Discussione: Datalogic

Reply To Thread
Pagina 2 di 16 PrimoPrimo 1 2 3 4 12 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 11 fino 20 di 156
  1. Collapse Details
     
    #11
    Data registrazione
    27-04-2006
    Residenza
    mantova
    Messaggi
    1,587
    Press Release
    Datalogic Mobile: un avvio da record
    Nasce sotto il segno di un record la nuova Datalogic Mobile, azienda del Gruppo Datalogic
    risultante dall’integrazione delle business unit Mobile Computer di Datalogic e PSC
    Bologna, 2 maggio 2007 – Grande esordio per Datalogic Mobile, l’azienda del Gruppo Datalogic nata lo
    scorso 2 aprile dall’integrazione delle business unit Mobile Computer di Datalogic e di PSC.
    Datalogic Mobile avvia infatti la sua attività forte dei risultati eccezionali conseguiti nel primo trimestre di
    quest’anno dalle business unit Mobile Computers di Datalogic e Mobile & Wireless di PSC, che hanno
    ambedue concluso un primo quarter eccezionale, complessivamente il migliore mai registrato, aprendo la
    strada verso un futuro di sicuro successo alla nuova società.
    Il risultato consolidato raggiunto dalle due business unit nei primi tre mesi dell’anno è pari a 26 milioni di
    Euro (più di 33 milioni di US$), con una crescita complessiva del 20% rispetto al primo trimestre dello scorso
    anno. Eccezionale in particolare la performance della business unit Mobile Computers di Datalogic, che ha
    registrato un incremento dei ricavi del 45% rispetto allo stesso periodo del 2006, stabilendo il suo record
    assoluto di crescita.
    La neocostituita Datalogic Mobile eredita dunque la gamma prodotti, il know how tecnologico, la conoscenza
    del mercato e del canale maturati negli anni dalle due business unit, ma soprattutto la loro capacità di
    sostenere tassi di crescita eccezionali, che le ha poste in posizione di assoluto rilievo sul mercato. L’azienda,
    che oggi occupa la quarta posizione nel mercato EMEA e la quinta nel mondo, è presente in modo diretto in
    tutta l’area EMEA, nelle Americhe e nell’Asia/Pacifico.
    Datalogic Mobile deve il suo successo anche alla capacità di innovare costantemente: solo lo scorso anno
    ha infatti lanciato quattro nuove famiglie di prodotto ed ha pianificato altrettanti nuovi lanci anche per il 2007.
    L’azienda attribuisce infatti importanza strategica all’innovazione, investendo risorse cospicue nella ricerca e
    sviluppo, svolta nei due centri di ricerca di Eugene (Oregon, USA) e Bologna (Italia).
    Datalogic Mobile, con sede a Lippo di Calderara di Reno (Bologna), conta circa 360 dipendenti in tutto il
    mondo e dispone di due stabilimenti produttivi , in Italia e negli Stati uniti.
    “Questi risultati sono da considerarsi ancor più eccezionali perché raggiunti in un momento di profonda
    trasformazione aziendale“, afferma Francesco Montanari, Direttore Generale di Datalogic Mobile. “Sono
    frutto dell’impegno e dell’entusiasmo che ci contraddistingue e del rapporto consolidato con i nostri clienti e
    Partner, che ci hanno confermato ancora una volta la loro fiducia. Questo è sicuramente il modo migliore di
    iniziare la nuova avventura di Datalogic Mobile!”
    Press Release
    “Il nostro obiettivo ”, continua Montanari, ”è proporre Datalogic Mobile nel mercato mondiale dei Mobile
