Reply To Thread
Pagina 1 di 2 1 2 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 15
  1. Collapse Details
    Note di trading al 7 agosto 
    #1
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    Oggi ho avuto più tempo e mi sono annotatto qualcosa in più
    Buon trading e buone vacanze

    - AEM: primo supporto stabile a 1,98 e nuovo break rialzista sopra 2,01. Negazione del rialzo solo sotto 1,96
    - ALLEANZA: primo obiettivo 9,40 buona base di supporto in area 9,10 con 9,12 supporto dinamico (media 128)
    - AUTOGRILL: rimbalza in area 12 potrebbe riprendere l'attacco ai 12,40 (dove al momento si è configurato un doppio massimo) con obiettivo 12,80
    - AUTOSTRADE: va verso il test dei 22,50 che se superato potrebbe spingere il titolo verso i 23 euro. 22,10 potrebbe essere un buon supporto.
    - AZIMUT: 8,20 si sta dimostrando un forte ostacolo, un eventuale break di questa soglia potrebbe portare il titolo a testare gli 8,50. Un supporto forte è 8 euro, mentre più immediato è quello a quota 8,10
    - BPU: raggiunto l'obiettivo rialzista a 21,50 il titolo potrebbe raggiungere i target secondari a 21,70 e 22 euro. Supporto affidabile in area 21,30.
    - BANCA INTESA: break rialzista a 4,55 con target 2,65 euro. Supporto abbastanza solido in area 4,47
    - BMPS: sopra 4,75 mantiene l'impostazione LONG con targhet 5 euro.
    - BPI: fase laterale con supporto in area 9,18 e break sopra 9,35
    - B POP MILANO: continua la fase discendente a mio avviso interrotta solo al superamento dei 10 euro. Prima resistenza 9,90 e nuovi minimi di breve sotto 9,70
    - B POP VERONA: sopra 22,50 possibile test dei 23 euro. primo test di tenuta a 22,30 con supporto stabile a 22,10.
    - BULGARI: tiene bene l'area 9,30 euro. Sopra la resistenza in area 9,50 è possibile un nuovo attacco ai 9,70 euro. Sopra quest'ultima soglia break rialzista con primo target 10 euro.
    - CAPITALIA: molto nervosa nel breve. supporto 6,50 nuovo tentativo rialzista sopra 6,60
    - CIR: non riesce a tenersi sopra i 2,40 e cade inevitabilmente in area 2,35 euro. Impostazione LONG sopra 2,40 euro e supporto discretamente affidabile sui 2,33 euro
    - CREDEM: supporto forte in area 10,15 ero. Prima resistenza area 10,35/10,40 con obiettivi rialzisti in area 10,60 prima e 11 poi
    - EEMS: compressa nel box [6 - 6,20] ...vediamo da che lato esce per impostare l'operatività
    - ENEL: sopra 7 euro possibile il raggiungimento di 7,10 prima e area 7,20 poi. Il mancato break dei 7 potrebbe riportarla sui 6,92
    - ENI: Sopra i 24 possibili obiettivi rilazisti 24,30 euro 24,60
    - ERG: negato al momento il testa e spalle rialzista sul grafico 60 minuti con neckline in zona 19,70. Sotto il supporto 18,90 è possibile un ritorno sui 18,40
    - FASTWEB: sopra 31,70 nuovo break rialzista. Forte supporto a 30,80 euro, la cui mancata tenuta negherebbe la fase di rimbalzo.
    - FIAT: supporto dinamico a 10,90 euro con nuovo tentativo rialzista sopra 11,20 con primo target 11,50
    - FINMECCANICA: sopra i 17 possibile ritorno in area 17,50 con ostacoli a 17,15 e 17,30
    - FONDIARIA: testa e spalle rialzista sul grafico ad 1 ora. Sopra 32 euro impostazione LONG con obiettivi 32,70 e 33,50
    - GENERALI: continua la noiosa fase laterale [28,50 - 27]. le quotazioni tendono a comprimersi tra [27,60 - 28,20]
    - ESPRESSO: fase laterale di breve con quotazioni compresse tra 4,10 e 4,20
