PDA

Visualizza versione completa : Flash news dle 18/04



Karin
18-04-2006, 08.02.17
Buon giorno a tutti. Avete ricaricato le batterie?:D Bene. Le notizie dal Mondo e in particolar modo dal medio oriente (Iran e Israele) non sono confortanti, però per quanto riguarda l'Europa, è iniziata una piccola ripresa e anche l'Italia sta cercando di uscire dallo stallo secondo gli ultimi dati Istat, per quanto riguarda la produttività. Speriamo. A noi non resta che seguire la reazione dei mercati ai vari avvenimenti. Buon trade a tutti:) Karin



BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza prevista debole per le piazze europee, che
tornano oggi alle contrattazioni dopo il ponte pasquale che potrebbe
condizionare anche oggi, comprimendoli, i volumi di scambio. L'avvio dei
listini Ue dovrebbe accusare, oltre al calo registrato da Wall Street,
anche la nuova fiammata del greggio con il Brent ad un passo dai 72
dollari/barile e il Wti ad un dollaro/barile di distanza.

A Milano attenzione al comparto finanziario in una settimana che, a
detta dei gestori, dovrebbe veder tornare in auge il risiko bancario.
Ancora sotto i riflettori Capitalia, di cui si riunisce domani il patto di
sindacato sull'eventuale reintegro del presidente Cesare Geronzi (giovedi'
l'assemblea dei soci sia di Capitalia sia di B.Intesa, occasione di
chiarimento sulle strategie di aggregazione secondo le attese del
mercato).Debole prima dell'apertura Fonsai, che dovrebbe pero' trovare
spunto nell'aumento a 35,9 euro del target price da parte di Deutsche
Bank.

Tra gli industriali dovrebbero far bene Fiat, grazie ai dati sulle
immatricolazioni di marzo in Europa occidentale resi noti venerdi' scorso
(la quota di mercato di Fiat e' salita al 7,2% contro il 6,2% dello stesso
mese dello scorso anno), e Finmeccanica, in attesa della possibile firma
dell'accordo con Sukhoi per una nuova classe di jet regionali.

Ancora in nero Rcs, prima del nuovo incontro tra Roberto Vitale, advisor
per la Magiste, e Divo Gronchi, a.d. di B.P.italiana. Tutti in forte
progresso i titoli oil e delle societa' specializzate nei servizi
all'industria petrolifera.



Agenda del 18 aprile
08:05:16 - 18/04/2006

Dividendi
- Star: Sogefi (0,175 euro).
- Standard: Credito Artigiano (0,124 euro).
- Expandi: Popolare di Sondrio (0,19 euro).


IPO
- Quinto giorno a disposizione per aderire all’OPVS promossa da Eems.

Assemblee degli azionisti
- Eurotech. Approvazione del bilancio (prima convocazione).

Trimestrali
Stati Uniti
- Allstate Corporation (1° trimestre 2006)
- Amgen (1° trimestre 2006)
- AmSouth Bancorp (1° trimestre 2006) - Boston Scientific Corp. (1° trimestre 2006)
- C.R. Bard (1° trimestre 2006)
- CSX (1° trimestre 2006)
- D.R. Horton (2° trimestre 2005/2006)
- Dow Jones & Comapny (1° trimestre 2006)
- Fifth Third Bancorp (1° trimestre 2006)
- Gilead Sciences (1° trimestre 2006)
- IBM (1° trimestre 2006)
- Johnson & Johnson (1° trimestre 2006)
- KeyCorp (1° trimestre 2006) - M&T Bank Corporation (1° trimestre 2006)
- Mattel (1° trimestre 2006)
- Mellon Financial Corporation (1° trimestre 2006) - Merrill Lynch (1° trimestre 2006)
- Motorola (1° trimestre 2006)
- National City (1° trimestre 2006)
- Northern Trust (1° trimestre 2006)
- Parker Hannifin Corp. (3° trimestre 2005/2006)
- Pepsi Bottling Group (1° trimestre 2006)
- Sovereign Bancorp (1° trimestre 2006)
- State Street Corporation (1° trimestre 2006)
- Supervalu Inc. (14° trimestre 2005/2006)
- Teradyne Inc. (1° trimestre 2006)
- Texas Instruments (1° trimestre 2006)
- U.S. Bancorp (1° trimestre 2006)
- Unisys (1° trimestre 2006)
- UnitedHealth Group (1° trimestre 2006)
- Washington Mutual (1° trimestre 2006)
- Wells Fargo & Company (1° trimestre 2006)
- Yahoo (1° trimestre 2006)


