa sul tubo o il dollaro debole, parmalat, antonveneta, rcs e altri elementi).
Questo per dire che un approccio di questo tipo può generare utili ma anche grosse perdite.
Chi ce lo fa fare ?

Pastyccino
28-10-2005, 15.29.31
Ciao Andrea,
consigli un acquisto di Cremonini in close anche se non si raggiungo 200 mila pezzi scambiati ???

aplatani
28-10-2005, 15.36.39
Ciao Andrea,
consigli un acquisto di Cremonini in close anche se non si raggiungo 200 mila pezzi scambiati ???

ciao Pastyccino,
no, è un mercato talmente debole che la garanzia dei volumi è necessaria. Ci serve per pararci il **** ;)

Andrea

Pastyccino
28-10-2005, 15.46.31
Grazie tante,
sempre preziosi i tuoi consigli.

magodonascimento
28-10-2005, 15.48.41
ciao Pastyccino,
no, è un mercato talmente debole che la garanzia dei volumi è necessaria. Ci serve per pararci il **** ;)

Andrea

esatto ..... da noi si dice "le chiappe" saluti