Reply To Thread
Pagina 1 di 2 1 2 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 13
  1. Collapse Details
    Il canone Rai finisce in bolletta 
    #1
    Data registrazione
    05-10-2006
    Messaggi
    1,226
    In Finanziaria una norma per arginare il fenomeno dell'evasione e soccorrere le finanze del servizio pubblico

    ROMA - Una caccia agli evasori in grande stile per chiudere una volta per tutti gli annosi problemi di bilancio della Rai. Come? Facendo pagare il canone direttamente in bolletta della luce. Così nessuno potrà sottrarsi al pagamento dell'abbonamento. L'idea, geniale quanto diabolica, è venuta al presidente (peraltro sfiduciato nei giorni scorsi dalla Commissione vigilanza) di Viale Mazzini, Claudio Petruccioli.

    IN FINANZIARIA - La norma che permette il pagamento dei 104 euro del canone annuale nella bolletta delle aziende elettriche potrebbe essere inserita già nella Finanziaria 2008. L'eventualità è stata annunciata durante la presentazione del piano industriale 2008-2010 della tv pubblica. «Noi abbiamo fatto le nostre proposte - ha spiegato il presidente Claudio Petruccioli - Ora ci auguriamo che ci sia una risposta a un problema reale che riguarda l’evasione dal pagamento del canone».

    ALL'INCASSO - La Rai incassa circa 1,5 miliardi di euro dal canone ogni anno (il costo per singolo abbonato è, come detto, di 104 euro), ma secondo le stime circa il 25% dei telespettatori lo evade, contro una media sotto il 10% in Germania e Gran Bretagna e un solo 5% di evasori in Francia. Il canone Rai non è il più alto in Europa (in Svizzera, per esempio, costa circa 290 euro, in Svezia 220, in Gran Bretagna e Germania 200), ma la Rai è anche la tv pubblica europea che registra la maggior quota di introiti dalla pubblicità, addirittura il 52% dei ricavi totali, contro il 23% della Bbc e il 36% di France Television. Insomma, è la conclusione dei vertici della Rai, vista la forte evasione sul canone per ottemperare alle esigenze e agli obblighi di servizio pubblico la Rai deve far fronte alle spese anche attingendo risorse dalla raccolta pubblicitaria (circa 300 milioni secondo la contabilità del 2006). Invece, almeno in teoria, dovrebbe vigere una perfetta separazione contabile: i programmi del «servizio pubblico» dovrebbero essere pagati dall'introito del canone; la pubblicità dovrebbe invece finanziarie gli aspetti «commerciali» della tv di Stato.

    E chi il tv non ce l'ha!?!?... l'ennesimo balzello porc...zozz...
    Prima regola Clarice: SEMPLICITA'.
    Hannibal Lechter
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #2
    Data registrazione
    14-03-2006
    Residenza
    brescia
    Messaggi
    1,756
    e chi c'è l'ha e non guarda rai?
    quanto mai l'ho pagato la prima volta
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #3
    Data registrazione
    10-01-2006
    Messaggi
    887
    Io, MOLTO A MAILINCUORE, il canone lo pago.... anche se con le porcherie che ci sono in TV non è una tassa giusta...
    Però non ci possiamo nascondere dietro al fatto che qualcuno non ha la TV...in Italia penso che chi abbia l'energia elettrica possegga una televisione...
    E se paghiamo tutti è un mal comune e forse possiamo incavolarci per migliorare quello che dovrebbe essere un servizio...o in modo che questa INGIUSTA tassa non venga sempre e solo pagata dai PIRLONI come me...
    Saluti tartassati...
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    #4
    Data registrazione
    05-10-2006
    Messaggi
    1,226
    siamo in Italia... la BBC quando ha un utile in bilancio abbassa il canone... mai visto un canone - RAI, Telecozza, Enel ecc.. - ribassato, la verita' e' che vogliono piu' soldi da spartirsi!!!
    Prima regola Clarice: SEMPLICITA'.
    Hannibal Lechter
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #5
    Data registrazione
    14-03-2006
    Residenza
    brescia
    Messaggi
    1,756
    che poi non ho ben capito...una volta almeno non iterrompevano i film per la pubblicità,oggi invece per un film minimo 5 o 6 pubblicità le fanno...
    Ma non prendono i soldi da queste ditte pubblicizzate? allora che azz paghiamo a fare?
    ripeto io manco la guardo + la rai
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    #6
    Data registrazione
    14-03-2006
    Residenza
    brescia
    Messaggi
    1,756
    gli altri o non lo pagano o son contenti di pagarlo
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
     
    #7
    Data registrazione
    19-02-2007
    Residenza
    loreto(AN)
    Messaggi
    332
    Citazione Orginalmente inviato da Crisby
    e chi c'è l'ha e non guarda rai?
    quanto mai l'ho pagato la prima volta

    in germania l'autostrada nn si paga a pedaggio ma viene pagata una tassa in aggiunta al bollo...quindi anche il nonnetto che fa 1000km l'anno per andare al bar paga la tassa autostrdale...
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
     
    #8
    Data registrazione
    18-03-2006
    Residenza
    Portogruaro
    Messaggi
    4,444
    Citazione Orginalmente inviato da alldesign
    in germania l'autostrada nn si paga a pedaggio ma viene pagata una tassa in aggiunta al bollo...quindi anche il nonnetto che fa 1000km l'anno per andare al bar paga la tassa autostrdale...
    e vero ma costa molto meno che in Italia...
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    #9
    Data registrazione
    19-02-2007
    Residenza
    loreto(AN)
    Messaggi
    332
    Citazione Orginalmente inviato da SAP
    e vero ma costa molto meno che in Italia...

    è per questo che siamo in italia io nn mi riferivo al prezzo...ma al concetto di pagare qlc che usa la magigoranza della gente anche se personalmente nn ne usufruisci...dividere costi e guadagni...poi nel piano pratico in germania pagano meno per un servizio migliore,qui sono daccordo cn te...
    Rispondi citando
     

  10. Collapse Details
     
    #10
    Data registrazione
    10-01-2006
    Messaggi
    887
    Citazione Orginalmente inviato da alldesign
    è per questo che siamo in italia io nn mi riferivo al prezzo...ma al concetto di pagare qlc che usa la magigoranza della gente anche se personalmente nn ne usufruisci...dividere costi e guadagni...poi nel piano pratico in germania pagano meno per un servizio migliore,qui sono daccordo cn te...
    Non vedo sto grosso paragone con il bollo tedesco, comunque in Italia penso che il 99,99 % hanno la TV...
    Anch'io la vedo poco in quanto ho gusti e idee diverse da molti programmi .....
    La Rai non la vedo mai ...ma purtroppo, come ho detto sopra, dobbiamo incazzarci per migliorare i programmi...e non pensare di essere più furbi perchè non paghiamo una tassa...ingiusta, ma sempre una tassa ..
    Saluti
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by