PDA

Visualizza versione completa : Flash news del 24/04



Karin
24-04-2006, 08.07.52
Buongiorno a tutti e buon trade:)
Chi è in Autostrade, oggi gode. E' partita a razzo:D



Agenda del 24 aprile
07:50:53 - 24/04/2006



ITALIA
Dividendi
- S&P/Mib: Autostrade (0,31 euro); Banca Intesa (ordinarie: 0,22 euro; risparmio: 0,231 euro); Capitalia (0,2 euro); Lottomatica (1,3 euro); Telecom Italia (ordinarie: 0,14 euro; risparmio: 0,151 euro).
- Midex: Banca Carige (ordinarie: 0,075 euro; risparmio: 0,095 euro); Banca Italease (0,49 euro); Geox (0,085 euro); Pirelli Real Estate (1,9 euro); Recordati (0,1375 euro); Telecom Italia Media (ordinarie: 0,1643 euro; risparmio: 0,1679 euro); Toro Assicurazioni (0,7 euro).
- Standard: Edison (ordinaria: 0,038 euro; risparmio: 0,218 euro).

Assemblee degli azionisti
- Credito Bergamasco. Approvazione del bilancio (seconda convocazione).
- Campari. Approvazione del bilancio (prima convocazione).
- Aedes. Approvazione del bilancio (prima convocazione).
- Smurfit-Sisa. Approvazione del bilancio (prima convocazione).

Borsa Italiana
- Chiusa la sessione After Hours.

Trimestrali
Europa
- Novartis (Svizzera, 1° trimestre 2006)
- Prisa (Spagna, 1° trimestre 2006)
- SAAB (Svezia, 1° trimestre 2006)

Stati Uniti
- American Express Company (1° trimestre 2006)
- Caterpillar (1° trimestre 2006)
- Chubb Corporation (1° trimestre 2006)
- Hasbro (1° trimestre 2006)
- Kimberly Clark (1° trimestre 2006)
- Pactive (1° trimestre 2006)
- Plum Creek Timber (1° trimestre 2006)
- Rohm & Hass Comapny (1° trimestre 2006)
- Sun Microsystems (3° trimestre 2005/2006)
- Weatherford International (1° trimestre 2006)
- Xerox Corporation (1° trimestre 2006)
- Yum! Brands Inc. (1° trimestre 2006)

MACROECONOMIA
GERMANIA
- Ordini all’industria a febbraio (ore 12.00). Consensus +0,5% m/m.
- Produzione industriale a febbraio (ore 12.00). Consensus: +0,6% m/m.

FRANCIA
- Indice di fiducia delle imprese ad aprile (ore 08.45). Consensus 106,0.

GRAN BRETAGNA
- Vendite al dettaglio a marzo (ore 10.30). Consensus +0,2% m/m; +2,3% a/a.

BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Il petrolio che ha superato venerdi' i 75 dollari sul
Nymex, con un picco a 75,35 usd (+8,4% in una settimana) ha frenato lo
slancio del Dow Jones, che e' tuttavia riuscito a chiudere appena sopra la
parita' mentre le previsioni di eBay hanno pesato per il secondo giorno
consecutivo sul Nasdaq. Oggi, con il prezzo del greggio in lieve flessione
a 74,64 dollari ma sempre vicino ai suoi massimi, con il Nikkei che ha
perso il 2,81% e con i future negativi, e' attesa un'apertura debole per
le euroborse.

Oggi, a piazza Affari, dove molti titoli quotano ex dividendo,
l'attenzione degli operatori si concentrera'
sulla maxi-fusione annunciata da Autostrade-Abertis durante il week-end,
attesa alla prova del mercato per i dubbi che solleva sotto il profilo
finanziario ma che diventera' il primo operatore europeo del settore. A
Mediobanca e Generali dovrebbe andare il 4% della Schema28 dei Benetton.
Attenzione anche a Mediaset, per le dichiarazioni di Bertinotti su un suo
possibile "dimagrimento" e, nel settore bancario, di nuovo alle Popolari,
con B.P.U. che non esclude "un'ipotesi Lodi". In evidenza, infine, ancora
Fiat, divisa tra la bella vittoria della Ferrari e la frenata della Juve,
tallonata da vicino dal Milan.



