PDA

Visualizza versione completa : certificate



bcpeia
05-05-2016, 11.32.48
buon giorno a tutti e a te Gabriele ho provato a scriverti in privato ma mi da sempre la mia email non valida ti scrivo perche ho sottoscritto un certificate con capitale protetto al 90 % perdita massima 10% a fronte di un guadagno massimo stoppato dall'emittente pari al 132% durata 6 anni isin xs1400441058 ne ho sottoscrito pari al 2,5 % del mio capitale visto che vorrei sottoscriverne pari quantita percentuale per i genitori è un azzardo ? grazie claudio

bcpeia
05-05-2016, 11.34.00
guadagno massimo ipotetico

gbellelli
05-05-2016, 12.03.34
ciao Claudio

non c'è una risposta univoca perchè dipende dalla pianificazione finanziaria dei tuoi genitori (ne parlo in modo approfondito nel mio ultimo libro a cui dedico a questo argomento un intero capitolo).
Senza conoscere patrimonio, portafoglio attuale, obiettivi finanziari, grado di rischio ed ottica temporale non è possibile dare una risposta con cognizione di causa.

In linea generale, devi valutare se:
-la scadenza è compatibile con la loro ottica temporale: se non hai la certezza di poterlo portare a scadenza, è meglio evitare
-se possono permettersi di perdere il 10%, che equivale allo scenario peggio

Nb. si tratta di un prodotto non quotato per cui assolutamente illiquido e quasi invendibile prima della naturale scadenza

ciao
gab

asvin
05-05-2016, 12.28.22
Per me meglio i certificati con protezione al 100% di Banca Aletti. Sono trattabili alla stregua di obbligazioni prese sotto 100 e che rimborsano 100 senza dare cedola (tecnicamente: zero coupon). In più c'è la possibilità che arrivino ad un target che dà un premio.
Io ne seguo abitualmente un gruppetto con scadenze massimo fino al 2019 (poi man mano si può andare a cercare scadenze più lunghe).
L'emittente Aletti se non hanno cambiato nulla di recente, è proprietà del Banco Popolare, che stà per fondersi con Popolare di Milano, quindi si stà abbastanza tranquilli. La percentuale del totale da avere in Portafoglio chiaramente è soggettiva.
Questi sono fissi nella mia watchlist. Manca qualcosa, comunque c'è abbastanza "ciccia" per lavorarci su.

31399

gbellelli
05-05-2016, 12.34.38
Per me meglio i certificati con protezione al 100% di Banca Aletti. Sono trattabili alla stregua di obbligazioni prese sotto 100 e che rimborsano 100 senza dare cedola (tecnicamente: zero coupon). In più c'è la possibilità che arrivino ad un target che dà un premio.
Io ne seguo abitualmente un gruppetto con scadenze massimo fino al 2019 (poi man mano si può andare a cercare scadenze più lunghe).
L'emittente Aletti se non hanno cambiato nulla di recente, è proprietà del Banco Popolare, che stà per fondersi con Popolare di Milano, quindi si stà abbastanza tranquilli. La percentuale del totale da avere in Portafoglio chiaramente è soggettiva.
Questi sono fissi nella mia watchlist. Manca qualcosa, comunque c'è abbastanza "ciccia" per lavorarci su.



è tutto corretto ma completo la descrizione, ricordando che lo stesso ragionamento lo si può applicare anche ai certificati che offrono una protezione inferiore al 100%.
Ad esempio è possibile trovare un certificato con protezione al 90% che quota ad un valore inferiore a 90.
In tal caso, la logica dello zero coupon è intatta

ciao
gab

gbellelli
05-05-2016, 12.38.11
Un esempio è questo certificato:
Isin: IT0005089948
Emittente: Banca Aletti
Nome commerciale: target cedola
Sottostante: Deutsche Bank
Scadenza: 20/03/2020
Prezzo di mercato: 91,50
Protezione% 95%
Rimborso minimo: 95

asvin
05-05-2016, 12.45.29
è tutto corretto ma completo la descrizione, ricordando che lo stesso ragionamento lo si può applicare anche ai certificati che offrono una protezione inferiore al 100%.
Ad esempio è possibile trovare un certificato con protezione al 90% che quota ad un valore inferiore a 90.
In tal caso, la logica dello zero coupon è intatta

ciao
gab

si lo so, e ho in watchlist pure quello con sottostante DB. Ho segnalato il gruppo dei protetti al 100% solo perchè sono i più immediati da comprendere.
ciao :wink_old:

gbellelli
05-05-2016, 13.24.13
si lo so, e ho in watchlist pure quello con sottostante DB. Ho segnalato il gruppo dei protetti al 100% solo perchè sono i più immediati da comprendere.
ciao :wink_old:


in effetti non sono stato chiaro nel rispondere...non mi riferivo a te ma era un messaggio per i lettori non esperti

