PDA

Visualizza versione completa : benetton



virgith
01-02-2007, 09.48.56
scusate
sono un newbie e seguo spesso il forum cercando di imparare, essendo molto ignorante in materia.

qualcuno conosce un motivo per il quale ieri benetton sia cosi sceso repentinamente ?
e secondo voi proseguira' ?

Grazie a tutti e complimenti

P.S. mi e' mancato il foriùum per qualche giorno e gia' sentivo la mancanza di un pezzo della mia "vita"

Virgi

ytte12
01-02-2007, 09.57.09
il calo di ieri sembra imputato all'inserimento nella Conviction Sell List paneuropea, con target price a 11,8 da 12,4 euro, deciso da Goldman Sachs.
ma non chiedermi di cosa si tratti...:confused: . ciao

virgith
01-02-2007, 10.13.07
grazie della risposta
ma scusa significa che il titolo secondo loro andra' a quei valori ?

Grazie ancora

rezzonico
01-02-2007, 12.03.39
grazie della risposta
ma scusa significa che il titolo secondo loro andra' a quei valori ?

Grazie ancora


esatto...

tonimanero
07-02-2007, 13.58.08
pazzesca....

applausissimi a Pensiero...... :D :D :D :D :D :D
l'ha segnalata a 12.95 mezz'ora fa circa.,,,,,:D :eek: :eek: :eek: :D :cool:

SAP
07-02-2007, 14.08.53
pazzesca....

applausissimi a Pensiero...... :D :D :D :D :D :D
l'ha segnalata a 12.95 mezz'ora fa circa.,,,,,:D :eek: :eek: :eek: :D :cool:

ormai il magggico non stupisce piu....:D

Karin
07-02-2007, 14.09.27
Agenzia: PMF Data: 07.02.2007-14.58 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Benetton: ricavi cons. 2006 stimati a 1.913 mln -2-

MILANO (MF-DJ)--Benetton Group, secondo i dati preconsuntivi, ha
registrato nel 2006 ricavi consolidati per circa 1.913 mln euro (+8,4%
a/a) con un utile netto in linea con le aspettative al 6,5% del fatturato.

Per il 2007, si legge in un comunicato, la societa' stima, anche alla
luce della raccolta degli ordini, ricavi con un trend decisamente
positivo, in linea con il tasso di crescita sostenibile atteso per i
prossimi esercizi e compreso almeno tra il 6% e l'8%.

Per quest'anno e' previsto che l'Ebitda presenti una crescita del 20%,
con una incidenza sul fatturato superiore al 15%. Gli investimenti
dovrebbero invece attestarsi tra i 250 e i 300 mln euro.


Oggetto: Benetton: ricavi cons. 2006 stimati a 1.913 mln -3-

Nel 2007, continua il comunicato, e' prevista una crescita piu'
accentuata dei mercati esteri, in particolare le aree del bacino del
Mediterraneo, i Paesi dell'Est Europa, la Cina e l'India, mentre le buone
aspettative di crescita per l'Italia sono trainate principalmente dalla
maggior segmentazione dell'offerta.

Quest'anno, conclude il comunicato, sono previsti significativi
investimenti per l'area logistico distributiva di Castrette e per lo
stabilimento di produzione in Tunisia. Un'altra quota degli investimenti
sara' dedicata ai sistemi It che dovranno coadiuvare la crescita di volumi
e la maggiore segmentazione delle diverse collezioni.

Pensier0
07-02-2007, 14.15.12
pazzesca....

applausissimi a Pensiero...... :D :D :D :D :D :D
l'ha segnalata a 12.95 mezz'ora fa circa.,,,,,:D :eek: :eek: :eek: :D :cool:


:p
Mi sta ridendo pure il cu:o

Karin
07-02-2007, 14.16.27
Agenzia: PMF Data: 07.02.2007-14.58 Tipo: DN_SCB

Oggetto: Benetton: ricavi cons. 2006 stimati a 1.913 mln -2-

MILANO (MF-DJ)--Benetton Group, secondo i dati preconsuntivi, ha
registrato nel 2006 ricavi consolidati per circa 1.913 mln euro (+8,4%
a/a) con un utile netto in linea con le aspettative al 6,5% del fatturato.

Per il 2007, si legge in un comunicato, la societa' stima, anche alla
luce della raccolta degli ordini, ricavi con un trend decisamente
positivo, in linea con il tasso di crescita sostenibile atteso per i
prossimi esercizi e compreso almeno tra il 6% e l'8%.

Per quest'anno e' previsto che l'Ebitda presenti una crescita del 20%,
con una incidenza sul fatturato superiore al 15%. Gli investimenti
dovrebbero invece attestarsi tra i 250 e i 300 mln euro.