    Computer come il vero e proprio “challenger”, in grado di rappresentare la solida alternativa ai leader del
    settore. Proprio in un momento di forte discontinuità, caratterizzato da passaggi di proprietà ed incertezza”,
    conclude Montanari, “Datalogic Mobile definisce una chiara e coerente strategia di crescita, ancora una volta
    basata sulla relazione consolidata con il proprio canale e sull’offerta di una gamma di prodotti completa e
    innovativa”.
    Nella sua offerta Datalogic Mobile consolida le due linee di Mobile Computer ad uso professionale delle
    business unit Mobile Computers di Datalogic e Mobile & Wireless di PSC. Il risultato di questa integrazione è
    una gamma completa di prodotti dedicati alle applicazioni di gestione dei magazzini, di automazione delle
    forze vendita e di campo e alla raccolta dati nei punti vendita.
    L’offerta di Datalogic Mobile include hand-held computer, dai modelli ultra-compatti, a quelli dotati di tastiera
    alfanumerica estesa, PDA industriali, terminali pistol-grip e computer veicolari. A completamento della
    gamma, Datalogic Mobile offre inoltre soluzioni software middleware, che garantiscono il più alto livello di
    compatibilità e integrazione con gli standard di mercato.
    Il Gruppo Datalogic è il terzo produttore al mondo, e il maggiore in Europa, di lettori di codici a barre, di mobile
    computer per la raccolta dati e di sistemi a tecnologia RFID ed offre soluzioni innovative per diversi settori industriali, in
    particolare manifatturiero, trasporti e logistica e retail.
    Il Gruppo è articolato su 3 Divisioni: Datalogic Scanning (leader mondiale negli scanner fissi per il retail e secondo nei
    lettori manuali), Datalogic Mobile (quarto in EMEA e quinto nel mondo nei mobile computer) e Datalogic Automation
    (primo in EMEA e terzo nel mondo negli scanner fissi per uso industriale). Datalogic Scanning e Datalogic Mobile sono il
    risultato della integrazione dei business di Datalogic e PSC negli scanner fissi e manuali e nei mobile computer.
    Datalogic S.p.A. è quotata presso il segmento techSTAR di Borsa Italiana dal 2001, con il simbolo DAL.MI, ha la propria
    sede centrale a Lippo di Calderara di Reno (Bologna) e conta circa 1900 dipendenti nel mondo, distribuiti in 40 Paesi tra
    Europa, Asia, Stati Uniti e Oceania.
    Nel 2006 il Gruppo Datalogic ha conseguito ricavi pari a 381,6 Milioni di Euro con un incremento dell’85% rispetto
    all’anno precedente.
    Datalogic Mobile, azienda del Gruppo Datalogic, è uno dei protagonisti a livello mondiale nel mercato dei mobile
    computer ad uso industriale, distinguendosi per la gamma completa di prodotti progettati in particolare per applicazioni di
    magazzino, field-force automation e retail in-store. E’ il risultato della integrazione dei business di Datalogic e PSC nei
    mobile computer.
    Datalogic Mobile con sede a Lippo di Calderara di Reno (Bologna), grazie alla significativa presenza nell’area EMEA,
    nelle Americhe e nell’Asia/Pacifico, e all’efficace rete di partner presente in tutto il mondo, ha compiuto un percorso di
    crescita straordinario, conquistando la quarta posizione nel mercato EMEA e la quinta nel mondo.
    Contact: DATALOGIC S.p.A.
    Investor Relations
    Tel. + 39 051 3147011
    www.datalogic.com
    but never dies !!!!!
    Rispondi citando
     

