Reply To Thread
Pagina 6 di 18 PrimoPrimo ... 4 5 6 7 8 16 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 51 fino 60 di 171
  1. Collapse Details
     
    #51
    Data registrazione
    22-01-2007
    Messaggi
    2,809
    Ti sei perso per strada il settore bancario , non per mettere i puntini sulle i ...
    ... la sofferenza rende intelligenti ...
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #52
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    Citazione Orginalmente inviato da mauro342 Visualizza messaggio
    La catalogna tutto a posto....domani si sale sia spmib a 22600 che x3shortgas
    buon trading
    Bene bene. Catalogna oggi si risolve
    LONGGGGGGGGGGG SICURO A TUTTO X7LEVSPMIB
    A TUTTO X3SHORTGAS
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #53
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    CI SIAMO CI SIAMO ...PIU GIU DI COSI NON SCENDE IL NOSTRO INDICE

    A TUTTO UC FTSE C23000NO17 ISIN IT0005229007 E A X7LEVSPMIB A SOLI 8,50


    oggi pom o al massimo domani gli indici americani rimbalzano e noi andiamo a 23000 sicuri sicuri

    LONGGGGGGGGGGGGGGGGGG SPMIB
    SHORTGAS VIVA IL CONTANGO




    facciamo fallire gli MM
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    #54
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    Corruzione, l'Italia resta tra i peggiori d'Europa Il rapporto di Trasparency: solo Grecia e Bulgaria fanno peggio

    Come si permettono i giornali di calunniare i nostri competenti politici ed amministratori....
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #55
    Data registrazione
    20-10-2016
    Messaggi
    1,246
    Corruzione: molte buone leggi, ma poco applicate

    Luci e ombre dell’impegno italiano contro la corruzione nel nuovo report di Transparency International Italia

    Roma, 10 ottobre 2017 – Il quadro della lotta alla corruzione in Italia è spaccato in due: da una parte un apparato normativo che con 62 punti su 100 risulta sufficiente, ma dall’altra l’applicazione pratica e la capacità sanzionatoria e repressiva delle istituzioni che raggiunge un punteggio di soli 45/100.

    Questi sono alcuni dei dati che emergono dal nuovo report Agenda anticorruzione 2017 – L’impegno dell’Italia nella lotta alla corruzione presentato oggi a Roma da Transparency International Italia, in cui leggi e pratiche anticorruzione nel settore pubblico, privato e nella società civile sono stati analizzati a fondo, per valutare le effettive capacità del nostro Paese di far fronte ad uno dei mali principali che lo affligge.

    La corruzione infatti è un tema predominante nella cronaca quotidiana: dall’inizio dell’anno ad oggi sono più di 560 i casi di corruzione riportati dai media, in base ai dati della mappa della corruzione aggiornati mensilmente dalla ong italiana.

    Corruzione che dilaga anche a causa di due importanti lacune che contribuiscono ad abbassare di molto il giudizio sul quadro normativo: la mancanza di tutele per chi segnala casi di corruzione (c.d. whistleblower) e l’assenza di una regolamentazione delle attività di lobbying, che raggiungono rispettivamente un punteggio di 25/100 e 29/100. Tuttavia, se sul whistleblowing qualcosa si sta muovendo con l’approvazione del Ddl Businarolo alla Camera e la discussione della proposta già programmata in aula al Senato per questa settimana, sul lobbying siamo ancora molto lontani da una qualsivoglia regolamentazione.

    In cima alla classifica dei settori in cui legge e pratica funzionano meglio nell’arginare i fenomeni criminali in oggetto, troviamo il sistema antiriciclaggio (75 punti su 100) e gli obblighi di trasparenza a livello contabile (89/100) grazie soprattutto alla recente reintroduzione del reato di falso in bilancio.

    Insufficiente è anche il quadro del settore privato (51/100), dovuto soprattutto al gap tra le grandi aziende, più all’avanguardia sui temi della trasparenza e dell’integrità, e le piccole e medie imprese, ancora lontane dall’affrontare il fenomeno con strumenti adeguati.

    Anche la società civile e i media, con un punteggio di 42/100, risultano avere un ruolo abbastanza marginale nel promuovere la lotta alla corruzione e ad essere dei veri e propri “cani da guardia” monitorando i soggetti più a rischio corruzione. Se di corruzione se ne parla tanto, rari sono però gli approfondimenti e le campagne mediatiche sul tema che, per sua natura, ha bisogno di essere affrontato da un punto di vista culturale.

    Delle problematiche emerse nel report si è discusso oggi anche alla presenza del Ministro della Giustizia Andrea Orlando e del Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone.


    “Nonostante il quadro ancora insufficiente delineato dal nostro report, siamo ottimisti per il futuro” dichiara Virginio Carnevali, Presidente di Transparency International Italia “Iniziamo a riempire il vuoto legislativo sul whistleblowing e sul lobbying e poi concentriamo sforzi e risorse per applicare più efficacemente le tante e buone leggi che abbiamo”.

    Transparency International Italia, sulla base dei risultati evidenziati dal report, ha stilato un’agenda di priorità che Governo e Parlamento, attuali e futuri, dovrebbero seguire se realmente interessati a far fronte al problema cronico della corruzione. Tra queste troviamo: legislazione sul whistleblowing, regolamentazione del lobbying, rafforzamento dei presidi anticorruzione negli enti pubblici dotando di maggiori risorse i Responsabili per la Prevenzione della Corruzione, semplificazione delle leggi per evitare abusi e maggiori investimenti sull’educazione civica dei giovani, per formare una società più informata, consapevole e attiva.


    PER ULTERIORI INFORMAZIONI E INTERVISTE

    Susanna Ferro - media@transparency.it - +39 338 7574777


    _____

    Transparency International Italia è il capitolo italiano di Transparency International l’organizzazione non governativa leader nel mondo nella lotta alla corruzione

    www.transparency.it

    Per gli ultimi aggiornamenti seguiteci su:

    Twitter: twitter.com/transparency_it

    Facebook: www.facebook.com/TransparencyItalia
    YouTube: www.youtube.com/TransparencyItalia
    La causa principale dei problemi è che al mondo d'oggi gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (Bertrand Russell)
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    #56
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    accumulate long che domani forte gap up...è una bufala la catalogna come la lega e la sua secessione...4 gatti...
    alle 18 il bossi spagnolo fa la stessa fine...


    ACCUMULATE LONG CHE DOMANI SI APRE SOPRA 22500 E IN UN ATTIMO SIAMO A 23000...LONG SICURO
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
     
    #57
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    Chi mi ha seguito longgggggggggggggggg domani salta con me....
    A TUTTA CALL23000 E X7LEVSPMIB. ....FORTE GAP UP.....
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
     
    #58
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    Visto.....ibex future + 1.6......forte gap up anche noi......andiamo a 23.000. ....
    Ogni rintracciamento è una okkasione x entrare long
    a tutto x7levspmib e call23000no
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    #59
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    accumulate long che domani forte gap up...è una bufala la catalogna come la lega e la sua secessione...4 gatti...
    alle 18 il bossi spagnolo fa la stessa fine...

    ACCUMULATE LONG CHE DOMANI SI APRE SOPRA 22500 E IN UN ATTIMO SIAMO A 23000...LONG SICURO



    pronti si volaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Rispondi citando
     

  10. Collapse Details
     
    #60
    Data registrazione
    04-11-2005
    Messaggi
    9,039
    okkio allo x3shortgas che ha rifiatato ed adesso ha un prezzo molto interessante per rientrare...ci pensa poi il contango a farci guadagnare
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by