    - IFIL: sopra 4,50 obiettivo la chiusura del gap [4,70 - 4,77]
    - LOTTOMATICA: nuovo tentativo long solo sopra 30 euro. Buon supporto in area 29,30
    - LUXOTTICA: nuovo tentativo long sopra 21,70 euro e primo supporto 21,30 con 21,50 valore spartiacque tra long e short.
    - MEDIASET: compressione della volatilità con supporto stabile a 8,85 e prima resistenza 8,93
    - MEDIOBANCA: supporto 15,50 resistenza 16 euro. Valore spartiacque 15,70 sopra testa la resistenza, sotto il supporto.
    - MEDIOLANUM: forte resistenza 5,50 supporto 5,35
    - MONDADORI: dopo il rimbalzo sul supporto psicologico 7,50 è possibile un ritorno verso la prima resistenza a 7,72
    - PARMALAT: la media 200 è in area 2,52 potrebbe toccarla prima di dare finalmente un break rialzista valido dei 2,58/2,60.
    - PIRELLI: in atto una possibile inversione del trend ribassista. primo test valido 0,70 euro
    - RCS: non riesce a stabilizzarsi sopra 3,80 e tenta il ritorno in area 3,20. Primo supporto valido 3,60
    - SAIPEM: il mancato superamento di 18,50 ha negato al momento il testa e spalle rialzista (in verità un po' sporco) sul grafico 60 minuti. Il mantenimento dei 17,90 potrebbe ancora tenere in vita la figura.
    - SAN PAOLO: forte resistenza a 14,25 e gap aperto [14,25 - 14,66]
    - SEAT: forte resistenza a 0,38 e primo supporto a 0,365
    - SNAM: primo obiettivo della spinta rialzista 3,70 euro. buon supporto a 3,60
    - STM: sopra 11,70 è possibile un test di area 12. Ha lasciato un gap aperto [12,11 -12,20]
    - TELECOM: sopra i 2,15 possibile test dei 2,20
    - TENARIS: sotto 15,30 è possibile un test del forte supporto in area 14,80
    - TISCALI: primo supporto 4,35 e nuovo tentativo rialzista sopra 2,40 euro.
    - UNICREDITO: testa e spalle rialzista sul grafico a 60 minuti con neckline posta a 6,15 euro. Sopra questa soglia vedrei obiettivi 6,30 euro, 6,50 e 6,65.
    - UNIPOL:nuovo break rialzista sopra 2,55 con obiettivo in area 2,65/2,70
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #2
    Data registrazione
    22-08-2005
    Messaggi
    5,754
    grazie, grazie, grazie paky hai fatto lo straordinario di domenica. Ma ci rendiamo conto?? Nella tua lista sono molto interessata in unicredito che ho in portafoglio a 5,73. Vorrei incrementare domani. Quindi vedi come prezzo d'ingresso 6,15?. ciao, un abbraccio . Ha fatto il temporale pure sulla nostra isola oggi? Qui poco fa. Stamattina invece sono riuscita a farmi un bagno.
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #3
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    Citazione Orginalmente inviato da Karin
    grazie, grazie, grazie paky hai fatto lo straordinario di domenica. Ma ci rendiamo conto?? Nella tua lista sono molto interessata in unicredito che ho in portafoglio a 5,73. Vorrei incrementare domani. Quindi vedi come prezzo d'ingresso 6,15?. ciao, un abbraccio . Ha fatto il temporale pure sulla nostra isola oggi? Qui poco fa. Stamattina invece sono riuscita a farmi un bagno.
    ...a mio avviso il superamento dei 6,15 potrebbe dar luogo ad un nuovo allungo ma ti ricordo che la mia è un operatività intraday e di conseguenza ho una visione di breve che per necessita deve essere modificata anche a seguito di piccoli cambiamenti.
    Al momento l'unico pericolo lo vedo nei volumi scarsi tipici di questo periodo.