  2. Collapse Details
     
    #12
    Data registrazione
    22-08-2005
    Messaggi
    5,754
    grazie livio ce l'ho e per ora sta dormicchiando....speriamo in un pronto risveglio
    Rispondi citando
     

  3. Collapse Details
     
    #13
    Data registrazione
    22-08-2005
    Messaggi
    5,754
    Citazione Orginalmente inviato da Karin
    grazie livio ce l'ho e per ora sta dormicchiando....speriamo in un pronto risveglio
    s'è svegliata.....che bello....... ed io l'ho incrementata a 6,45
    Rispondi citando
     

  4. Collapse Details
     
    Per me si è svegliata e io ho incremendato secondo alcuni analisti
    dovrebbe arrivare a 7 euro speriamo
    Gon
    Rispondi citando
     

  5. Collapse Details
     
    #15
    Data registrazione
    27-04-2006
    Residenza
    mantova
    Messaggi
    1,587
    Press Release
    COMUNICATO STAMPA
    DATALOGIC (Star: DAL.MI): il Consiglio di Amministrazione approva la relazione al 31
    marzo 2007.
    Ricavi consolidati per 104,1 milioni di Euro (+9,3% rispetto al 2006).
    In forte crescita la redditività: Margine operativo lordo consolidato (EBITDA) a 14 milioni di
    Euro (+75,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), Risultato operativo
    ordinario (EBITNAR)* a 10,9 milioni di Euro (+117,4% rispetto al 31 marzo 2006).
    Utile netto di esercizio consolidato pari a 4,3 milioni di Euro (in perdita per 3,6 milioni di
    Euro al 31 marzo 2006).
    Posizione finanziaria netta consolidata negativa per 54,1 milioni di Euro (in miglioramento
    rispetto ai 58,4 milioni alla fine del 2006).
    Bologna, 11 maggio 2007 - Il Consiglio di Amministrazione di Datalogic - società quotata presso il
    TechStar, attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di sistemi per la lettura di codici a
    barre e RFID (sistemi di identificazione tramite radiofrequenza) - ha approvato oggi la relazione al
    31 marzo 2007.
    Il primo trimestre dell’esercizio si chiude con ricavi di vendita consolidati per 104,1 milioni di euro,
    in crescita del 9,3% rispetto ai 95,2 milioni del corrispondente periodo dell’anno precedente.
    In forte crescita la redditività operativa: il margine operativo lordo (EBITDA) si attesta a 14 milioni di
    Euro (+75,4% rispetto ai 7,9 milioni al 31 marzo 2006), il risultato operativo ordinario (EBITANR)* a
    10,9 milioni di Euro (+117,4% rispetto ai 5 milioni registrati nel corrispondente periodo dello scorso
    esercizio).
    Utile netto consolidato pari a 4,3 milioni di euro, in consistente miglioramento rispetto al risultato
    negativo registrato alla fine del primo trimestre dello scorso esercizio (3,6 milioni di euro). Tale
    risultato è da considerarsi qualitativamente ancora migliore in quanto sono stati spesati costi
    straordinari e non ricorrenti per 1,2 milioni di euro relativi al piano di trasformazione, operativo dal 2
    aprile scorso.
    Relativamente alle singole aree di business, la divisione Data Capture ha realizzato ricavi per 83,4
    milioni di Euro (+8,6% rispetto ai 76,8 milioni del 2006), mentre la divisione Business Development
    ha raggiunto 20,7 milioni (+ 11% rispetto ai 18,6 milioni del 2006).
    Il risultato di settore (prima dei costi e ricavi non ricorrenti e degli ammortamenti derivanti da
    acquisizioni) è pari a 9,4 milioni di euro per la divisione Data Capture (2,5 mil. registrati nel primo
    trimestre dello scorso anno), mentre è sostanzialmente invariato per il Business Development (3,9
    milioni rispetto ai 4 mil. registrati nel primo trimestre 06). Tali risultati non includono 2,4 milioni di
    euro di spese non attribuibili nel primo trimestre 07 (1,5 milioni nello stesso periodo del 2006).
    Tutte le aree geografiche risultano in crescita; in particolare l’area Resto del Mondo (+37%) e
    l’Italia (+23%).
    * Risultato operativo ordinario prima dei costi e ricavi non ricorrenti e degli ammortamenti derivanti da acquisizioni
    (EBITANR – Earnings before interests, taxes, acquisition and not recurring).
    but never dies !!!!!
    Rispondi citando
     

  6. Collapse Details
     
    #16
    Data registrazione
    15-11-2006
    Residenza
    italy
    Messaggi
    24,005
    Long da 6,38
    Rispondi citando
     

  7. Collapse Details
     
    #17
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Legnano (mi)
    Messaggi
    9,152
    Ho provato stamane long 6.325 ,s.l. sotto 6.24
    TROPPA GENTE VIVE ALLE SPALLE DI CHI LAVORA è ORA DI FINIRLA ,NON PERMETTERGLIELO
    Rispondi citando
     

  8. Collapse Details
     
    #18
    Data registrazione
    18-06-2005
    Messaggi
    4,889
    Mi sembra abbia qualcosa di interessante.. da seguire..
    Andrea
    -----------------------
    John Maynard Keynes: "the market can remain irrational longer than you can remain solvent."
    Rispondi citando
     

  9. Collapse Details
     
    #19
    Data registrazione
    15-11-2006
    Residenza
    italy
    Messaggi
    24,005
    ...monitorare.....
    Rispondi citando
     

  10. Collapse Details
     
    #20
    Data registrazione
    05-10-2006
    Messaggi
    1,226
    12/11/2007 10:37 - Datalogic: ottenuta commessa da Poste Italiane del valore di 3,5 mln
    Datalogic Scanning, società controllata da Datalogic, ha reso noto di avere siglato un accordo del valore di oltre 3,5 milioni di euro con Poste Italiane per la fornitura di 30.000 sistemi di lettura ottica destinati all’automazione di tutti gli uffici postali dislocati sul territorio nazionale.
    Prima regola Clarice: SEMPLICITA'.
    Hannibal Lechter
    Rispondi citando
     

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Ricerca personalizzata
Powered by