Discussione: Aumento tassazione

Reply To Thread
Pagina 1 di 2 1 2 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 12
  1. Collapse Details
    Aumento tassazione 
    #1
    Data registrazione
    26-09-2005
    Messaggi
    787
    Non trovo più il 3ad.. riprendo qui

    Comunque stavamo solo chiaccherando,
    io non ho un idea radicata in un partito solo, ma nelle persone.

    E' solo che sia che aumentino la tassazzione da una parte o dall'altra non si può vedere come una cosa posita.

    rispetto e apprezzo qualsiasi idea,.

    ma non per ideolige farsi *prendere* ancora soldi dallo stato e sorridere,
    solo perchè lo stato non è in grado (sai cosa intendo) di gestire quello che gli dovrebbe anche avanzare ..

    Il problema sono le spese folli,assunzione e non che le tasse non sono sufficenti!
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #2
    Data registrazione
    27-06-2005
    Messaggi
    2,165
    esatto,alla fine ci rimette sempre il parco buoi!!!destra o sinistra chi paga siamo sempre nooooiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #3
    Data registrazione
    06-09-2005
    Messaggi
    864
    Quello che hai detto giorgio è di una semplicità ed una verità sacrosanta come 2+2 fa quattro.Solo la politica e quelli che si lasciano impermeare dall'ideologia dicono che non è vero e per politica è possibile fare politicamente qualsiasi cosa.
    Saluti a tutti,Eugenio
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    #4
    Data registrazione
    20-06-2005
    Messaggi
    1,477
    abbiamo la tassazione più bassa d'europa...
    ***
    Non perdere mai di vista i tuoi sogni e la vita meravigliosa che meriti.
    ***
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #5
    Data registrazione
    08-10-2005
    Messaggi
    424
    Citazione Orginalmente inviato da PitonInvest
    abbiamo la tassazione più bassa d'europa...
    non per i cassettisti
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    #6
    Data registrazione
    26-09-2005
    Messaggi
    787
    Citazione Orginalmente inviato da PitonInvest
    abbiamo la tassazione più bassa d'europa...

    Prova a farla in proporzione al costo della vita e agli stipendi..
    Rispetto alle potenzialità dell'industrie italiane e di tanti beni la maggior parte della gente non ha il tenore di vita adeguato.

    Purtroppo prendiamo come la maggior parte deli esempi Europei solo nel peggio..
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
     
    #7
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Legnano (mi)
    Messaggi
    9,149
    Citazione Orginalmente inviato da giorgioall
    Prova a farla in proporzione al costo della vita e agli stipendi..
    Rispetto alle potenzialità dell'industrie italiane e di tanti beni la maggior parte della gente non ha il tenore di vita adeguato.

    Purtroppo prendiamo come la maggior parte deli esempi Europei solo nel peggio..
    Giusto hai perfettamente ragione ,cmq io farei una proposta ,la sinistra ci passa le operazioni vincenti ,e noi gli paghiamo anche il 22 % di capital gainn ,PS.MICA DETTO CHE HANNO VINTO ciao Giorgio non tè là stà a piglià tanto ora di mezzanotte apriamo noi lo spumante
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
    aumento tasse 
    #8
    sugacanal Guest
    Citazione Orginalmente inviato da PitonInvest
    abbiamo la tassazione più bassa d'europa...
    Da qualche illustre economista si paventa già l'ipotesi di aumentare l'IVA per cominciare a rientrare con i conti pubblici.
    Io non credo che ci siano governi ai quali piaccia sperperare il denaro pubblico. Credo che in particolari circostanze economiche come la stagnazione che abbiamo vissuto diciamo dal 2001 al 2004 sia stato giusto "spendere" per tentare di far riprendere l'economia.
    In America ci si continua a parlare del deficit sempre piu' alto; eppure è stato solo con un abbassamento delle tasse e un incentivo alla spesa che gli USA sono usciti dalla stagnazione e hanno ricominciato a crescere. Dopo una ripresa consolidata si è potuto rialzare i tassi.
    In Europa, i segni di ripresa sono ancora al lumicino; non si possono rispettare i parametri di Maastrict del 3% in un periodo come quello passato mai visto sui mercati prima. La sfiga maggiore a mio avviso è stato l'aumento del petrolio e delle materie prime che facendo temere per l'inflazione, ha costretto le banche centrali ad aumentare i tassi velocemente.
    In Europa la stretta monetaria non avrebbe un effetto benefico per l'economia perchè si alzerebbero i tassi solo per tenere sotto controllo l'inflazione, non per frenare una ripresa troppo forte.
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    #9
    Data registrazione
    01-03-2006
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    132
    Citazione Orginalmente inviato da giorgioall
    Prova a farla in proporzione al costo della vita e agli stipendi..
    Rispetto alle potenzialità dell'industrie italiane e di tanti beni la maggior parte della gente non ha il tenore di vita adeguato.

    Purtroppo prendiamo come la maggior parte deli esempi Europei solo nel peggio..
    Io penso che la strada giusta sia......
    Eliminare completamente la tassazione su conti correnti (bolli e 27% sugli interessi), eliminire la tassazione su libretti di risparmio (12,5% sugli interessi) e invece aumentarla al 20% sui gain (parlo di azioni).... però a due condizioni (solo la parte oltre a 2.500 euro annuali per tutti e su tutto per quelli che hanno un reddito superiore a 50.000 euro all'anno). Ovviamente la parte sotto i 2500 euro rimarrebbe al 12,50%.. il tutto è fattibile perchè le banche devono fare da sostituto di imposta e non si scappa......
    Sapete bene che i primi li possiedono tutti mentre la borsa è per pochi.....
    Rispondi citando
     

  10. Collapse Details
     
    #10
    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    73
    state sempre a parlare di tasse
    ma dove trovate un Paese dove il sommerso è più del 25% del PIL?
    aveva ragione Agnelli quando diceva che viviamo in una repubblica delle banane
    il problema è solo questo : se tutti pagassero le tasse come si usa fare nei paesi più evoluti (vedi USA) le tasse diminuirebbero, lo Stato avrebbe più risorse per investimenti, il costo del lavoro sarebbe inferiore ecc ecc
    purtroppo noi consideriamo lo Stato come una vacca da mungere il più possibile a proprio vantaggio poi succeda quello che deve succedere intanto la colpa è sempre del governo in carica
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by