Oggetto: Benetton: ricavi cons. 2006 stimati a 1.913 mln -3-

Nel 2007, continua il comunicato, e' prevista una crescita piu'
accentuata dei mercati esteri, in particolare le aree del bacino del
Mediterraneo, i Paesi dell'Est Europa, la Cina e l'India, mentre le buone
aspettative di crescita per l'Italia sono trainate principalmente dalla
maggior segmentazione dell'offerta.

Quest'anno, conclude il comunicato, sono previsti significativi
investimenti per l'area logistico distributiva di Castrette e per lo
stabilimento di produzione in Tunisia. Un'altra quota degli investimenti
sara' dedicata ai sistemi It che dovranno coadiuvare la crescita di volumi
e la maggiore segmentazione delle diverse collezioni.


Benetton: utile netto 2006 in linea con aspettative

Benetton: per 2007 confermate attesa crescita fatturato 6%/8%

*Benetton: investimenti 2007 previsti tra 250 e 300 mln

roscetti
08-02-2007, 16.29.51
BENETTON Più che i maglioni, fanno i mattoni

Websim - 08/02/2007 17:22:54



Se non ci fosse un patrimonio immobiliare da 1 miliardo di euro, su Benetton (BEN.MI) il giudizio sarebbe quasi unanime: vendere. Ma gli immobili ci sono (una quarantina iscritti a bilancio a 400 milioni circa) e con l'introduzione in Italia delle Siiq, potrebbe tornare di attualità un tema da sempre caro al mercato, lo spin off (scorporo) in una società ad hoc delle attività immobiliari, con relativa rivalutazione. Per questo l'aria che si respira in Borsa all'indomani dei dati del 2006 è piuttosto prudente.

I conti preliminari sul 2006 sono opachi così come le prospettive sul 2007: a tre mesi dalle dimissioni di Silvano Cassano, non è ancora stato nominato il nuovo a.d. e, di conseguenza, non è stato varato un piano industriale di ampio respiro che riesca a fornire le risposte attese dal mercato. Ovvero, come riuscire a fare più utili con un giro d'affari in affanno, una delocalizzaizone della produzione oramai quasi ultimata, un clima impazzito e una concorrenza sempre più aggressiva. Occorre trovare nuove strade da percorrere e sarà questo il compito del nuovo top manager, atteso per aprile. Nell'attesa le banche d'affari invitano alla cautela: Benetton tratta sì a sconto rispetto ai concorrenti (17 volte gli utili del 2007, rispetto alle 27 volte di Inditex e alle 25 volte di H&M), ma lo sconto è più che giustificato. L'unica eccezione viene da Euromobiliare, cha oggi ha alzato la raccomandazione a buy da hold, confermando il target a 14,6 euro.

Ieri pomeriggio il gruppo di Ponzano Veneto ha convocato un ristretto gruppo di analisti per illustrare i dati preliminari sul 2006 (il bilancio completo è previsto per il 16 marzo) e commentare le prime indicazioni sul 2007. Benetton ha chiuso il 2006 con un fatturato di 1,913 miliardi (+8,4%), un Ebitda di 260-265 milioni (+8-9%), un Ebit di 180-182 milioni (+9,4-9,5%) e un utile di 124 milioni circa (+9%). L'indebitamento dovrebbe essersi attestato a 370-390 milioni, un dato superiore alle stime degli analisti che si attendevano debiti per 320 milioni. "Sono dati inferiori rispetto a quanto lasciavano supporre le indicazioni del management dell'autunno scorso, prima delle dimissioni dell'a.d. Silvano Cassano", commenta un esperto che preferisce l'anonimato. "Il target sull'utile netto alla fine sarà centrato solo grazie ad una tassazione più favorevole del previsto (al 21%)", rincara la dose Cheuvreux che ha tagliato leggermente le proprie stime di utile per azione (-4/5% sul 2006-07) e ha confermato sul titolo la propria raccomandazione underperform (farà peggio del resto del mercato) e un target a 14,20 euro.

Per l'esercizio in corso, il gruppo controllato (con il 67% del capitale) dalla famiglia Benetton prevede un fatturato in crescita del 6-8% e un Ebitda in aumento del 20%. "Si tratta di stime al di sotto delle nostre previsioni, ma d'altro canto il piano è fondato su ipotesi molto caute", scrive Cheuvreux. Gli investimenti 2007 sono previsti tra 250 e 300 milioni di euro per finanziare lo sviluppo nei mercati esteri e realizzare gli impianti di logistica e distribuzione di Castrette (Treviso) e di produzione in Tunisia.

www.websim.it