PDA

Visualizza versione completa : Che vergogna



SMOKE
22-07-2013, 22.49.27
Ven, 19 Luglio 2013

I baristi della Camera pagati a peso d'oro
Anche 110.000 euro all'anno

Quando si chiede ai bambini che mestiere vorrebbero fare da grandi, le risposte sono universali: veline, calciatori, maestre, ballerine, astronauti.
I bambini di oggi, però, potrebbero tranquillamente aggiungere una nuova professione: baristi a Montecitorio.
Lo stipendio è in linea e in quanto a celebrità...adesso stanno diventando famosi anche loro. Tutto merito di uno stipendio favoloso, che accende l'indignazione dei cittadini.

Un barista di Montecitorio, a fine carriera, arriva a guadagnare 110.000 euro l'anno. Un 'consigliere', impiegato di quinto livello, 400mila euro lordi.
Anche documentaristi, tecnici e ragionieri non se la passano male: vengono assunti con uno stipendio di 1.876,57 netti mensili, ma dopo 25 anni arrivano a prendere 227mila euro (lordi) l'anno. Stessa cosa per infermieri, segretari e assistenti: da 41mila euro lordi all’anno a 167mila e 400 a fine carriera.

I dati sono stati raccolti da esponenti del gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle e riportati in un dossier: tirando le somme, il costo del mantenimento dei 1521 dipendenti della Camera ammonta a 280 milioni di euro (a cui aggiungere i 220 milioni di euro per il personale in pensione).

Cifre che fanno girare la testa (e non solo) ai cittadini contribuenti.

:eek_old::eek_old::eek_old::eek_old:

asvin
24-07-2013, 09.09.31
i baristi alla fine sono quelli a cui va peggio :wink_old: Comunque certe cifre sono scandalose. Da ragazzo feci domanda per fare il commesso al Senato, non si sa mai, inutile dire che non mi hanno preso e la lettera di risposta mi arrivò pure aperta. :rolleyes_old: