PDA

Visualizza versione completa : Flash news del 07/07/06



Karin
07-07-2006, 07.58.44
Buongiorno a tutti gli amici e buon trading:) karin

BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Le parole di Trichet, che ha in pratica preannunciato un
rialzo dei tassi europei ad agosto, non hanno preoccupato le euroborse,
che hanno chiuso con rialzi vicini al punto percentuale. Ha fatto bene
anche il Dow, parita' invece per il Nasdaq, appesantito dalle perdite di
eBay e di Apple. Invariato anche il Nikkei (-0,09%), sempre vicino a quota
75 dollari il prezzo del greggio, malgrado il lieve aumento delle scorte
di benzine negli Usa. Attesa una apertura all'insegna della cautela prima
dei dati americani sul mercato del lavoro.

A piazza Affari, l'attenzione ritorna su Pirelli & C per le voci di un
private placement di una quota del 35% di Pirelli Tyre alle banche. In
focus anche Bulgari alla quale si starebbe interessando la francese Ppr,
che ha appena ceduto i grandi magazzini Le Printemps ad unacordata
italiana e Alitalia, per la quale il governo starebbe studiando
un'alleanza con una compagnia straniera. Da ricordare oggi che si chiudono
le manifestazioni d'interesse per gli immobili Enel per circa 200 mln di
euro. Possibile schiarita sulla fusione Autostrade-Abertis, per la quale
Gros-Pietro si dichiara pronto ad un accordo con il Governo.

Karin
07-07-2006, 08.10.30
I TEMI DI OGGI 07/07/06


La Bce lascia i tassi invariati
ma da agosto possibili rialzi
La decisione della Bce, che fa seguito alla stretta di giugno, era attesa ed era stata prevista dagli analisti. “I tassi sono a un basso livello. La nostra politica monetaria resta accomodante", ha spiegato il presidente della Bce Jean-Claude Trichet nella conferenza stampa seguita alla riunione dell'Eurotower.
Gli ultimi tre rialzi, che facevano seguito a un periodo di tassi stabili, sono stati tutti da 25 punti base (dicembre 2005, marzo 2006 e lo scorso giugno). Secondo le previsioni a fine anno si potrebbe arrivare sopra il 3%.

ITALIA: Dpef: manovra da 35 miliardi
I sindacati: "Non va, troppi tagli"

Cambi: Trichet aiuta l'euro che chiude in rialzo, ma cautela prima dei dati Usa

Petrolio: future Wti Nymex a 74,80 usd/barile

ALITALIA: il governo secondo quanto riportato dalla stampa punterebbe ad
un'alleanza con un vettore orientale.

AUTOSTRADE: il presidente Gros Pietro punta ad arrivare entro fine
luglio ad un accordo sostanziale per un atto aggiuntivo con le risposte
alle questioni sollevate dal governo italiano alla fusione con Abertis.

BNL: Bnp Paribas proporra' la conversione delle azioni di risparmio in
ordinarie una volta effettuato il delisting dei titoli della banca romana.

B.P.ITALIANA: sarebbe vicina ad una transazione per chiudere il
contenzioso con parmalat. L'accordo potrebbe portare al pagamento
immediato del 30% delle richieste di Bondi.

ENI: ha scritto alla Sec che prevede tra tre anni un eccesso di offerta
e una caduta dei margini.

TERNA: si allungano i tempidella ipo delle attivita' brasiliane.

IMMSI: nel capitale della controllata Piaggio sarebbero entrati diversi
investitori istituzionali. Tra questi Axa, Lazard e JP Morgan.

INSESIT: ha ottenuto una nuova linea di credito da 350 mln di euro.

ITALCEMENTI: S&P ha confermato rating e outlook della societa'.

IT HOLDING: S&P ha assegnato l'outlook stabile al
rating 'B-' di It Holding e lo ha contemporaneamente tolto dal Creditwatch
negativo dove era stato posto a luglio 2005.

R.GINORI: se entro oggi Rocco Bormioli non accetta la presidenza
dell'azienda tutto il Cda decade.

PIRELLI & C.: il gruppo starebbe pensando ad un private placement per la
divisione Pneumatici.

SOCOTHERM: l'ipo delle attivita' argentine sarebbe pronta. L'obiettivo
dell'azienda e' di raccogliere 50-60 mln.

UNICREDITO: tramite la controllata Bank Austria punterebbe ad acquistare
l'istituto Bawag.
fus

Karin
07-07-2006, 11.24.34
Gli analisti giudicano i media
di Edoardo Fagnani
6 luglio 2006 10.35

Mediaset sotto la lente degli analisti. Fari accesi anche su Mondadori. I vertici di Tiscali hanno smentito le voci relative a una possibile cessione del controllo dell’azienda o delle attività britanniche, che continuano a essere considerate strategiche.


Mediaset sotto la lente degli analisti. Gli esperti di Morgan Stanely hanno limato le stime sulla redditività del gruppo del Biscione per il triennio 2006/2008. Tuttavia, il giudizio resta “Overweight” (sovrappesare) e il target price è stato confermato a 11,4 euro. Anche Société Générale ha tagliato le stime sulla redditività di Mediaset, confermando il rating “Hold” (mantenere) e la valutazione di 10,4 euro. Al contrario, Cazenove ha ridotto il giudizio sulla società a “In-line”, mentre Cheuvreux ha tagliato il target price a 9,5 euro (giudizio “underperform”, farà peggio del mercato). Intanto, i vertici di Mediaset hanno anticipato che la raccolta pubblicitaria nel secondo trimestre del 2006 è in linea con il dato dello stesso periodo dello scorso esercizio e si mostrano fiduciosi in una ripresa del mercato nella seconda metà dell’anno.