MACROECONOMIA
STATI UNITI
- Licenze edilizie a marzo (ore 14.30). Consensus: 2,1 milioni.
- Nuovi cantieri residenziali a marzo (ore 14.30). Consensus: 2,1 milioni.
- Indice dei prezzi alla produzione a marzo (ore 14.30). Consensus: +0,4% m/m.
- Indice dei prezzi alla produzione (escluso alimentari ed energia) a marzo (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m.
- La Fed pubblica i verbali della riunione del 27-28 marzo (ore 20.00).

sex-de-fer
18-04-2006, 08.09.04
Sempre puntuale ed estremamente utile ciao Francesco ;)

Karin
18-04-2006, 08.31.28
Sempre puntuale ed estremamente utile ciao Francesco ;)

Ciao sex, ti ringrazio, ma è successo un disastro. qui c'è solo l'agenda, manca la parte importante che sono le news che avevo aggiunto con save e sono andati persi. Cerco di recuperare. Abbiate pazienza.:confused:

Karin
18-04-2006, 08.40.06
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza prevista debole per le piazze europee, che
tornano oggi alle contrattazioni dopo il ponte pasquale che potrebbe
condizionare anche oggi, comprimendoli, i volumi di scambio. L'avvio dei
listini Ue dovrebbe accusare, oltre al calo registrato da Wall Street,
anche la nuova fiammata del greggio con il Brent ad un passo dai 72
dollari/barile e il Wti ad un dollaro/barile di distanza.

A Milano attenzione al comparto finanziario in una settimana che, a
detta dei gestori, dovrebbe veder tornare in auge il risiko bancario.
Ancora sotto i riflettori Capitalia, di cui si riunisce domani il patto di
sindacato sull'eventuale reintegro del presidente Cesare Geronzi (giovedi'
l'assemblea dei soci sia di Capitalia sia di B.Intesa, occasione di
chiarimento sulle strategie di aggregazione secondo le attese del
mercato).Debole prima dell'apertura Fonsai, che dovrebbe pero' trovare
spunto nell'aumento a 35,9 euro del target price da parte di Deutsche
Bank.

Tra gli industriali dovrebbero far bene Fiat, grazie ai dati sulle
immatricolazioni di marzo in Europa occidentale resi noti venerdi' scorso
(la quota di mercato di Fiat e' salita al 7,2% contro il 6,2% dello stesso
mese dello scorso anno), e Finmeccanica, in attesa della possibile firma
dell'accordo con Sukhoi per una nuova classe di jet regionali.

Ancora in nero Rcs, prima del nuovo incontro tra Roberto Vitale, advisor
per la Magiste, e Divo Gronchi, a.d. di B.P.italiana. Tutti in forte
progresso i titoli oil e delle societa' specializzate nei servizi
all'industria petrolifera.


I TEMI DEL GIORNO


Alitalia: ha firmato il contratto definitivo per l'acquisto di Volare.

B.MPS: ha prorogato, con Holmo, fino al 15 ottobre il patto parasociale
in Finsoe.

B.P.italiana: via libera della Deloitte, anche se con riserva, al
bilancio 2005.

Capitalia: si riunisce domani il patto di sindacato che dovra' decidere
sull'eventuale reintegro del presidente Cesare Geronzi.

C.R.Firenze: la Cassa di Risparmio di Ravenna ha siglato un patto di
voto con le Fondazioni di Firenze, Pistoia e La Spezia.

Datalogic: nel 2006 dovrebbe registrare un giro d'affari di 410 mln di
euro con un Ebitda intorno ai 50 mln.

Fastweb: vara un mini riassetto che prevede la fusione per
incorporazione delle controllate Mediterranea e B2Biscom.

Fiat: nel mese di marzo la quota di mercatoin Europa dell'Ovest e'
salita al 7,2% contro il 6,2% dello stesso mese dello scorso anno.

Finmeccanica: potrebbe essere firmato questa settimana l'accordo con
Sukhoi per lo sviluppo di una nuova classe di jet regionali.

Gemina: Maurizio Basile e' il nuovo a.d. della controllata Adr. A
premere per il cambiamento e' stato soprattutto il fondo Clessidra.

Mediaset: Luigi Fasti e Attilio Ventura saranno i due nuovi consiglieri
indipendenti nel Cda del gruppo.

Mittel: secondo le ultime indiscrezioni vuole crescere nel capitale
delle aziende della famiglia Burani.

Rcs: si tiene oggi un nuovo incontro tra gli advisor di Magiste e i
legali di B.P.italiana sul credito da 692 mln garantito da azioni Rcs. Per
tali azioni avanza l'ipotesi di assegnazione concordata ad un prezzo
superiore a quello di mercato.