    Qui sull'isoletta c'è stato il sole tutta la giornata tranne quando al tramonto ci ha fatto visita qualche sporadica nuvoletta

    Ciao
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    #4
    Steffen Guest
    domandina per il maestro :
    la noiosa fase laterale di generali 27-28.50 è ampia 1 euro e mezzo, che non è poco. non si potrebbe tradarla tentando un acquisto nella parte bassa del trading range per poi mollarle al test della parte superiore?
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #5
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    Citazione Orginalmente inviato da Steffen
    domandina per il maestro :
    la noiosa fase laterale di generali 27-28.50 è ampia 1 euro e mezzo, che non è poco. non si potrebbe tradarla tentando un acquisto nella parte bassa del trading range per poi mollarle al test della parte superiore?
    Maestro... AZZ ...stavo pensando di andare ad insegnare... c'è un posto alle elementari qui vicini casa. ...ci penserò

    Scherzi a parte...
    Certamente... credo che sia un ottima strategia da adottare nelle fasi laterali, sopratutto quando sono lateralizzazioni cosi nette.
    Ho notato che nelle fasi laterali poi... quando la volatilità diminuisce sempre più, il box di oscillazione si riduce e di conseguenza la startegia in questi casi va modificata in relazione a tale riduzione. Da tenere presente in quest'ultimo caso che anche il rapporto rischio/rendimento si modifica e diventa meno favorevole, in quanto il rendimento tende a diminuire, mentre aumenta di il rischio di forti esplosioni di prezzo dalla parte a noi contraria, per effetto proprio della compressione di volatilità.
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    #6
    Data registrazione
    04-04-2006
    Residenza
    imola
    Messaggi
    1,614
    A proposito di fasi laterali, vorrei segnalarne un'altra nell' Sp Mib.. Lottomatica, Tra i 27,5 e i 30,5..
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
    Unicredito 
    #7
    Data registrazione
    07-08-2006
    Residenza
    London, United Kingdom
    Messaggi
    12
    D'accordissimo su Unicredito. Secondo me il superamento 6.00-6.05 ha fatto scattare un segnale d'acquisto (io sono entrato a 6.07). Obiettivo 6.30.
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
     
    #8
    Data registrazione
    28-03-2006
    Messaggi
    645
    Citazione Orginalmente inviato da rezzonico
    A proposito di fasi laterali, vorrei segnalarne un'altra nell' Sp Mib.. Lottomatica, Tra i 27,5 e i 30,5..
    Si è vero... ottima... è anche molto lunga.
    Ci sono però due ulteriori elementi di rischio da tenere presente:
    - le news sugli sviluppi della vicenda Gtech,
    - la non buonisima liquidità del titolo che in alcuni giorni presenta considerevoli vuoti nel book
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    #9
    GioGio Guest
    [QUOTE=pasdaq]Maestro... AZZ ...stavo pensando di andare ad insegnare... c'è un posto alle elementari qui vicini casa. ...ci penserò

    Come vedi Parmalat ? Pensi che il rialzo odierno è dato dall'euforia della notizia con BPI...oppure è destinato a durare ?

    Ciao Gio
    Rispondi citando
     

  10. Collapse Details
     
    Citazione Orginalmente inviato da GioGio
    Come vedi Parmalat ? Pensi che il rialzo odierno è dato dall'euforia della notizia con BPI...oppure è destinato a durare ?

    Ciao Gio
    Ciao Gio....
    ...stamattina sembrava fosse oro... se la strappavano di mano con pezzi di 200.000 alla volta , adesso l'euforia si è placata ma non è escluso che possa rinfiammarsi.
    Il massimo di oggi (2,70 euro) coincide con una bella resistenza tosta... l'ha toccata con il fiato corto ed è inevitabilmente tornata indietro. A naso ho la sensazione che se si mantiene sopra la media 200 (ad ora viaggia sui 2,54) nei prossimi giorni ci riprova ad andare a 2,70.
    La notizia con BPI ha indubbiamente inciso ma è già da un po' di tempo che il titolo sembrava voler strappare al rialzo.
    "Se facessimo tutte le cose che siamo capaci di fare... ci stupiremmo davvero."
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by