ciao
gab

bcpeia
05-05-2016, 14.55.14
rieccomi grazie delle vostre risposte grazie asvin per aver postato alcuni certificate che segui, Gabriele sei stato illuminante quando hai detto praticamente invendibili :mad_old::mad_old: :mad_old: domani mi sentono è proprio la domanda principale che ho fatto " sono quotati e si possono vendere prima della scadenza ?" la risposta è stata si .... come primo approccio ai certificate non è male il tuo libro G ABRIELE MI è ARRIVATO IERI volevo fartelo autografare ma non riesco a venire a rimini ,ma lo porterò l'anno prossimo ,asvin di nuovo grazie per la lista provero a capirci qualcosa ,alla sottoscrizione del prodotto mi ero detto" tanto vendo prima" invece.... di nuovo grazie ad entrambi

bcpeia
05-05-2016, 15.16.13
gabriele dove trovi sul prospetto se il prodotto è liquido ,o,meno,? grazie

bcpeia
05-05-2016, 15.55.13
riporto testualmente da prospetto informativo rilasciato dalla banca pag 1 alla voce disinvestimento, " il sottoscrittore può, prima della data di scadenza ,vendere il certificate( DISINVESTIMENTO) .il disinvestimento potrebbe generare un incasso di ammontare inferiore rispetto al prezzo di sottoscrizione pagato e,quindi una perdita in conto capitale per il sottoscrittore) invece al punto livello di protezione ,sono stati molto corretti nel farmi capire che il capitale era coperto solo per il 90%

gbellelli
05-05-2016, 16.12.25
gabriele dove trovi sul prospetto se il prodotto è liquido ,o,meno,? grazie

questo è il prospetto
https://www.bancaimi.prodottiequotazioni.com/Download/Asset?id=43817367-476c-4446-8bf0-8be18c7c1e0b


Chiedo scusa ma prima ho detto una inesattezza: il certificato non era inserito nel mio database ed ho dato per scontato che non fosse quotato.
In realtà è un certificato in fase di emissione per cui non è ancora iniziata la fase di quotazione.
Al termine della fase di emissione sarà quotato all'Eurotlx

ciao
gab

bcpeia
05-05-2016, 16.30.37
grandiosa notizia grazie mille :biggrin_old::biggrin_old::biggrin_old:

asvin
05-09-2016, 13.07.53
lo scrivo a titolo informativo. Il seguente strumento a capitale protetto IT0004842610 con sottostante USdollar/Euro (occhio: non EUR/USD ma USD/EUR) ha staccato una cedola del 6,2%. Essendo il dollaro abbastanza forte nei confronti dell'Euro, mi aspetto che lo stacco possa venire in buona parte riassorbito abbastanza velocemente.

freddo
07-11-2016, 21.02.43
Ci sono molti certificates apparentemente molto inte eressanti.. anche troppo direi. La domanda e' : ma le banche sono cosi' benevole? Ho letto descrizioni di certificates su titoli con barriere bassissime anche valori dimezzati su titoli che apparentemente da qui a un anno sembsarli impossibile non incassarli
dov'e' la fregatura?? si parla di vari punti percentuali di guadagno potenziali, come guadagnerebbe la banca??

lobo
06-02-2017, 13.36.43
Domanda tecnica:
il certificato ISIN NL0011948112 ha come data rilevazione la data odierna.
Se la rilevazione a fine giornata sarà maggiore del valore iniziale il certificato dà il premio di 7,5, rimborsa il capitale 100 e si estingue.
Il valore iniziale del sottostante deutsche bank è 11,395, il valore attuale del sottostante è 18,64.
Quindi il certificato si estingue e riceverò il prezzo di 107,50 per ogni certificato.
Quello che non capisco è perchè lo posso vendere in questo momento a 107,90. (La mia commissione di vendita è 0,18%, quindi mi resterebbe comunque un ulteriore guadagno)
A parte i pochi euro che prendo in più, mi interessa sapere come mai vendendo oggi prendo più della chiusura praticamente certa.
Grazie a chi gentilmente mi risponderà.

asvin
13-04-2017, 18.43.48
riporto su questa discussione perchè in vista di una possibile correzione, si può pensare di piazzare qualche soldo su certificati a capitale protetto trattabili come fossero bond zero coupon (e senza lo scassamento di palle del disaggio, che non è poco!).
Io seguo quelli di Aletti perchè mi piacciono di più per rischio/rendimento, ma ce ne sono anche altri.
Questa è una piccola selezione di alcuni di quelli che rendono meglio. Oggi ad esempio ho incrementato una piccola quota sul Portafoglio dei miei, di quello evidenziato, che è stato anche ben scambiato.

34174

gbellelli
15-04-2017, 16.57.37
Completo l'ottimo elenco di Avin, allargando l'analisi ad altri emittenti

34181