I TEMI DEL GIORNO

Esprinet entra nel MSCI Small Cap Index
07:57:33 - 24/04/2006

Una comunicazione di Esprinet ricorda che, come anche riportato sull’ultimo numero del settimanale Il Mondo (gruppo Rcs), il titolo Esprinet Spa è stato selezionato e inserito da Morgan Stanley Barra nel suo indice mondiale dedicato alle “small & medium cap” (piccole e medie capitalizzazioni, ndr).
MSCI Barra, ricorda Esrpinet, è uno dei principali fornitori di indici globali, prodotti e servizi a benchmark e analisi di risk management per gli investitori di tutto il mondo, mentre l’indice MSCI Small Cap Index è uno dei più utilizzati dai gestori di fondi specializzati in piccole e medie capitalizzazioni. La nota di Esprinet ricorda infine come la società stia preparandosi all’incontro con gli analisti finanziari per la presentazione del proprio Piano Strategico 2006-2008, in calendario il prossimo 2 maggio alle 10.30 a Milano, a Palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana). (l.s.)

AUTOSTRADE: il Cda ha dato il via libera alla fusione con la spagnola
Abertis sulla base di un rapporto di concambio di un'azione Autostrade per
ogni titolo della societa' spagnola. Nasce un colosso mondiale da 24 mld
di euro di capitalizzazione. La sede della nuova entita' sara a
Barcellona.

B.P.U.: sta valutando nuove alleanze. L'a.d. Giampiero Auletta non
esclude un'intesa con B.P.italiana qualora questa fosse interessata.

CAPITALIA: da oggi Cesare Geronzi torna alla presidenza della banca.

CALTAGIRONE ED.: potrebbe incrementare la propria partecipazione in
Eniacqua Campania.

ENERTAD: si profila la costituzione di una newco gestita da Alerion dopo
la mancata cessione dell'azienda. Le banche creditrici assumeranno il
controllo della newco convertendo i lorocrediti mentre Alerion avra' la
gestione industriale.

ESPRINET: gli azionisti hanno stipulato un nuovo patto di sindacato e di
voto sul 52,847% del capitale.

GEMINA: il nuovo Cda di 13 componenti e' stato eletto dall'assemblea con
un solo anno di mandato. Contrasti tra gli enti locali e i grandi
azionisti.

MEDIASET: Fausto Bertinotti in un'intervista ha dichiarato che la
societa' va ridimensionata sia nel numero di reti che nella pubblicita'.

PIRELLI & C.: Marco Tronchetti Provera ha affermato che sul prezzo di
Hopa non si tratta.

RCS: si e' aperta venerdi' scorso la gara per aggiudicarsi Emap France.
Diversi i pretendenti tra cui Rcs e Mondadori.

SAVE: Enrico Marchi e' stato confermato alla guida del gruppo. L'a.d. ha
ribadito la strategia di attesa sulla quota in Gemina.

Karin
24-04-2006, 08.25.52
Sintesi acquista 6,5% di Bastogi a 0,29 euro per azione
08:34:37 - 24/04/2006



Nella giornata di venerdì 21 aprile 2006, Sintesi Spa, titolare del 64,386% del capitale sociale di Bastogi Spa, ha sottoscritto con la società Almaf Spa un contratto a termine per l’acquisto da parte di Sintesi delle 44.000.556 azioni di titolarità della stessa Almaf, rappresentative del 6,509% capitale sociale di Bastogi. La compravendita, ha ricordato una nota, verrà regolata il giorno 30 giugno 2006 al prezzo di 0,29 euro per azione. (l.s.)



Agenzia: PMF Data: 24.04.2006-09.08 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Vodafone: interesse per Tiscali e divisione C&W (stampa)

LONDRA (MF-DJ)--Il gruppo Vodafone sarebbe interessato a nuove
acquisizioni.

In particolare, secondo quanto riportato durante il fine settimana dal
Sunday Telegraph, la societa' britannica di tlc avrebbe puntato come
possibili target l'italiana Tiscali e la britannica Bulldog, divisione di
Cable & Wireless per possibili acquisizioni.


CHIUSURA INDICI

Borse Usa: chiusura Dow Jones, Nasdaq Composite e S&P500

MILANO (MF-DJ)--Questi i valori di chiusura di venerdi' degli indici Dow
Jones, Nasdaq Composite e S&P 500:

- Nasdaq Composite 2342,86 punti (- 0,83%)
- Dow Jones 11347,45 "" (+ 0,04%)
- S&P 500 1311,28 "" (- 0,01%)

Tokyo: chiusura Nikkei a 16914,4 punti (-2,81%)


RATINGS

Eni: Ing alza rating a buy da hold

Aem: Citigroup alza target price a 1,87 da 1,8 euro

Telecom I.: Ubs taglia target price a 2,4 da 2,5 euro

Gila
24-04-2006, 09.34.11
Grazie, come sempre efficiente e puntuale anche oggi, giornata semifestiva.

Un saluto.