Reply To Thread
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. Collapse Details
    Trovati i titoli che faranno +100% 
    #1
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    ehm....
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #2
    Data registrazione
    20-06-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    6,785


    ....e pure allegramente li faranno.

    Ciao pasdaq
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #3
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    Ciao Pensier0
    ...guarda che ho trovato su internet

    Il pesce d’aprile nel mondo

    Vediamo quali sono i paesi in cui viene ancora festeggiato il pesce d’aprile e quali caratteristiche assume.

    Francia
    In Francia si ritiene che la sostituzione del vecchio rito pagano legato all’arrivo del nuovo anno, con quello del primo gennaio, sia da ascriversi a Re Carlo IX, che nel 1564, adottò il Calendario gregoriano.
    Lo scherzo oggi più diffuso tra i bambini francesi è quello di attaccare dietro la schiena dei loro amici un cartello a forma di pesce.

    Regno Unito
    Nel Regno Unito le origini della festa, probabilmente importata dalla Francia, si attestano intorno al XVIII secolo. In Scozia, il "pesce d’aprile" dura due giorni. Durante il secondo giorno, chiamato "Taily Day" ("Giorno delle natiche"), gli scozzesi si divertono attaccando dietro le spalle del "Gawk", lo sciocco, un cartello recante la scritta "Kick me" ("Prendimi a calci"). Possiamo ben immaginare l’ilarità che in questo giorno si scatena in Scozia!

    Stati Uniti
    Negli Stati Uniti, la festa deriva dalla tradizione inglese. Quando gli inglesi si stabilirono in America perpetuarono l’uso di festeggiare il primo di aprile con scherzi veri e propri, a volte anche pesanti.

    Germania
    La tradizione tedesca fa risalire l’origine di questa festa all’anno 1530, anno in cui gli Asburgo decisero di riformare il sistema monetario allora in vigore. Gran parte della popolazione attendeva con fermento la data del primo aprile per far fortuna sulle spalle di chi della riforma non era a conoscenza. Ma, la riforma, purtroppo per loro, non fu mai attuata e gli speculatori riscossero nient’altro che scherno.
    Oggi in Germania vengono fatti scherzi di ogni tipo che coinvolgono grandi e piccoli. Persino i giornali si divertono nel prendersi gioco dei lettori, pubblicando notizie improbabili, smentite ovviamente il giorno dopo.

    Italia
    In Italia l’uso di festeggiare il pesce d’aprile, che risale al periodo a cavallo tra il 1840 e il 1860, è stato importato dalla Francia a ragione delle relazioni commerciali che intercorrevano con la città di Genova. In un primo momento la tradizione attecchì solo tra i ceti medio-alti, poi si diffuse anche tra il resto della popolazione.
    E’ tradizione appendere un pesce di carta dietro la schiena del malcapitato o peggio ancora mandarlo alla ricerca di oggetti impossibili, facendolo correre incessantemente come uno "sciocco".

    India
    Il pesce d’aprile viene festeggiato anche in India, dove esiste una analoga festa secolare chiamata "Huli".
    Il 31 di marzo, si usa prendersi gioco dei conoscenti, facendo compiere loro peripezie inutili.

    Messico
    Usanza analoga ma data diversa invece in Messico, in cui "El Dia de los Innocentes" (l’equivalente del nostro pesce d’aprile) cade il 28 di dicembre e ricorda la strage degli innocenti compiuta da Erode.
    Lo spirito ilare dei messicani che li induce a sdrammatizzare persino le tragedie, esorcizzandole col riso, ha fatto in modo che questo giorno drammatico si trasformasse in una occasione di festa.
    In questo giorno tutto ciò che si concede in prestito non ritornerà più al legittimo proprietario, e lo scherzo consiste proprio nel convincere i conoscenti a prestare qualsiasi cosa. Se l’amico sprovveduto risponde alla richiesta, non sospettando lo scherzo, l’autore dello scherzo gli recapita a casa dei dolci o un piccolo giocattolo in memoria dei bambini innocenti uccisi da Erode.
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    #4
    Data registrazione
    20-06-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    6,785
    Non conoscevo la storia dei pesci d'aprile.
    Oggi si cammina spalle al muro (frase spesso utilizzata da Apuo...)

    Anche se l'aria di questi giorni è tetra, sarà colpa delle elezioni?, oggi si ride
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #5
    Data registrazione
    09-09-2005
    Residenza
    Carrara
    Messaggi
    2,183
    Caro Pensier0,
    sempre spalle al muro!!!
    (Non per paura dei pesci, ma degli uccelli padulo!)
    Saluti previdenti
    apuo

    P.S. Buon week end
    "Ingiuriare i mascalzoni con la Satira è cosa nobile, a ben vedere significa onorare gli Onesti."
    (Aristofane - I Cavalieri)
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by