Discussione: Astaldi

Reply To Thread
Pagina 59 di 59 PrimoPrimo ... 9 49 57 58 59
Visualizzazione risultati 581 fino 589 di 589
  1. Collapse Details
     
    Data registrazione
    13-08-2010
    Messaggi
    4,272
    Occhio alla penna ragazzi, ai titoli che hanno corso parecchio nell'ultimo anno e che stanno presentando i dati. Il sell on news è in agguato...
    Tant'è che geox ha fatto la stessa precisa e identica cosa dell'anno scorso: arrivo ai massimi quasi vicino a 4.00€, poi dati e poi giù.
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    Data registrazione
    13-08-2010
    Messaggi
    4,272
    Occhio alla penna ragazzi, ai titoli che hanno corso parecchio nell'ultimo anno e che stanno presentando i dati. Il sell on news è in agguato...
    Tant'è che geox ha fatto la stessa precisa e identica cosa dell'anno scorso: arrivo ai massimi quasi vicino a 4.00€, poi i dati e poi giù.
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    Data registrazione
    20-10-2016
    Messaggi
    1,140
    ASTALDI - Prepara un rafforzamento di capitale da 400 milioni


    Il gruppo delle costruzioni ha esaminato un programma di rafforzamento patrimoniale da 400 milioni di euro, di cui 200 milioni in aumento capitale e altrettanti in ulteriori strumenti finanziari.
    La cifra è il doppio di quanto circolato nelle recenti indiscrezioni di stampa.
    La società ha annunciato un peggioramento della guidance 2017 a seguito della svalutazione da 230 milioni derivante dall'esposizione in Venezuela.
    Nei primi 9 mesi si è registrata una perdita netta di 88 milioni, che senza svalutazione sarebbe stato un utile netto per 69 milioni.
    A seguito del taglio di guidance, l'Ebit margin è visto ora al 3-3,5% dei ricavi.
    La società, inoltre, prevede di chiudere l'esercizio in perdita anche se in riduzione rispetto al dato dei primi nove mesi.


    é in asta a -21%
    La causa principale dei problemi è che al mondo d'oggi gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (Bertrand Russell)
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    Data registrazione
    18-06-2005
    Messaggi
    9,363
    Situazione molto curiosa, lanciano un aumento di capitale e l'obbligazione crolla.... a logica, l'aumento dovrebbe rafforzare lo stato patrimoniale societario e quindi l'obbligazione dovrebbe trarne giovamento....
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    Data registrazione
    15-11-2006
    Residenza
    italy
    Messaggi
    24,004
    Citazione Orginalmente inviato da gbellelli Visualizza messaggio
    Situazione molto curiosa, lanciano un aumento di capitale e l'obbligazione crolla.... a logica, l'aumento dovrebbe rafforzare lo stato patrimoniale societario e quindi l'obbligazione dovrebbe trarne giovamento....
    non è che per caso paga la situazione in Venezuela?
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    Data registrazione
    30-06-2007
    Residenza
    Bergamo
    Messaggi
    2,425
    Si, la perdita sui 9 mesi è interamente colpa della svalutazione sul venezuela (230 milioni).
    Sarebbe stato utile di 69 milioni.
    Tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
     
    Data registrazione
    07-02-2014
    Residenza
    Prov. di PD
    Messaggi
    4,588
    Venezuela: Russia e Cina in aiuto, si placa paura default
    16 novembre 2017, di Mariangela Tessa
    Mani tese da Russia e Cina per scongiurare il default del Venezuela. Il Paese sudamericano a un passo dal default, ha raggiunto ieri un accordo con Mosca per ristrutturare parte del suo debito per una cifra pari a oltre 3 miliardi di dollari. L’accordo che era nell’aria, prevede che il Venezuela effettui pagamenti minimi sulle sue obbligazioni russe nel corso dei prossimi sei anni.

    L’intesa, firmata ieri da una delegazione guidata dal ministro dell’Economia e delle Finanze Simon Zerpa, servirà a ristrutturare il suo debito con Mosca, uno dei principali creditori del Paese. Una una boccata di ossigeno per Caracas affossata dai debiti con l’estero. La ristrutturazione di questo debito, infatti, è solo un piccolo aiuto rispetto all’indebitamento del Venezuela che raggiunge 150 miliardi di dollari.
    Ami i film e le serie TV?
    SPONSORIZZATO DA AMAZON

    Parole di distensione arrivano anche dalla Cina, suo principale creditore per una cifra che si aggira intorno ai 23 miliardi di dollari. Pechino finora non ha rilasciato comunicazioni ufficiali, anche se il portavoce del ministero degli Esteri, Geng Shuang ha dichiarato che “il governo venezuelano e il suo popolo hanno la capacità di gestire correttamente i propri affari, incluso il loro problema di debito”. Nel linguaggio della diplomazia cinese ciò si traduce in una dichiarazione di appoggio a Maduro o almeno di solidarietà.

    A conferma dell’attenuazione delle tensioni, questa mattina il ministro della Comunicazione venezuelano, Jorge Rodriguez, ha annunciato l’avvio dei pagamenti da parte del governo di Nicolas Maduro degli interessi sul debito estero.

    Dichiarazioni che arrivano solo qualche giorno dopo che Standard & Poor’s aveva già dichiarato il default parziale del Venezuela, perché il governo aveva violato diverse scadenze al termine del periodo di grazia di 30 giorni; stessa sorte è toccata al gruppo petrolifero Pdvsa, per aver ritardato una settimana nel pagare due scadenze per un importo di 2.000 milioni di dollari.
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
     
    Data registrazione
    09-05-2014
    Messaggi
    839
    Citazione Orginalmente inviato da gbellelli Visualizza messaggio
    Situazione molto curiosa, lanciano un aumento di capitale e l'obbligazione crolla.... a logica, l'aumento dovrebbe rafforzare lo stato patrimoniale societario e quindi l'obbligazione dovrebbe trarne giovamento....
    Quante ne hai prese , Gab ?
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    Data registrazione
    09-05-2014
    Messaggi
    839
    Lotto minimo o di più...
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by