V.Ventaglio: anche il fondo Palamon Capital Partners si sarebbe fatto
avanti per acquisire la societa'.

CHIUSURA INDICI

Tokyo: chiusura Nikkei a 17232,86 punti (+1,37%)

Borse Usa: chiusura Dow Jones, Nasdaq Composite e S&P500

MILANO (MF-DJ)--Questi i valori di chiusura di ieri degli indici Dow
Jones, Nasdaq Composite e S&P 500:

- Nasdaq Composite 2311,16 punti (- 0,64%)
- Dow Jones 11073,78 "" (- 0,57%)
- S&P 500 1285,33 "" (- 0,29%


RATINGS

*FonSai: Deutsche Bank alza target price a 35,9 da 33,8 euro

*B.P.Milano: Deutsche Bank alza target price a 10,6 da 10,4 euro

Karin
18-04-2006, 11.25.03
Agenzia: PMF Data: 18.04.2006-10.44 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Acegas-Aps: vince gara per metanizzazione in Bulgaria -2-

TRIESTE (MF-DJ)--Acegas-Aps, in joint-venture al 52% con Costruzioni
Dondi, ha vinto la gara per la costruzione e la gestione della rete
distributiva del metano della regione bulgara dello Zapad.

Il piano di metanizzazione, si legge in una nota, prevede investimenti
per 57 mln euro e la costruzione di 70 km di rete di trasporto e 870 km di
rete di distribuzione per un bacino potenziale di circa 111.000 utenze
civili, 280 utenze industriali e 430 utenze amministrative.

Acegas-Aps e Costruzioni Dondi prevedono di investire a titolo di
capitale 14 mln euro versabili in piu' tranches nei primi 5 anni e di
raccogliere i primi risultati positivi a partire dal 2008 con un Mol a
regime pari a circa 5 mln euro.


Agenzia: PMF Data: 18.04.2006-12.14 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Unicredito: domani firma accordo con Tesoro polacco su Bph (DJ)

VARSAVIA (MF-DJ)--Il Ministero del Tesoro polacco siglera' ufficialmente
domani mattina l'accordo con la banca italiana UniCredito, ponendo cosi'
definitivamente la parola fine al conflitto sorto in seguito
all'acquisizione della polacca Bph e al progetto di aggregazione fra
quest'ultima e la controllata Pekao.

E' quanto riferiscono fonti vicine al dossier alla Dow Jones Newswires.
L'intesa e' stata raggiunta lo scorso 5 aprile, dopo alcune settimane di
trattative fra Varsavia e i vertici di UniCredito, fino al via libera al
progetto di fusione fra Bph e Pekao ad alcune condizioni. Tra queste, la
vendita del brand Bph e la cessione di circa 200 filiali della banca
polacca.
:)

aplatani
18-04-2006, 11.40.27
Bisogna farti un monumento :D

Karin
18-04-2006, 16.39.51
Agenzia: PMF Data: 18.04.2006-17.19 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Marcolin: accordo di licenza esclusiva per eyewear WEB -2-

MILANO (MF-DJ)--Marcolin ha siglato un accordo di licenza in esclusiva
per il design, la produzione e la distribuzione di montature da vista e
occhiali da sole con il marchio WEB.

L'accordo, si legge in una nota, prevede una distribuzione
prevalentemente destinata al mercato italiano. Il contratto di licenza, la
cui scadenza e' per la fine del 2007, prevede termini in linea con quelli
della divisione fashion&luxury del portafoglio Marcolin.


interessante:) Karin


Agenzia: PMF Data: 18.04.2006-17.08 Tipo: COMMENTO01

Oggetto: Ue: Stark (Bce), inconcepibile uscita di un Paese da euro -2-

BRUXELLES (MF-DJ)--Un'eventualita' "non ragionevole, ne' dal punto di
vista politico, ne' da quello economico". Cosi' il componente designato al
consiglio direttivo della Bce, Jurgen Stark, ha commentato in un'audizione
al Parlamento Europeo l'ipotesi di uscita dell'Italia dalla zona euro,
ventilata ieri dal Financial Times.

"Questo significherebbe un disastro per il Paese in questione" ha detto
Stark, specificando pero' che il suo e' un ragionamento non legato a casi
concreti. In ogni caso, Stark si e' mostrato fiducioso sul miglioramento
della situazione debitoria degli Stati dell'Unione. "Credo che saranno
adottate misure adeguate per risolvere questi problemi", ha affermato


CAPITALIA: +16,1% a/a incassi 1* trim. Trevi, Trevi2 e Trevi3