[NON studiare, NON prendere voti alti e NON cercare lavoro!]

Il primo libro che ho deciso di recensire, è un testo per certi versi controcorrente, soprattutto 20 anni fa, che stravolge alcuni concetti fondamentali!

Un testo talvolta irriverente verso quelli che sono i pilastri della vita soprattutto per gli adolescenti che hanno nella famiglia nella scuola nel lavoro e nel concetto di benessere/ricchezza i punti di riferimento.

L'autore sostiene che non sempre il consiglio di un genitore può essere efficace per quanto riguarda l’ambito dello sviluppo finanziario di un figlio. Il classico consiglio “studia tanto, prendi voti alti e trovati un impiego fisso”, che all'apparenza sembrerebbe una asserzione di buon senso, può non esserlo perché probabilmente il genitore non ha quella cultura finanziaria che gli consente di fare una valutazione lungimirante e a 360° che può indirizzare un figlio verso la decisione migliore

Puoi richiedere GRATUITAMENTE la recensione testuale INTEGRALE scrivendo a info@sostrader.it o vedere un abstract della Video recensione qui: https://www.youtube.com/watch?v=ydCtJpyl0jI&t=1s