Fari accesi anche su Mondadori. Gli analisti di Cheuvreux hanno limato a 9,5 euro il target price sulla società editoriale, ma hanno confermato il rating “Outperform” (farà meglio del mercato). Deutsche Bank continua a consigliare di acquistare Mondadori, valutata 10,4 euro per azione. Inoltre, il management del gruppo editoriale ha precisato che il nuovo piano industriale, comprensivo delle attività francesi di Emap, sarà presentato al più tardi a ottobre.

Una promozione, invece, per Seat. Gli analisti di Exane hanno alzato ad “Outperform” il giudizio sulla società.

I vertici di Tiscali hanno smentito le voci relative a una possibile cessione del controllo dell’azienda o delle attività britanniche, che continuano a essere considerate strategiche per il futuro. Anche gli analisti avevano mostrato perplessità sull’ipotesi della vendita di questi asset.

ITALIA 6-Jul-06 % 29-Jun-06
Buongiorno 3.965 -0.43% 3.982
Cairo Communication 39.11 8.67% 35.99
Caltagirone Ed. 6.669 -0.92% 6.731
Class Editori 1.374 -0.51% 1.381
Dada 15.831 1.47% 15.601
Digital Bros. 4.28 2.05% 4.194
FastWeb 33.52 -1.30% 33.96
Euphon 7.222 1.36% 7.125
Eutelia 5.74 -2.33% 5.877
Gr. Ed. Espresso 4.217 2.13% 4.129
Rcs Mediagroup 4.061 3.12% 3.938
Fullsix 7.447 -0.09% 7.454
Mediaset 9.05 0.22% 9.03
Mondadori 7.763 4.66% 7.417
Mondo Tv 26.76 1.83% 26.28
Monrif Editoriali 1.188 0.59% 1.181
Poligrafici Ed. 1.385 1.61% 1.363
Reply 18.868 -0.90% 19.04
Seat Pagine Gialle 0.3698 3.35% 0.3578
Tiscali 2.4949 7.12% 2.329
Telecom Italia Media 0.3626 -1.73% 0.369


Vivendi Universal ha collocato sul mercato il 5,3% detenuto in Veolia. Intanto, secondo alcune indiscrezioni, la società francese starebbe studiando un’offerta da 3 miliardi di euro per rilevare il controllo delle case discografiche Warner Music e BMG.

ESTERO 6-Jul-06 % 29-Jun-06
Aegis group 127 -0.69% 127.88
B Sky B 555.72 -0.58% 558.96
Canal Plus 7.89 0.00% 7.89
Emap Plc 852.5 1.61% 839
GFK 28.5 0.71% 28.3
Havas Advertising 3.97 1.02% 3.93
Jc Decaux 19.98 -0.79% 20.14
Ipsos 27.13 -4.22% 28.325
Lagardere Group 56.35 -1.31% 57.1
Pearson Plc 726.79 1.00% 719.6
Prisa 12.58 3.11% 12.2
Publicis Groupe 29.31 -1.28% 29.69
Reuters Group 376.75 0.50% 374.86
Taylor Nelson 195 -14.57% 228.25
Prosieben Sat1 Media Ag 19.74 1.81% 19.39
TF1 26.03 3.71% 25.1
Vivendi 26.78 -1.58% 27.21
Vnu Nv 29.55 0.17% 29.5
Wolters Kluwer 18.19 0.66% 18.07
Wpp Group 645.31 1.02% 638.78

Karin
07-07-2006, 11.31.04
Agenda del 7 luglio
08:05:28 - 07/07/2006



ITALIA
Operazioni straordinarie
- Ultimo giorno a disposizione per esercitare i diritti relativi all’aumento di capitale di Management & Capitali.
- Ultimo giorno a disposizione per esercitare i diritti relativi all’aumento di capitale di Roncadin.
- Ultimo giorno di quotazione dei diritti relativi all’aumento di capitale di Eurotech.

IPO
- Terzo giorno a disposizione per aderire all’OPV promossa da Valsoia.

Assemblee degli azionisti
- Snia.


MACROECONOMIA
GERMANIA
- Produzione industriale a maggio (ore 12.00). Consensus: +0,6% m/m; 5,5% a/a.

STATI UNITI
- Nuovi lavoratori dipendenti a giugno (ore 14.30). Consensus: 168mila.
- Tasso di disoccupazione a giugno (ore 14.30). Consensus: 4,6%.

Karin
07-07-2006, 11.38.37
Agenzia: PMF Data: 07.07.2006-12.08 Tipo: COMMENTO01

Oggetto: Germania: +1,5% m/m prod.industriale maggio (+5,9% a/a) -2-

MILANO (MF-DJ)--La produzione industriale in Germania ha registrato a
maggio, sulla base dei dati preliminari destagionalizzati, una crescita
congiunturale dell'1,5% (+0,6% il consenso degli analisti) che porta la
variazione tendenziale destagionalizzata al +5,9% (+12% a/a la variazione
non destagionalizzata).

Lo ha reso noto il Ministero dell'Economia tedesco aggiungendo che
sempre a maggio la produzione manifatturiera ha evidenziato un rialzo
congiunturale dell'1,5%.

Karin
07-07-2006, 11.40.55
Agenzia: PMF Data: 07.07.2006-12.31 Tipo: ECONOMIA

Oggetto: Italia: Ocse, superindice maggio sale a 98,2 -2-

PARIGI (MF-DJ)--Il superindice Ocse relativo all'Italia a maggio e'
risultato pari a 98,2 punti in rialzo rispetto al dato di aprile rivisto
da 97,3 a 97,6.

Lo ha reso noto la stessa Organizzazione.