PDA

Visualizza versione completa : Rottura congestione con GAP



jack16
26-02-2014, 12.58.21
Ciao gab,
vedo spesso nei tuoi webinair che consigli di entrare su una rottura di una congestione solo quando non vi è un GAP.
Informandomi un pò qua e la ho trovato questo su TRADERPEDIA:

"I gap di rottura (breakaway gap) si realizzano quando i prezzi escono da una zona di congestione, spesso con forti volumi, ed iniziano un nuovo trend. Un gap di questo tipo può rimanere aperto per settimane, e probabilmente anche per mesi; un gap di rottura verso l'alto è usualmente seguito da un serie continua di massimi, mentre un gap di rottura verso il basso preannuncia un downtrend senza soluzione di continuità.
Ne consegue che gap di questo tipo forniscono un'indicazione molto chiara: un nuovo trend è in atto, e si tratta di un trend che presenterà un'intensità maggiore di quella che avrebbe avuto in assenza di formazione di gap. Logico che il trader entrerà sul mercato quanto prima possibile.

La presenza di un gap di rottura migliora l'affidabilità del segnale. "

Quindi mi chiedevo come mai invece nella tua operatività consigli di entrare solo quando la rottura avviene senza GAP:confused_old:.

Grazie
Ciao

jack16
03-03-2014, 00.08.37
Riporto in alto il post per dargli più visibilità in attesa della risposta di Gab o di qualcuno che mi possa chiarire questo dubbio :tongue_old:

gbellelli
03-03-2014, 00.25.55
ciao Jack

scusa il ritardo ma non avevo letto il post !

Un gap può essere sia di inversione che confirmatorio.
Se è un segnale di conferma e di forza spesso lo si scopre a posteriori.
Personalmente evito per evitare di acquistare un gap sperando che sia di continuazione ma che potrebbe rivelarsi anche di inversione.

ciao
gab

jack16
03-03-2014, 00.39.32
ciao Jack

scusa il ritardo ma non avevo letto il post !

Un gap può essere sia di inversione che confirmatorio.
Se è un segnale di conferma e di forza spesso lo si scopre a posteriori.
Personalmente evito per evitare di acquistare un gap sperando che sia di continuazione ma che potrebbe rivelarsi anche di inversione.

ciao
gab

Figurati anzi grazie per il chiarimento...quindi da quello che mi dici non è vero che il GAP migliora la forza di un segnale come viene spiegato anzi al contrario può essere "sintomo" di un inversione! :eek_old:
Poi immagino che sia comunque una questione di metodologie e "visioni" differenti nell'approccio al trading....

Ciao

gbellelli
03-03-2014, 09.16.54
ciao Jack16


>...quindi da quello che mi dici non è vero che il GAP migliora la forza di un segnale come viene spiegato anzi al contrario
>può essere "sintomo" di un inversione!

no, quello che è scritto è corretto ma è una indicazione che spesso si ottiene a posteriori.
Quando si sviluppa un gap, quest'ultimo può essere richiuso in giornata oppure no.
Se non viene richiuso, abbiamo un senale di forza e conferma.
Se viene richiuso in giornata, abbiamo un segnale di inversione di tendenza.

ciao
gab